Come funziona HP Instant Ink: costi e attivazione

Scopri come funziona HP Instant Ink. Ecco una guida per attivare il servizio HP Instant Ink, quali sono le stampanti compatibili e cos’è HP+.

Negli ultimi anni sempre più persone si affidano alle stampanti HP per le loro stampe quotidiane nell’ambito lavorativo oppure casalingo. Per quanto i dispositivi di stampa HP siano una valida soluzione per qualità delle stampe e costo di acquisto, è innegabile che uno dei punti di forza più evidenti risieda nell’HP Instant Ink.

Magari avrai sentito parlare di questi termini, sicuramente avrai visto il logo su un annuncio pubblicitario oppure sul bollino stampato sopra la tua stampante HP appena acquistata. Tantissimi utenti scelgono una stampante HP, ma anche osservando questa scritta sul dispositivo continuano ad acquistare cartucce supplementari una volta che quelle originali sono terminate.

In realtà, come vedremo nelle prossime righe, l’HP Instant Ink può esserti molto utile per risparmiare sul costo delle cartucce ed eliminare quasi del tutto gli acquisti periodici. Per maggiori info scopri anche dove acquistare cartucce online a poco prezzo.

Indice

Cos’è HP Instant Ink

Come funziona HP Instant Ink

Prima di tutto cerchiamo di capire cosa significa HP Instant Ink, al fine di poterne sfruttare tutte le potenzialità. Quando leggi tali termini sulla confezione della tua stampante HP oppure nell’annuncio di vendita di un dispositivo di stampa, ci si riferisce a un servizio che ti permette di beneficiare della consegna delle cartucce/toner direttamente a domicilio.

La consegna non avviene in modo casuale, ma prima che la tua stampante finisca la carica, il software dedicato invia la richiesta tramite app per Android o iOS per recapitare a casa il nuovo toner o le nuove cartucce, al costo di partenza di 0.99 euro. Non è un caso che diverse stampanti vengano vendute con questo servizio già attivo, garantendo mesi con ricariche gratis.

Ovviamente il servizio, se non è già stato avviato, dovrai attivarlo e inserire le informazioni principali per la consegna a domicilio. Sarai sicuramente curioso di sapere come funziona Instant Ink, vediamo meglio il processo che caratterizza tale servizio e se possa essere indicato per le tue esigenze.

Come funziona Instant Ink di HP

hp print

Ti abbiamo anticipato come Instant Ink sia un servizio che ti consente di non restare mai senza inchiostro per la tua stampante HP, partendo da un costo di 0.99 euro al mese. Ti starai chiedendo come possa funzionare e perché sia così richiesto da chi deve gestire tantissime stampe in ufficio.

Prima di tutto è importante installare il software dedicato della stampante, grazie ai driver installati, la stampante HP e il tuo PC potranno comunicare tra loro e identificare i livelli di toner e cartucce. Inserendo le informazioni idonee, sarà poi la stampante stessa a segnalare la carenza di inchiostro e a richiedere una nuova cartuccia/toner, senza che tu debba fare nulla.

Ovviamente non avviene tutto magicamente, ma dovrai sottoscrivere un piano in abbonamento che dipende dalla tipologia di stampante; infatti, dovrai selezionare un piano per cartucce/Ink oppure per toner. I piani si differenziano per costi ma non per finalità, lo scopo del servizio è sempre quello di non farti rimanere senza inchiostro.

Il servizio puoi annullarlo oppure modificarlo in qualsiasi momento, adattandolo all’utilizzo che ne dovrai fare. Se avessi la necessità di stampare tanto, potresti incrementare il numero di pagine mensile, mentre se utilizzassi la stampante pochissime volte al mese, il piano più economico potrebbe fare al caso tuo.

Come attivare HP Instant Ink

hp ink

Passiamo alla pratica, cioè all’attivazione vera e propria del servizio HP Instant Ink. Prima di tutto devi registrarti a Instant Ink, per farlo munisciti di una connessione a internet, di una stampante HP idonea a Instant Ink, di un account HP e di un indirizzo e-mail oltre che di un metodo di pagamento. Recati sulla pagina ufficiale e clicca, in alto a destra su Registrati ora.

Effettua la ricerca della tua stampante per verificare se è compatibile con Instant Ink e una volta trovata premi su Continua. Scegli il tuo piano selezionando quello più adatto alle tue esigenze ed effettua la registrazione per creare un account inserendo: Nome, Cognome, Indirizzo e-mail e Password. Al termine premi su Crea account.

Dopo aver premuto su Crea account riceverai un’email per la verifica dell’indirizzo email con cui ti sei registrato. Completa il tuo account inserendo il tuo numero di telefono e premi su Continua. Assegna un proprietario alla stampante e premi su Continua.

Continua accettando le Condizioni di utilizzo di HP Smart e il Contratto di licenza con l’utente finale.

Verrai reindirizzato nella pagina HP Smart con possibilità di aggiungere la tua stampante. Puoi eseguire queste operazioni anche dall’applicazione HP Smart per Android e iOS.

Dove trovare il codice richiesta della stampante HP

hp instant ink come funziona

Se sei da PC per aggiungere una nuova stampante collegati su questa pagina, verifica che la stampante sia collegata e accesa, oppure apri l’applicazione HP Smart e trova la scheda Aggiungi stampante nella parte superiore della schermata Home. Segui le istruzioni per aggiungere una stampante.

Dovrai inserire il codice richiesta della stampante (se si dispone di una stampante HP+, non è necessario il codice di richiesta della stampante). Tale codice è reperibile stampando una pagina di informazioni dei servizi Web dalla pagina Web integrata della stampante. Premi sul simbolo I (informazioni) della tua stampante per avviare la stampa e scoprire il suo indirizzo IP ed il numero di serie (Serial Number). Collegati alla pagina su Supporto HP per inserire il numero di serie della stampante (preso dalla stampa appena effettuata), oppure premi sul pulsante Oppure lascia che HP identifichi il tuo prodotto.

Se non hai ancora risolto, vai su 123.hp.com e segui le istruzioni.

Attivando Instant Ink riceverai un credito di 10 euro ed un periodo di prova. Il pack contiene le cartucce Instant Ink, le istruzioni di installazione e il codice per riscattare i 10€ di credito di Instant Ink, da utilizzare per il tuo piano di stampa. ​

Piani di abbonamento Instant Ink

inchiostro hp

Completata la registrazione e aggiunta la stampante al tuo account HP e al conseguente servizio Instant Ink, è giunto il momento di attivare un piano tariffario. Nel caso tu avessi già acquistato una stampante con il servizio per 6/12 mesi in omaggio, dovresti solo inserire il codice di riferimento, mentre se volessi sperimentarlo da zero dovresti scegliere un piano in abbonamento.

HP per il servizio Instant propone due soluzioni: piano toner e piano inchiostro, vediamoli nel dettaglio.

  • Piani Toner: questo piano di divide in 5 macrocategorie: 50 pagine al mese, 100 pagine al mese, 400 pagine al mese, 800 pagine al mese e 1500 pagine al mese. Il costo rispettivamente di ogni pacchetto è: 1.99 €, 3.99 €, 13.99 €, 19.99 €e 25. 99 €. Per attivarli clicca su Scegli all’interno del banner blu, sulla pagina ufficiale.
  • Piani Inchiostro: anche in questo caso avrai a disposizione 5 macrocategorie: 10 pagine, 50 pagine, 100 pagine, 300 pagine e 700 pagine, al costo rispettivamente di: 0.99 €, 3.99 €, 5.99 €, 11.99 € e 24.99 €. Per accedere ai piani tariffari collegati a questa pagina.

In media, una famiglia sceglie il piano da 100 pagine, mentre le piccole aziende quello da 700 pagine. Per le piccole aziende che utilizzano stampanti laser, consigliamo il piano toner da 800 pagine.

Stampanti compatibili con Instant Ink

numerico hp

La domanda che potrebbe diventare cruciale per utilizzare il servizio HP Instant Ink è: ma la stampante che ho a disposizione è compatibile? Purtroppo, non tutti i modelli HP sono compatibili con questo servizio, come puoi immaginare, tale soluzione è stata implementata solo di recente grazie a nuove tecnologie e sensori che permettessero di monitorare il livello dell’inchiostro.

Sebbene non tutti i modelli di stampanti HP siano compatibili con Instant Ink, se disponessi di un dispositivo della serie Deskjet, Officejet e ENVY avresti buone possibilità. La lista delle stampanti viene aggiornata periodicamente, quindi, è inappropriato segnalarti tutti i modelli compatibili al momento, tra una settimana la tua stampante potrebbe essere in elenco e non la troveresti in questo articolo.

Per velocizzare la ricerca e darti la sicurezza della compatibilità, ti rimandiamo al sito ufficiale di HP. Alla domanda: La mia stampante è idonea ad HP Instant Ink? puoi cliccare su Scoprilo subito e consultare se la tua stampante è presente.

Collegandoti, invece, a questa pagina puoi direttamente inserire il nome e il numero del modello che hai acquistato e premere su Cerca per verificare l’idoneità ad Instant Ink.

Cos’è HP+

registrazione hp

Se non ti basta il servizio Instant Ink, con molta probabilità sottoscriverai anche HP+, con questo termine si identifica l’attivazione di una garanzia commerciale di 1 anno e della sottoscrizione di 6 mesi al servizio HP Instant Ink. Al termine dei 6 mesi, ti verrà applicata una tariffa periodica, usualmente ogni mese, nel caso in cui tu non la cancellassi.

Quando acquisti una stampante con i servizi HP Instant Ink e HP+ già nell’offerta, devi fare attenzione a disattivare HP Instant Ink per non ritrovarti una spesa mensile fissa.

Sebbene possa sembrarti inutile la garanzia di 1 anno, HP+ in realtà ti offre molto di più. Questo servizio rende la tua stampante completamente smart, aggiungendo funzioni avanzate e installando gli aggiornamenti in modo automatico. Ovviamente il suo punto di forza risiede nei 6 mesi di ricariche gratuite, ma dovrai sempre effettuare la creazione dell’account, la registrazione della stampante e utilizzare in modo esclusivo le cartucce di inchiostro originali HP per tutta la durata di vita della stampante.

Con HP+ dovrai necessariamente avere un account HP e una connessione Internet. Inoltre potrai ottenere:

  • 2 anni di garanzia commerciale
  • Funzionalità avanzate dell’app HP Smart incluse
  • 6 mesi di Instant Ink inclusi. Al termine dei 6 mesi ti verrà addebitata automaticamente una tariffa mensile.
  • Programma Forest First con HP+
  • Utilizzo esclusivo necessario di Cartucce di Inchiostro e Toner Originali HP

Per maggiori informazioni su HP+ puoi visitare il sito ufficiale.

Come annullare Instant Ink

hp inchiostro

Ti abbiamo anticipato che una delle problematiche più comuni nel sottoscrivere un abbonamento a Instant Ink o HP+ risiede nel poterti dimenticare del piano ancora attivo. Vediamo come disattivarlo per non ritrovarti una spiacevole sorpresa sul conto corrente.

Affinché tu possa annullare il servizio recati sulla pagina dedicata e inserisci i dati di accesso del tuo account. Accedi alla piattaforma e alla sezione Instant Ink come abbiamo esaminato nelle righe precedenti. Qui troverai l’opzione per modificare oppure annullare il tuo abbonamento al servizio.

Una seconda metodologia risiede nel chiamare direttamente il numero 0238591493, in questo caso parlerai con un operatore che effettuerà l’annullamento al posto tuo.

Maggiori informazioni

registrazione stampante hp

L’azienda HP dispone di un ottimo servizio clienti e di una sezione dedicata alle problematiche più comuni. Nel caso in cui riscontrassi qualsiasi tipologia di malfunzionamento oppure avessi bisogno di informazioni aggiuntive, recandoti nella pagina Assistenza clienti HP potresti risolvere i tuoi dubbi senza interventi di tecnici IT.

HP Instant Ink conviene?

ink toner online

Come avrai capito HP Instant Ink è un servizio molto utile ed efficace per evitare che tu possa rimanere senza inchiostro con la tua stampante. Trovi utili informazioni e recensioni del servizio anche su Trustpilot.

Puoi ottenere 12 mesi di Instant Ink aderendo ad HP+ ed effettuando la registrazione al servizio entro 7 giorni dall’installazione della stampante.

Potrai stampare 700 pagine al mese e ricevere le cartucce a casa senza costi aggiuntivi. Al termine dei 12 mesi iniziali, ti verrà addebitata una tariffa mensile a meno che tu non decida di annullare il servizio. Unico neo:  HP+ è una soluzione di stampa basata sul cloud e integrata in stampanti HP selezionate. Trovi maggiori info nella nostra guida sulla miglior stampante senza cartuccia.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli

Approfondimenti