Come ottenere una marcatura laser personalizzata su ogni tipo di materiale

2 Condivisioni

Come ottenere una marcatura laser personalizzata su ogni tipo di materiale. Conosciamo insieme l’azienda Lasit la quale progetta e produce sia sistemi per la marcatura laser che per l’incisione laser.

Hai bisogno di una marcatura laser su alluminio o su prodotti come l’acciaio, la plastica o altro? Devi sapere che per effettuare personalizzazioni occorre utilizzare attrezzi per l’incisione laser o marcatura laser che permettono di incidere, in modo permanente, su prodotti, come metalli, plastiche, pellicole e vernici e materiali organici, per favorire la tracciabilità, la qualità e una maggiore leggibilità del marchio.

Apporre scritte, loghi o altro sta diventando sempre più popolare in tutti i settori tecnologici ecco perché se cerchi alta resistenza e lunga durata, tracciabilità garantita, efficienza e produttività, è il caso che tu conosca Lasit. Si tratta di un’azienda globale specializzata nella costruzione, vendita e assistenza di macchine per la marcatura laser da quasi 30 anni in oltre 50 Paesi.

Come ottenere una marcatura laser personalizzata su ogni tipo di materiale

Marcatura Laser

Lasit utilizza componenti affidabili e di alta qualità costruendo i suoi prodotti direttamente in sede. Offre gratuitamente e senza impegno prove di marcatura sui campioni del cliente, in modo da consentirgli il sistema di marcatura laser più adatto alle sue esigenze.

I settori applicativi di Lasit sono: Utensili da taglio, Componenti Automotive, Strumenti Medicali, Gioielli, Pompe, Materiale elettrico, Metrologia, Legno, Mandrini, Stampi, Tessuti e Valvole ed etichette.  Gli elementi che ne caratterizzano la professionalità sono:

  • Versatilità: realizza marcando e incidendo loghi, disegni, datamatrix, scritte, numerazioni, codici a barre e tanto altro.
  • Alta definizione: realizza varie forme geometriche in modo dettagliato e con la massima precisione.
  • Marcatura impalpabile: realizza una marcatura indelebile con riscaldamento locale del materiale.
  • Tracciabilità: la marcatura sui metalli è permanente ed è resistente al calore, all’usura e agli acidi.
  • Velocità: realizza marcature velocemente, anche di loghi, codici o numeri di serie, senza dover cambiare utensile alla macchina.
  • Efficienza: i materiali di consumo come spray o paste non hanno nessun costo, stesso discorso vale per il loro smaltimento.

Marcatura laser su Plastica

marcatura laser su alluminio

Se hai bisogno di incidere o marcare su poliammide, polietilene, ABS o altro materiale plastico i processi messi in campo da Lasit sono:

Schiumatura: in questo processo il laser effettua una fusione locale sul pezzo. Nella massa fusa piccole bolle di gas si formeranno per aumentare il volume, in questo modo la zona marcata sporgerà rispetto alla superficie.

Carbonizzazione: attraverso il laser la carbonizzazione produce lo scurimento del materiale sottoposto a marcatura. Di solito si applica a plastiche chiare e materiali organici, come legni e cuoio.

Viraggio: questo processo è visibile quando i pigmenti colorati ed il carbonio delle plastiche vengono distrutti e fatti evaporare con riscaldamento locale. Il carbonio nella plastica si ossida e produce CO2, il quale a sua volta provoca uno strato di schiuma. In base alla composizione potrai avere decolorazioni più chiare o più scure.

Marcatura laser su Metalli

marcatura laser per metalli prezzi

Il processo di marcatura laser su metalli, sia che si tratti di incisione profonda, di annerimento superficiale o incisione 3D offre diversi vantaggi:

  • Garantisce lavorazioni durevoli e resistenti.
  • Permette la tracciabilità e l’identificazione dei prodotti.
  • E’ un metodo preciso e pulito che non richiede interventi preventivi o successivi.

I processi di marcatura laser su metalli sono:

Annealing: questo processo si verifica quando la marcatura effettua l’ossidamento della superficie di metalli ferrosi (come acciaio e ferro) e titanio attraverso il riscaldamento locale del materiale. I colori che si ottengono dipendono dalla temperatura dello strato riscaldato e di solito riescono a raggiungere, sulla superficie del metallo, una profondità tra i 20 e i 30 micrometri.

Incisione: l’incisione laser viene utilizzata su metalli, plastiche e ceramiche. In pratica il raggio laser penetra nella superficie rimuovendola, per produrre nella zona d’incisione anche una decolorazione, che la marcatura rende ancora più evidente.

Marcatura profonda: questo processo è un procedura altamente specializzata il cui risultato si avvicina molto all’incisione meccanica. Attraverso l’uso del laser il materiale viene asportato a strati per consentire la realizzazione anche di marcature dal raggio di pochi millimetri.

Marcatura laser su Materiali Organici

marcatura laser su legno

L’incisione su vetro, legno e cuoio diventa efficace se effettuata con il laser CO2. Questa tipologia di laser ha una lunghezza d’onda fuori dal comune ed è generato mediante la stimolazione di biossido di carbonio gassoso.

I vantaggi di questa tecnologia, utilizzata per marcare QR Code, loghi, codici a barre e via dicendo, sono produttività e affidabilità. Tra le incisioni di materiali organici abbiamo:

Incisione laser su Legno: per le incisioni su tutti i tipi di legno sono validi tutti i sistemi di incisione e taglio laser. C’è da considerare però che il legno si divide in legni duri e legni teneri. Nel primo caso l’incisione laser deve essere più potente ed risultato ottenuto è più scuro, nel secondo caso l’incisione è più veloce ed il risultato più chiaro. Il laser CO2 è decisamente consigliato nel lavorare le incisioni laser sul legno. La sorgente CO2 consigliata da LASIT è il FlyCO2.

Incisione laser su vetro: le marcature laser su vetro avvengono solo in superficie. Attraverso un asse rotante ed una buona sorgente laser è possibile applicare loghi, testi e marcature di fotografie. Di solito questa marcatura si applica in gastronomia o nell’arredamento.

Incisione laser su cuoio: l’incisione laser su cuoio o pelle di disegni o motivi, avviene attraverso la bruciatura del cuoio stesso. Il processo garantisce tagli puliti e sigillati senza sfilacciamenti del materiale. Tale incisione riguarda soprattutto i prodotti della moda: scarpe, portafogli, borse e via dicendo.

Conclusioni

marcatore laser personalizzato

Se vuoi ottenere una marcatura laser personalizzata su ogni tipo di materiale Lasit offre professionalità e cura del cliente. Visitando il suo sito Internet potrai scegliere il marcatore più adatto alle tue esigenze. Premi su Configura ora il tuo marcatore e seleziona il tipo di materiale da marcare specificando quanti pezzi al giorno vuoi marcare, di che area di marcatura hai bisogno, come preferisci lavorare (se in piedi o seduto) e qual è l’altezza massima dei pezzi da lavorare. Al termine il sistema restituirà la soluzione più adatta alle tue esigenze per una marcatura laser personalizzata al 100%.

2 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli