Come inviare qualsiasi tipo di file con WhatsApp

0 Condivisioni

WhatsApp non permette di inviare qualunque tipo di file, ecco perché in questo articolo voglio svelarti un’app che ti consentirà di spedire anche file zip, rar e via dicendo, attraverso l’app di messaggistica più famosa del mondo. Si chiama SendAnyFile e si tratta di un’app che aggira la limitazione di WhatsApp.

Come inviare qualsiasi tipo di file con WhatsApp

Con SendAnyFile puoi inviare qualsiasi tipo di file con WhatsApp in pochi e semplici passaggi. Tutto quello che devi fare è scaricare l’app da questa pagina, considerando il fatto che non è presente su Google Play. All’apertura della pagina, clicca sul pulsante verde Dowload per salvare il file sul tuo dispositivo mobile Android. Per installare il file APK appena scaricato, occorre abilitare l’opzione Origini sconosciute da Impostazioni > Sicurezza.

Su Android 6.0 Marshmallow e Android 7 Nougat,  il percorso è: Impostazioni > Scherm. Blocco e sicurezza > Sorgenti Sconosciute ( abilitare lo switch).

Al termine dell’installazione avvia SendAnyFile e fornisci i permessi necessari per il suo funzionamento. Quando vorrai inviare qualsiasi tipo di file con WhatsApp, ti basterà selezionare con un file manager il formato e scegliere di condividerlo con SendAnyFile.

Come inviare qualsiasi tipo di file con WhatsApp

Tocca quindi su Choose app e questa volta scegli di condividerlo con WhatsApp. Non ti rimane che selezionare il destinatario: indipendentemente dal suo formato, l’estensione del file verrà cambiata in .doc.

Per far funzionare il tutto, è importante che SendAnyFile sia installato anche sul dispositivo mobile del ricevente in modo che possa utilizzare l’app per aprire il file .doc ricevuto.

Nel caso dovesse apparire il messaggio che SendAnyFile non risponde, rimani tranquillo e pazienta tappando semplicemente su Wait.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.