PDFelement: il miglior editor di PDF per Android potente e versatile

4 Condivisioni

Se sei uno studente o un lavoratore sono certo che ti sarà capitato di avere a che fare con documenti in formato PDF. Leggere tali file, modificarli inserendo annotazioni, evidenze o altro su Android potrebbe essere una buona soluzione per il tuo lavoro o studio.

In commercio esistono molte app ricche di funzioni e strumenti il cui intento è quello di modificare e gestire un documento PDF, tra questi PDFelement di Wondershare è quello che convince maggiormente, soprattutto per quel che riguarda i suoi strumenti di produttività su mobile.

Cos’è PDFelement

pdfelement per Android

Da sempre Adobe Acrobat Pro è lo strumento di riferimento per la creazione e la modifica di PDF, ma la versione 7 di PDFelement (per Windows, macOS, Android e iOS) e i suoi potenti strumenti di modifica e conversione stanno portando alla ribalta un prodotto in grado di:

  • Creare file PDF con campi modulo
  • Modificare qualsiasi file PDF
  • Convertire PDF in tutti i formati più noti, come Word e HTML
  • Annotare e stampare PDF
  • Proteggere i documenti PDF
  • Apporre firme digitali ai documenti
  • Eseguire OCR sulle immagini con testo
  • Elaborazione dei documenti in blocco per la conversione

Ma vediamo nel dettaglio questo set completo di strumenti dell’editor PDFelement gratuito per dispositivi mobili Android.

Come configurare PDFelement

PDFelement per Android è compatibile con telefoni e tablet Android e necessita di Android 4.1 o versioni successive per funzionare. Per iniziare ad utilizzarlo occorre prima di tutto collegarti alla pagina ufficiale di PDFelement per Android e iOS, e scaricare e installare la versione per Android sul tuo dispositivo mobile.

pdfelement per Android

Terminato il download, dovrai registrare un ID Wondershare per sbloccare tutte le funzionalità e godere di un notevole sconto sulla versione desktop. Avvia l’app e, dalla schermata Locali, premi in alto a sinistra sul menu (tre lineette orizzontali) e poi su Accedi. Nella pagina seguente premi su Registrati e crea il tuo ID Wondershare inserendo Indirizzo email, Password, Nickname (facoltativo), Nome e Cognome. Infine premi sul pulsante Crea Account.

Per garantire la sicurezza dell’account ti verrà inviata un’email con un codice di verifica. Inseriscilo nel campo richiesto e premi su Verifica per concludere la registrazione.

Fatto questo passaggio, all’avvio l’app ti chiederà di specificare un percorso accessibile per l’archiviazione del dispositivo. Premi sul pulsante Configura e poi su Consenti l’accesso a Download. In questo modo PDFelement potrà avere accesso completo ai file PDF memorizzati in questa posizione.

pdfelement per Android

Una volta creata la configurazione del percorso con l’opzione Locali, potrai prendere visione dei PDF presenti nella tua memoria locale, quelli Recenti e quelli Preferiti.

Come si usa PDFelement

pdfelement per Android

Il menu di PDFelement per Android è composto da tre sezioni:

  • Gestione: qui hai la possibilità di aprire un documento, unire documenti, sfruttare il trasferimento Wi-Fi, accedere alle Impostazioni.
  • Attività: contiene le offerte speciali per avere PDFelement 7 su Windows o Mac.
  • Online: presenta le funzionalità HiPDF e SignX. Con HiPDF accedi via browser a tutte le funzioni di conversione, modifica, sblocco, protezione e via dicendo dei documenti PDF, con SignX puoi applicare la tua firma su tutti i documenti PDF per un periodo di prova, oppure acquistando la versione Premium ad un costo di 6.99 dollari al mese.

Gestione di un documento PDF

PDFelement è un editor PDF che permette di editare un documento attraverso una serie di strumenti.

Dopo aver cliccato su Apri Documento, seleziona il documento PDF che vuoi aprire e che hai precedentemente scaricato nella cartella impostata su PDFelement e vediamo come operare.

Questa pagina è costituita da una serie di comandi. In basso a destra cliccando sull’icona a forma circolare con matita e sfondo Blu, si aprirà una toolbar con gli strumenti: Evidenziatore, Modifica testo, Matita, Forme, Note, Timbri, Firma scritta a mano.

pdfelement per Android

Potrai lavorare sul documento con PDFelement come se avessi un editor integrato dove avrai modo di aggiungere del testo, inserire appunti, cancellare parti del documento che non ti interessano, inserire timbri o firmare usando il touchscreen per applicare la tua firma sul documento.

Molto interessante sono anche gli strumenti per modificare le dimensioni ed il colore del testo, selezionare righe o paragrafi per spostarli, eliminarli, tagliarli, copiarli e incollarli nelle diverse parti del documento. Puoi anche effettuare compilare moduli pre-stampati, disegnare a mano libera, aggiungere caselle di testo e ancora evidenziare o sottolineare testi che reputi importanti.

pdfelement per Android

Per ogni modifica che farai, dovrai dare conferma pigiando sull’icona con spunta blu. Inoltre dopo aver scelto quale strumento utilizzare pigiandoci sopra per alcuni secondi, potrai vedere altre opzioni o forme di utilizzo di cui esso dispone.

In alto puoi salvare il documento modificato premendo sull’icona di salvataggio, visualizzare il Catalogo e premere sull’icona con i tre pallini verticali per accedere al menu con i comandi: Cerca, Salva come, Pagina (per avere una visione delle pagine del documento PDF), Modalità lettura (Verticali Continua, Verticale Singola, Orizzontale Continua, Orizzontale Continua), Altro (Preferiti, Copia, Carica, Condividi).

pdfelement per Android

Dopo aver chiuso il documento andando su Locali e tenendo premuto il dito sul documento creato si aprirà una barra degli strumenti con una serie di strumenti, tra cui la possibilità di caricare il file PDF in cloud: Google Drive, DropBox, OneDrive e Box.

pdfelement per Android

L’app PDFelement permette anche di condividere il documento PDF creato anche con altri servizi noti: email, WhatsApp e via dicendo, e di combinare diversi file in un unico file PDF attraverso la funzione Unione Documenti. Per utilizzare quest’ultima funzione, ti basterà aprirla e cliccare sull’icona +, in alto a destra per poi specificare un metodo di acquisizione del documento tra: Percorso autorizzato o Sistema.

pdfelement per Android

Dopo aver scelto i documenti da unire, premi sull’icona dei due fogli legati, in basso a destra, e attendi il completamento dell’operazione.

Molto comoda anche l’opzione per trasferire i documenti via Wi-Fi sui sistemi operativi Windows e macOS.

Come puoi vedere PDFelement offre funzionalità che rendono versatile l’applicativo senza dover necessariamente ricorrere a PC desktop o altre applicazioni.

Come convertire PDF in Word con PDFelement

pdfelement per Android

Accedendo alla sezione HiPDF puoi sfruttare da browser tantissime altre funzionalità di conversione, unione, ritaglio, sblocco e blocco dei file PDF.

La funzione principale è sicuramente quella riguardante la conversione. PDFelement può convertire i PDF in file di altro formato, tra cui Word, Excel, PowerPoint, HTML, immagini e via dicendo.

Per convertire un PDF in Word, ti basterà selezionare su PDF To Word e premere sul pulsante Choose File. Seleziona il documento nella cartella dove risiede il file PDF (ad esempio Download) e attendi il caricamento. Premi poi su Convert e infine su Download per avere il file Word convertito da PDF sul tuo dispositivo mobile.

pdfelement per Android

Come puoi vedere è tutto facile e veloce.

Le modalità di conversione da PDF o da altri formati file a PDF (Word, Excel, PowerPoint, immagini) è sempre la stessa, come anche quella riguardante il ritagliare le pagine PDF, dividere PDF, impostare un blocco e via dicendo.

Conclusioni

PDFelement è disponibile per Android in italiano gratis e senza acquisti in-app. Tutto quello che ti viene chiesto è l’autorizzazione ad accedere a determinate informazioni e la creazione di un ID Wondershare. Se sei un utente iOS l’app è scaricabile anche per iPhone e iPad.

Oltre ad essere intuitiva e affidabile, l’app PDFelement per Android è di facile utilizzo e non richiede grandi competenze informatiche per utilizzarla. L’interfaccia è completa e presenta tutte le principali opzioni di cui hai bisogno per svolgere al meglio il tuo lavoro professionale. Detto questo non avrai nulla da invidiare alla controparte per PC desktop.

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli