Come usare WhatsApp Web con Edge

0 Condivisioni

Da  un po’ di tempo è possibile utilizzare ufficialmente WhatsApp Web attraverso il browser del PC, e ciò consente di lavorare facilmente e comodamente dal PC tramite Chrome, Firefox, Opera e Safari.

Ad oggi, per chi ha Windows 10 con il nuovo browser della Microsoft, Edge, non può purtroppo avvalersi di questa nuova funzionalità di WhatsApp. Esiste però un trucchetto che permette di ovviare al problema superando quei limiti su cui Microsoft sta ancora lavorando.

Continua a leggere e ti svelerò come usare WhatsApp Web su PC con Edge.

Come utilizzare WhatsApp Web su PC con Edge

Il primo passo da compiere per usare WhatsApp Web su PC con Edge, è quello di avviare il nuovo browser di Windows 10. Dopo avere avviato Edge, vai nel sito di WhatsApp. Si aprirà una pagina che ti comunicherà che il browser che stai utilizzando non è supportato.

Ignora questo messaggio e clicca sul pulsante con i tre puntini in alto a destra e seleziona Strumenti di Sviluppo F12.

F12 Developer Tools

Nella parte bassa dello schermo, si aprirà un pannello. Vai nella scheda Emulazione e dal menu Stringa agente utente seleziona Google Chrome.

Emulazione Google Chrome

A questo punto vedrai comparire il QR Code nella finestra del browser. Non ti rimane che andare sullo smartphone per avviare WhatsApp e dal menu delle Impostazioni selezionare WhatsApp Web per effettuare la scansione del QR Code tramite la fotocamera del tuo telefono.

WhatsApp Web

Chiudi il pannello e divertiti ad usare WhatsApp Web su PC con Edge.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.