Come ridurre il consumo dati di WhatsApp

La condivisione di foto e video, le conversazioni e le chiamate vocali con WhatsApp consumano un rilevante volume di dati. Se vuoi evitare di bruciare decine di gigabyte del piano telefonico con il tuo smartphone ti consiglio di ridurre il consumo dati di WhatsApp, Come? Continua a leggere e ti spiegherò come farlo.

Ridurre consumo dati di WhatsApp

Devi sapere che con le corrette impostazioni, puoi riuscire a ridurre il consumo dati di WhatsApp e quindi evitare di perdere, già ad inizio mese, tutto il volume del tuo piano telefonico. Il consiglio è quello di cercare di tenere a freno l’avidità di dati dell’app di messaggistica più famosa del mondo, vediamo come.

Se hai uno smartphone Android, per impostare il consumo dati devi prima di tutto tappare sui tre puntini, in alto a destra, e poi su Impostazioni > Chat e chiamate e Download automatico. Da qui, dovrai impostare quali dati multimediali (Immagini, Audio, Video) WhatsApp dovrà caricare sul tuo smartphone, tappando sulle voci Quando utilizzi la rete mobile, Quando connesso tramite Wi-Fi o Quando sei in roaming.

Download automatico WhatsApp

I messaggi vocali vengono sempre scaricati automaticamente per una migliore esperienza di comunicazione.

Al fine di risparmiare e limitare il consumo dati di WhatsApp, in caso di telefonate in mobilità, dal menu delle opzioni, alla voce Chat e chiamate devi attivare l’opzione Consumo dati ridotto. Questa impostazione provocherà un peggioramento della qualità vocale delle conversazioni ma perlomeno ti consentirà di ridurre il consumo dati di WhatsApp consentendoti un notevole risparmio.

Per quanto riguarda l’iPhone, per consumare meno traffico dati con WhatsApp devi tappare su Impostazioni > Utilizzo dati. Da qui puoi scegliere se immagini, messaggi vocali o video non dovranno essere mai trasferiti automaticamente all’iPhone ma solo via WLAN o anche attraverso la rete mobile dello smartphone. 

Consumo dati ridotto WhatsApp su iPhone

Per le telefonate via WhatsApp in mobilità devi attivare l’opzione Consumo dati ridotto che ridurrà la qualità vocale delle conversazioni ma in compenso ti consentirà di limitare il consumo del volume dati di WhatsApp. 

Per avere, invece, informazioni nel tuo smartphone sul consumo del tuo volume dati generale non devi fare altro che analizzare l’opzione Utilizzo rete raggiungibile su Android da Impostazioni > Account > Utilizzo rete e su iPhone da Impostazioni > Utilizzo dati > Utilizzo rete.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *