Migliori Controller Android 2024: guida all’acquisto

Se sei un grande appassionato di giochi online e stai cercando un modo per trasformare il tuo dispositivo Android in una vera e propria console di gioco allora devi assolutamente continuare a leggere questa guida, perché ti svelerò quali sono i migliori controller Android.

I migliori game controller sono molti. Il loro utilizzo permette di superare il problema del touch screen su smartphone e tablet. Premere il dito sullo schermo è comodo per alcuni giochi, ma diventa complicato quando hai di fronte giochi per Android, come PUBG Mobile, Fortnite, Need For Speed, PES, ecc., che richiedono molti pulsanti e soprattutto grande movimento.

Leggi anche: Migliori tappetini mouse gaming

Indice

Miglior controller Android

Miglior controller Android
Quindi cosa c’è di meglio di un controller Wifi e bluetooth? Se vuoi divertirti con i giochi mobile allora devi dare un’occhiata all’elenco dei migliori controller Android, scoprirai come il tuo smartphone o tablet si trasformerà in una vera e propria console di videogiochi.

Offerta
Offerta

1. Razer Kishi Per Android (Best Buy)

razer kishi per android

Caratteristiche: Layout ergonomico dei pulsanti multifunzione | Modalità Hair Trigger | Supporto per telefono regolabile | Tasti Mecha-Tactile Razer | Configurazione dell’app mobile | Connessione USB-C.

Pro

  • Layout ergonomico per una massima comodità e personalizzazione dei comandi.
  • Modalità Hair Trigger per un’azione rapida e responsiva.
  • Supporto per telefono regolabile per adattarsi a diversi angoli di visualizzazione.
  • Tasti Mecha-Tactile Razer per un feedback tattile e preciso.
  • Compatibilità estesa con una vasta gamma di dispositivi Android.

Contro

  • Non compatibile con tutti i modelli di smartphone, richiedendo una verifica preliminare.
  • Potrebbe non supportare alcuni giochi che non sono ottimizzati per i controller.
  • Assenza di batteria propria, dipendendo dalla ricarica dello smartphone.

Il Razer Kishi per Android/Xbox Xcloud si distingue come una scelta eccellente per il gaming mobile. Il controller offre un design ergonomico, pulsanti personalizzabili e una modalità Hair Trigger per un’esperienza di gioco ottimale.

I tasti Mecha-Tactile Razer assicurano un feedback tattile e preciso, mentre la compatibilità estesa lo rende adatto a una varietà di smartphone Android. Nonostante la necessità di verificare la compatibilità con il proprio dispositivo e i giochi, il Razer Kishi rappresenta una soluzione ideale per chi cerca un’esperienza di gioco mobile elevata.

2. BMSARE Controller

BMSARE Controller

Caratteristiche: Wireless | Plug-and-play | Multipiattaforma | Funzione Doppia Vibrazione | Staffa retrattile | Design ergonomico.

Pro

  • Compatibilità ampia con dispositivi Android, PC, PS3 e Smart TV Android.
  • Design ergonomico con impugnatura confortevole e staffa retrattile per telefoni fino a 6 pollici.
  • Supporto per modalità di connessione diretta e personalizzazione dei tasti per giochi mobili.
  • Funzione doppia vibrazione per un’esperienza di gioco immersiva su PC.
  • Batteria al litio ricaricabile con autonomia fino a 10 ore.

Contro

  • Potrebbe non essere compatibile con tutti i modelli di smartphone.
  • L’app necessaria per la personalizzazione dei tasti può risultare complessa per alcuni utenti.
  • Manca un alimentatore incluso nella confezione, nonostante la presenza del cavo di ricarica USB.

Il BMSARE Controller Wireless Bluetooth si presenta come una soluzione versatile e funzionale per il gaming su più piattaforme, inclusi PC, PS3, e dispositivi Android. Il design ergonomico e la staffa retrattile lo rendono comodo per sessioni di gioco prolungate, mentre la funzione di doppia vibrazione offre un’esperienza di gioco coinvolgente.

La compatibilità con una varietà di dispositivi e la batteria ricaricabile lo rendono un’opzione attraente per i giocatori che cercano un controller multifunzione a un prezzo accessibile. Nonostante alcune limitazioni in termini di compatibilità e configurazione, il BMSARE Controller è una scelta valida per chi cerca un gamepad wireless economico e funzionale.

3. SteelSeries Stratus Duo

controller android

Caratteristiche: Supporto multipiattaforma | 40 ore di gioco (con due batterie AA) | azioni dei pulsanti personalizzati.

SteelSeries Stratus Duo è un supporto per dispositivo Android con controller Bluetooth completamente wireless. È infatti possibile  passare alla modalità wireless a 2,4 GHz per giocare su Windows o su Steam dove sono disponibili oltre 5000 giochi compatibili con controller. I joystick e i grilletti dalle alte prestazioni garantiscono l’invio di input molto più rapidamente ed efficacemente rispetto ai touchscreen o ai controller economici. La batteria ricaricabile agli ioni di litio offre oltre 20 ore di autonomia, per giocare facilmente e in tutta tranquillità in qualunque luogo.

Il design compatto del controller di gioco lo rende unico rispetto ad altri controller Android. Supporta una vasta gamma di dispositivi di gioco: PC Windows, smartphone Android, visori VR di fascia alta come HTC Vive, Oculus, Samsung Gear, ecc.

Porta la semplicità del gioco senza fili sui dispositivi mobili Android pur essendo perfettamente associabile ai PC Windows e molto altro ancora. Azionando un interruttore si passa alla modalità wireless Bluetooth per un gioco privo di intoppi sui dispositivi mobili Android, senza bisogno di applicazioni o software aggiuntivi.

4. Diswoe Controller

Diswoe Controller

Caratteristiche: Pulsanti programmabili | Riattivazione | 6-Axis Gyro | Vibrazione e Turbo regolabili | Supporto Android/iOS/PC Windows 7/8/10.

Pro

  • Alta compatibilità con console Switch/Switch Lite/Switch OLED, oltre a piattaforme di gioco Android, iOS e Windows.
  • Funzioni di controllo del movimento programmabili e precise grazie ai sensori giroscopici a 6 assi.
  • Doppia vibrazione regolabile e funzioni sensoriali del corpo per un’esperienza di gioco immersiva.
  • Screenshot e luce respirante a colori RGB per una maggiore personalizzazione e funzionalità.
  • Turbo regolabile e funzione di risveglio con un pulsante per una maggiore comodità d’uso.

Contro

  • Potrebbe richiedere un po’ di tempo per abituarsi alle diverse funzioni e impostazioni.
  • Non tutti i giochi potrebbero supportare pienamente le funzioni avanzate del controller.
  • La configurazione iniziale potrebbe risultare complessa per alcuni utenti.

Il Diswoe Controller è un gamepad versatile e ricco di funzionalità, adatto per una varietà di piattaforme e giochi. Con i suoi pulsanti programmabili, controllo del movimento preciso e doppia vibrazione regolabile, offre un’esperienza di gioco coinvolgente e personalizzabile. La luce RGB e le funzioni aggiuntive come il turbo regolabile e la riattivazione con un pulsante lo rendono un controller attraente per i giocatori che cercano un’alternativa di qualità al controller standard. Nonostante possa richiedere un periodo di adattamento per sfruttare appieno tutte le sue funzionalità, rappresenta una scelta eccellente per coloro che cercano un controller di alta qualità per la loro console da gioco o per giocare su PC e dispositivi Android/iOS.

5. GameSir X2 PRO

GameSir X2 PRO

Caratteristiche: Concesso in licenza ufficiale da Xbox | Personalizzazione illimitata | Supporto per Cloud Gaming e Native Gaming | Pulsanti mappabili sul retro | 1 Mese di Xbox Game Pass Ultimate incluso.

Pro

  • Design ergonomico e asimmetrico per una presa confortevole e un gameplay prolungato.
  • Compatibilità estesa con servizi di cloud gaming come Xbox Cloud Gaming, Stadia e NVIDIA GeForce Now, oltre a supportare numerosi giochi nativi per Android.
  • Include un mese gratuito di Xbox Game Pass Ultimate, offrendo un vasto catalogo di giochi da esplorare.
  • Pulsanti posteriori mappabili per una personalizzazione immediata e un vantaggio competitivo nei giochi.
  • Porta USB-C flessibile e inclinabile per una connessione sicura e duratura.

Contro

  • La configurazione dei pulsanti richiede l’installazione dell’app GameSir, che potrebbe non essere intuitiva per tutti gli utenti.
  • I pulsanti posteriori sono limitati a duplicare le funzioni di altri pulsanti esistenti.
  • Non supporta la connessione di un dongle jack da 3.5mm per cuffie o auricolari cablati.
  • Prezzo relativamente elevato rispetto ad altri controller simili sul mercato.

Il GameSir X2 PRO Mobile Gaming Controller si presenta come un’opzione eccellente per i giocatori Android che desiderano un’esperienza di gioco simile a quella di una console. Offre una comoda ergonomia, una vasta compatibilità con giochi e piattaforme, e la possibilità di personalizzare i pulsanti per un gameplay ottimizzato. Il suo design e le funzioni avanzate lo rendono ideale per i giocatori seri che cercano un controller di qualità superiore per il gaming mobile. Nonostante il prezzo possa essere un fattore da considerare, le sue caratteristiche e prestazioni giustificano l’investimento per gli appassionati di giochi su smartphone.

6. PlayStation DualShock 4 Wireless Controller

joystick per android

Caratteristiche: Accuratezza e precisione | Circa otto ore di ricarica della batteria tramite micro USB | Leggero e resistenze | Compatibilità 1: 1 con emulatori PlayStation (e PS4).

DualShock 4 è considerato uno dei migliori controller di tutti i tempi. Il layout classico dei pulsanti PlayStation non è cambiato dal 1994 e la formula è ancora imitata da dozzine di altri marchi.

Se possiedi già una PlayStation 4, puoi semplicemente collegare il controller DualShock a un dispositivo Android premendo contemporaneamente i pulsanti Condividi e PS. Quando la barra luminosa lampeggia in bianco, puoi trovare il controller nelle impostazioni Bluetooth del telefono e iniziare da lì.

La possibilità di utilizzare DualShock 4 in un gioco dipende dal fatto che supporti HID di terze parti. Se lo fanno, ci sono buone probabilità che tu non abbia problemi. Tuttavia, alcuni giochi avranno una mappatura dei pulsanti errata. In questo caso, puoi usare l’app Game Controller Keymapper per rimappare le chiavi.

Per quanto riguarda i vantaggi di questo controller, non ho bisogno di dire molto sulla sua qualità. Essendo una delle tre grandi console disponibili attualmente, PlayStation stabilisce gli standard per la qualità dell’hardware e del software.

I pulsanti, i joystick, i grilletti, i paraurti e il D-pad sono tutti di altissima qualità e dureranno per anni prima che inizino a mostrare qualsiasi usura.

Non sarai in grado di sfruttare le funzionalità extra del controller come il touchpad, il jack per le cuffie o gli altoparlanti integrati durante l’utilizzo con Android. Tuttavia, con alcune modifiche, è possibile mappare facendo clic sul touchpad su un’altra funzione.

Puoi utilizzare il controller wireless per giocare ai giochi in streaming dalla tua PlayStation4 su un dispositivo Android utilizzando l’app PS Remote Play.

7. Game Controller Mobile Bluetooth IPEGA

controller per smartphone

Caratteristiche: Controlli multimediali integrati | Durata della batteria di 20 ore | Adatto anche per Tablet.

Il controller wireless di IPEGA è uno dei controller di gioco Bluetooth per Android più economici e disponibili sul mercato, ed è un’ottima scelta se stai cercando di giocare con un budget limitato. È costruito nello stile ormai classico dei controller di gioco, con doppi joystick e pulsanti disposti in stile Xbox One. Alcune aggiunte gradite sono disposte lungo il lato destro del controller e possono essere utilizzate per mettere in pausa e saltare la musica riprodotta.

Utilizza una connessione Bluetooth per connettersi allo smartphone e puoi usare la staffa pieghevole per tenere il telefono mentre giochi. Una serie di LED mostra in quale modalità si trova il controller, così come il suo livello di carica mentre è collegato. Sfortunatamente, non sembra esserci alcun modo per vedere il livello di carica durante l’uso, il che è scomodo. Tuttavia, IPEGA afferma che la batteria del controller durerà fino a 20 ore con una singola carica.

8. GameSir G4 Pro Bluetooth Android Controller

miglior controller pc

Caratteristiche: supporto multipiattaforma | Bluetooth, 2,4 GHz e cablato | Funzione turbo e screenshot | , Batteria Integrata da 800mAh. | Motori a doppia vibrazione.

Il GameSir G4 Pro è un dispositivo che puoi utilizzare per telefono e tablet Android, ma a anche per iPhone, TV Box, PC Windows, Nintendo Switch. Supporta USB type-C con  filo, Bluetooth e connessione 2.4 GHz e porta telefono da 3,5 – 6 pollici.

I tasti magnetici ABXY sono personalizzabili e di adattano alla configurazione della Switch. Oltre ad una batteria integrata da 800 mAh, qui troviamo anche una intensa vibrazione con supporto per il controllo del movimento. La funzione Turbo consente di colpire il nemico velocemente mentre la funzione screenshot agevola la cattura dei tuoi movimenti durante il gioco. Per finire l’impugnatura confortevole e i tasti placcati in metallo conferiscono al G4 Pro durabilità e resistenza al sudore e corrosione.

9. BackBone One per Android e iPhone

BACKBONE One Mobile Gaming Controller per Android e iPhone

Caratteristiche: Connessione USB-C | Trigger analogici reattivi | Pulsanti tattili | Levette cliccabili | Minima latenza | Ricarica pass-through | Jack per auricolari da 3,5 mm.

Pro

  • Compatibile con la maggior parte dei giochi supportati da controller.
  • Connessione diretta alla porta USB-C del telefono per un gameplay ultra reattivo.
  • Possibilità di ricaricare il dispositivo e usare cuffie durante il gioco.
  • Compatibilità con dispositivi Android e la serie iPhone 15.
  • Accesso anticipato all’app Backbone per un’esperienza di gioco integrata e funzionale.
  • Riconosciuto come DualSense dall’app PS Remote Play, ideale per giocare a giochi PS4 e PS5 su Android.

Contro

  • Alcuni utenti hanno rilevato problemi di compatibilità con il modello iPhone 15 Pro.
  • Il design potrebbe non essere adatto per tutti gli utenti, con alcune recensioni che indicano problemi ergonomici.
  • Il prezzo può essere considerato elevato rispetto ad altri controller mobili sul mercato.

Il BackBone One Mobile Gaming Controller si distingue per la sua versatilità e le sue funzionalità avanzate, che lo rendono ideale per una vasta gamma di giochi e dispositivi. Offre un’esperienza di gioco fluida e reattiva, grazie alla connessione diretta USB-C. Tuttavia, alcuni utenti hanno segnalato problemi di compatibilità con specifici modelli di iPhone e questioni ergonomiche. Nonostante il prezzo leggermente elevato, è una scelta solida per gli appassionati di gaming mobile che cercano un controller di alta qualità e ricco di funzionalità.

10. Redstorm [2022 NEW]

REDSTORM [2022 NEW]

Caratteristiche: Ampia Compatibilità | Connessione Bluetooth | Doppia Vibrazione e Funzione Turbo | Luce LED Regolabile | Design Antiscivolo.

Pro

  • Compatibile con una vasta gamma di dispositivi, inclusi Switch, Switch Lite, Switch OLED, PC, IOS e Android.
  • Connessione Bluetooth stabile e veloce, con una trasmissione del segnale senza ritardi.
  • Funzione di vibrazione regolabile a cinque livelli per un’esperienza di gioco più immersiva.
  • Retroilluminazione a LED regolabile sui tasti, per una maggiore visibilità e stile.
  • Design antiscivolo che migliora la presa e il comfort durante sessioni di gioco prolungate.

Contro

  • La programmazione dei tasti aggiuntivi può risultare complessa per alcuni utenti.
  • La connessione Bluetooth potrebbe non essere compatibile con tutti i modelli di dispositivi.
  • La regolazione delle funzioni di vibrazione e LED può richiedere un po’ di tempo per essere configurata a proprio piacimento.

Il RedStorm [2022 NEW] Controller si distingue per la sua ampia compatibilità e le funzioni personalizzabili, come la vibrazione regolabile e la retroilluminazione a LED. Offre una connessione Bluetooth stabile e veloce, rendendolo ideale per una varietà di piattaforme di gioco. Il design antiscivolo e l’ergonomia migliorano l’esperienza di gioco, specialmente durante sessioni prolungate. Anche se la configurazione delle funzioni avanzate può richiedere un po’ di tempo, nel complesso, è un’ottima scelta per i giocatori che cercano un controller versatile e affidabile a un prezzo accessibile.

Controller Android più venduti su Amazon

Di seguito i bestseller Amazon sui controller Android più acquistati dai consumatori. La lista è sempre aggiornata, non ti rimane che fare la tua scelta. Buona consultazione!

Bestseller No. 6
8BitDo Gamepad Lite 2 BT turchese (Switch, Android, Raspberry Pi)
8BitDo Gamepad Lite 2 BT turchese (Switch, Android, Raspberry Pi)
Controller wireless per Switch, Android e Raspberry Pi; Interruttore di modalità; Vibrazione Rumpel-
34,99 EUR Amazon Prime

Come scegliere il miglior controller Android

Esaminiamo le caratteristiche chiave da considerare nello scegliere il miglior controller Android e vediamo insieme come collegare e utilizzare al meglio i controller.

Caratteristiche da Considerare

  1. Dimensioni del Controller: La comodità e la portabilità sono influenzate dalle dimensioni del controller. Per chi viaggia spesso, un controller richiudibile potrebbe essere la scelta ideale, poiché occupa poco spazio.
  2. Quantità di Pulsanti: La varietà di pulsanti è un elemento da valutare. Controller con molti tasti, come il Backbone One, offrono opzioni diverse. La scelta dipende dai titoli preferiti.
  3. Tipo di Collegamento: I controller possono essere via cavo o wireless. Il collegamento via cavo garantisce una connessione costante, ma occupa la porta del dispositivo. I controller wireless sono più versatili ma potrebbero presentare ritardi nei comandi.

Collegare un Controller allo Smartphone

Chi già possiede una console PlayStation o Xbox può connettere i relativi controller al proprio smartphone tramite Bluetooth, risparmiando e utilizzando un dispositivo familiare. I passaggi da effettuare per collegare un controllare allo smartphone Android sono i seguenti:

  1. Accendi il Controller: assicurati che il controller sia acceso e abbia batteria.
  2. Attiva Bluetooth: vai nelle impostazioni del telefono e attiva la funzione Bluetooth.
  3. Accoppia il Controller: sul controller, cerca il pulsante di accoppiamento Bluetooth. Di solito è una combinazione di tasti specifica o un pulsante dedicato. Consulta il manuale del controller per le istruzioni esatte.
  4. Trova Dispositivi Bluetooth: sul telefono, cerca dispositivi Bluetooth disponibili.
  5. Seleziona il Controller: trova il tuo controller nell’elenco dei dispositivi disponibili e toccalo per connetterlo.

Controller Dedicati di Brand

Numerose aziende offrono controller dedicati per migliorare l’esperienza di gioco mobile. Brand come Razer producono hardware di alta qualità. Ad esempio, il Razer Kishi è un esempio eccellente di controller che offre un’esperienza di gioco definitiva su dispositivi mobili.

Controller Ibridi

Esiste una terza opzione: i controller ibridi, che consentono di premere tasti fisici da un lato e di utilizzare i comandi touch dello smartphone dall’altro. Questa scelta presenta meno tasti e una sola levetta analogica rispetto ai controller tradizionali.

Supporto per Controller

I controller per smartphone spesso richiedono un supporto per il telefono. Questo accessorio consente di posizionare comodamente lo smartphone sopra il controller. Alcuni controller, come il Razer Kishi, seguono il formato Joy-Con di Nintendo Switch, evitando la necessità di un supporto separato.

Giochi Compatibili con Controller

Mentre la maggior parte dei giochi su store mobile è compatibile con i controller, alcuni titoli sono specificamente progettati per il gaming con controller. Sparatutto, platform e RPG come Call of Duty, Genshin Impact sono esempi ideali per sfruttare appieno le funzionalità dei controller.

Costo dei Controller per Smartphone

Il prezzo dei controller per smartphone varia in base alla marca, alle caratteristiche e al luogo di acquisto. Modelli economici possono costare intorno ai 20 euro, mentre opzioni più avanzate possono superare i 100 euro. La marca, le caratteristiche aggiuntive e il luogo di acquisto sono fattori determinanti nel prezzo finale. Le marche rinomate come Sony o Microsoft tendono a essere più costose, ma offrono prestazioni di alta qualità. L’acquisto online spesso è conveniente rispetto ai negozi fisici.

Altri articoli utili

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli