Migliori stampanti portatili 2024: quale comprare

Ecco le migliori stampanti portatili, dette anche Mini stampanti o stampanti foto portatili, per chi svolge mansioni lontano dall’ufficio ed è costretto a stampare documenti professionali o fotografie velocemente. Questi dispositivi si connettono allo smartphone via bluetooth per creare mini fotografie da regalare agli amici.

Fai un lavoro che ti costringe a stampare documenti nell’immediato quando sei in giro con il tuo smartphone o tablet? Allora devi assolutamente comprare una stampante portatile leggera e compatta.

Collegandola fisicamente tramite bluetooth o Wifi al tuo dispositivo mobile, la migliore stampante portatile consente il passaggio dal file digitale al foglio di carta offrendo due enormi vantaggi: la possibilità di scegliere l’immagine o le immagini da stampare, attingendo alla galleria del cellulare, ed eseguire la quantità di copie che si vuole.

Indice

Quali sono le migliori stampanti portatili

stampante portatile

Le stampanti da viaggio oltre ad essere piccole possono essere ricaricate a batteria. I diversi modelli utilizzano accumulatori agli ioni di litio ricaricabili in grado di assicurare autonomia per un buon numero di stampe. Sono inoltre perfette per la stampa di fotografie con dimensioni comprese tra 5 x 7,1 cm e 10 x 14,8 cm. Le carte fotografiche a seconda del modello di stampante e della carta da questa utilizzata, hanno un costo per copia facilmente superiore ai 2 euro.

Detto questo, le migliori stampanti portatili attualmente sul mercato sono quelle che sfruttano carte fotosensibili, carte Zink a inchiosto zero (basate su polimeri disposti su tre strati) in grado di colorarsi in ogni loro punto in funzione del calore emesso dalla stampante, e la tecnologia di stampa a sublimazione termica sfruttando cartucce speciali da 18, 36 o 108 stampe.

La sublimazione termica è una tecnologia utilizzata da alcune stampanti, che trasferisce il colore su carta o plastica mediante il calore. I pigmenti colorati, sotto forma di polimero solido nelle cartucce, vengono riscaldati e sublimati, poi fissati sulla superficie. Questa tecnica usa il modello CMYO (ciano, magenta, giallo e copertura) anziché il CMYK per proteggere la stampa dalla luce e prevenire lo scolorimento.

Ora che hai tutte le informazioni, tutto quello che devi fare è scegliere la stampante portatile che reputi adatta alle tue esigenze e dare un’occhiata ai prezzi per verificare quelli più appetibili.

Leggi anche la nostra selezione delle migliori stampanti multifunzione.

Offerta
Offerta
Offerta
Offerta
Offerta

Xiaomi Mi Portable

miglior stampanti portatili

Miglior stampante portatile laser.

Categoria: Stampante laser Zink | Velocità di stampa: 45 ppm | Formati carta: fino a A4 | Peso: 259g.

Pro

  • Facile da usare
  • Supporta carta adesiva

Contro

  • Ricariche costose

Una delle migliori stampanti portatili è la Xiaomi Mi Portable: comoda, semplice e innovativa. Grazie alle dimensioni ridotte (3 x 9 x 12 cm) puoi tranquillamente portarla con te in qualsiasi occasione e stampare foto di ottima qualità. Oltre ad essere estremamente intuitiva, questa stampante portatile compatta offre un ulteriore vantaggio: stampa carta fotografica adesiva, oltre ai tipici formati, consentendoti di realizzare sticker personalizzati! Con stampa istantanea e senza inchiostro, è sicuramente un prodotto da provare!

HP Sprocket Studio Plus

migliori stampanti portatili

La stampa tascabile è diventata più grande.

Categoria: stampante termica a colori portatile | Velocità di stampa: 1 ppm | Dimensioni della carta: 4×6 inch | Capacità carta: N/A | Peso: 1,36 kg.

Pro

  • Stampe più grandi rispetto alla concorrenza
  • Tecnologia sublimazione a colore

Contro

  • Carta fotografica costosa

HP Sprocket Studio Plus è una stampante portatile Wi-Fi che offre un vantaggio rispetto alla concorrenza: stampa foto colorate da 4″x 6″. Tra l’altro, grazie alla tecnologia sublimazione a colore assicura delle immagini luminose, nitide, brillanti e di qualità straordinaria ad asciugatura istantanea e resistenti ad acqua e strappi. Collegando la stampante all’app, potrai anche usufruire di applicazioni dedicate al ritocco delle immagini. E’ disponibile anche la versione Studio, stampante istantanea 10×15 cm.

Brother PocketJet PJ-773

stampanti portatili

Migliore stampante a sublimazione portatile.

Categoria: Stampante termica monocromatica | Velocità di stampa: 8 ppm | Formati carta: fino a A4 | Capacità carta: 1 | Peso: 0,5 kg.

Pro

  • Stampe dettagliate
  • Nessun inchiostro necessario

Contro

  • Richiede carta termica
  • Costosa

Utilizzando la tecnologia di stampa termica senza inchiostro, che si basa su un minor numero di parti mobili, Brother ha ridotto questa stampante portatile, la PocketJet PJ-773, alle dimensioni di una piccola baguette. Inoltre, l’unico materiale di consumo di cui hai bisogno è la carta termica speciale stessa, che rende questo dispositivo tascabile perfetto per affrontare la strada o trasportarlo su un aereo. Viene fornito con alimentatore e pacco batteria, quindi è possibile utilizzarlo ovunque e mentre il Wi-Fi è integrato, non è necessario fare affidamento sulla ricerca di una rete per connettersi con il dispositivo perché offre anche Wi-Fi Direct e una mini porta USB. Stampa abbastanza rapidamente con le pagine in bianco e nero che emergono nitide e dettagliate come la migliore stampante laser.

HP OfficeJet 200

stampante portatile a4

Tra le migliori stampanti portatili HP.

Categoria: stampante portatile a getto d’inchiostro a colori | Velocità di stampa: 10 ppm | Formati carta: fino a A4 | Capacità carta: 50 | Peso: 2,1 kg.

Pro

  • Si adatta in una valigetta
  • Batteria

Contro

  • Nessun duplex automatico
  • Inchiostro costoso

HP è riuscita con la stampante portatile HP OfficeJet 200 a ridurre la stampante a getto d’inchiostro alle dimensioni di una scatola di sigari aggiungendo un vano batteria. Il risultato è un dispositivo altamente portatile, la migliore stampante portatile A4, in grado di produrre documenti a colori nitidi a una velocità di 10 pagine al minuto in bianco e nero o 7 a colori. Non esiste una modalità fronte-retro ma puoi comunque gestire buste e carta fotografica di qualsiasi formato fino al formato A4. Con Wi-Fi Direct e una porta USB disponibili, puoi davvero stampare da qualsiasi luogo con questo ingegnoso dispositivo.

Canon PIXMA TR150

migliori stampanti portatili

La migliore stampante portatile foto.

Categoria: Stampante portatile a getto d’inchiostro a colori | Velocità di stampa: 5,5 ppm | Formati carta: fino a A4 | Capacità carta: 50 | Peso: 0,36g.

Pro

  • Dimensioni perfette per trasportarla
  • Batteria inclusa

Contro

  • Installazione complicata
  • Non fa fotocopie

La stampante portatile inkjet Canon Pixma TR150 è abbastanza piccola da stare in una borsa o in una grande valigetta per poter stampare documenti a colori ovunque. Compatibile con smartphone, tablet e PC, questa stampante portatile Canon è la migliore sul mercato in termini di rapporto qualità/prezzo. Utilizza cinque cartucce d’inchiostro, come la migliore stampante fotografica, per ottenere una fedeltà dei colori superiore durante la stampa di foto. Sebbene non faccia fotocopie, la qualità della stampa è impeccabile!

Epson Workforce WF-100W

stampante fotografica portatile

Migliore stampante portatile WiFi.

Categoria: Stampante portatile inkjet a colori | Velocità di stampa: 14 ppm | Formati carta: fino a A4 | Capacità carta: 20 | Peso: 1,6 kg.

Pro

  • Molto piccola e leggera
  • Ricca di funzionalità

Contro

  • Costosa
  • Nessun duplex automatico

La stampante portatile inkjet Epson Workforce WF-100W è la più piccola al mondo e si adatta facilmente a una valigetta. È anche l’unico a getto d’inchiostro che conosciamo che può essere alimentato tramite USB, rendendola ideale per i viaggi. La batteria dovrebbe erogare fino a 100 pagine monocromatiche con una singola carica, mentre un singolo set di inchiostro a pigmenti produce fino a 250 pagine monocromatiche e 200 colori. Wi-Fi e Wi-Fi Direct consentono di collegarsi in modalità wireless senza rete, mentre la compatibilità con AirPrint, Google Cloud Print ed Epson iPrint semplifica la stampa mobile.

HP OfficeJet 250

stampanti portatili migliori

Migliore stampante portatile per smartphone.

Categoria: Stampante portatile inkjet a colori 3 in 1 | Velocità di stampa: 19 ppm (a colori) | Formati carta: fino a A5 | Capacità carta: 100 | Peso: 3,06 kg.

Pro

  • Schermo touchscreen
  • Funzionalità scansione integrata

Contro

  • Nessuna porta USB
  • Inchiostro costoso

Sei in cerca delle migliori stampanti portatili smartphone? Allora dovresti dare una chance alla HP OfficeJet 250: comoda, multifunzionale e silenziosa. Grazie alla connettività Bluetooth e Wi-Fi, puoi collegarla direttamente al tuo smartphone e stampare diversi formati di carta (da A3 a A4, comprese buste per lettere e foto). Garantisce una velocità di stampa a colori di 19 ppm e circa 500 stampe al mese. Funzionalità scansione inclusa.

Fujifilm Instax Share SP-3

Tra le migliori stampanti portatili A4.

Categoria: stampante portatile a film istantaneo | Velocità di stampa: 4 ppm | Dimensioni carta: 72x86mm | Capacità carta: 1 | Peso: 312 g

Pro

  • Piccola ed elegante
  • Facile e divertente da usare

Contro

  • Carta fotografica costosa
  • Applicazioni limitate

La stampante tascabile Fujifilm Instax Share SP-3 è probabilmente il modo più semplice per trasformare le foto sul tuo smartphone o sulla tua fotocamera Instax in stampe fisiche. Utilizzando un’evoluzione della tecnologia presente nelle fotocamere istantanee di Kodak, il sistema senza inchiostro di Fijifilm brucia l’immagine su carta fotografica di formato quadrato. Né la stampante né la carta sono economici e la stampante stessa ha poche funzionalità oltre al Wi-Fi. Tuttavia, le foto che produce sono colorate e accurate, anche se un po’ morbide e pallide.

Polaroid Mint

stampante polaroid

Migliore stampante portatile polaroid.

Categoria: stampante a colori a pellicola istantanea | Formati carta: 2×3 pollici | Capacità carta: 1 | Peso: 162 g.

Pro

  • Ottima qualità fotografica
  • Design accattivante

Contro

  • Costosa
  • Lenta per la stampa

La tecnologia Polaroid in zinco (zero inchiostro) è utilizzata con grande efficacia in questa stampante, la Polaroid Mint, altamente portatile e ben congegnata. È abbastanza sottile da poter essere inserita in una borsa a tracolla e pesa solo 162g e la maggior parte di quel peso appartiene alla batteria da 900 mAh. La carta fotografica Polaroid è piuttosto costosa e ti limita a stampe da 2×3 pollici, ma i risultati sembrano sempre colorati, dettagliati e deliziosamente retrò. Unico difetto: lo sviluppo dell’immagine è leggermente lento.

Brother MW-145BT

stampante per smartphone

Una stampante A7 tascabile per affari.

Categoria: stampante termica monocromatica portatile | Prima stampa: 15 secondi | Formati carta: fino a A7 | Capacità carta: 50 | Peso: 300 g.

Pro

  • Si adatta in una tasca
  • Nessun inchiostro necessario

Contro

  • Uso limitato
  • No Wi-Fi o NFC

Non confondere questo dispositivo tascabile con le stampanti fotografiche retrò di artisti del calibro di Polaroid e Kodak. La stampante Brother MW-145BT è strettamente commerciale e stampa solo in monocromatico su carta termica sottile che sembra avere dimensioni simili al film Instax. Può contenere un pacco da 50 fogli, connettersi al dispositivo tramite Bluetooth e stampare in modo silenzioso con una risoluzione di 300 dpi. È perfetta per l’emissione o la copia di ricevute in viaggio, ad esempio, ed è progettata per sopravvivere in viaggio con una batteria che dovrebbe durare per circa 100 pagine.

Brother PocketJet 763MFi

stampante piccola

La migliore stampante portatile iPhone.

Categoria: stampante termica monocromatica portatile | Velocità di stampa: 16 ppm | Formati carta: fino a A4 | Capacità carta: 100 | Peso: 6,6 kg.

Pro

  • Piccola e solida
  • Stampa fino a A4

Contro

  • Solo mono
  • Carta costosa

La stampante portatile Brother PocketJet 763MFi scivola facilmente nella tasca della giacca ed è in grado di stampare su carta in formato A4. Utilizzando la stampa termica, anziché la stampa ad impatto che richiede inchiostro e molte altre parti mobili, questo dispositivo alimentato a batteria non richiede materiali di consumo oltre alla speciale carta termica. Ciò che differenzia questo modello dalla maggior parte delle stampanti portatili è l’aggiunta di MFi (Made For iPhone) che semplifica la sincronizzazione con i dispositivi Mac e iOS tramite Bluetooth. Con una batteria che dura 100 stampe e senza limiti di inchiostro, puoi davvero stampare da qualsiasi luogo.

Come funziona la stampante portatile

Le stampanti portatili funzionano proprio come quelle tradizionali con l’unica differenza che sono progettate per essere più compatte e facili da trasportare.

  • Alimentazione: le stampanti portatili sono alimentate da batterie ricaricabili o da fonti di alimentazione esterne, come adattatori AC o USB. Alcune offrono addirittura anche l’opzione di alimentazione tramite batterie sostituibili.
  • Tipologia di stampa: in commercio esistono due tipi principali di stampanti portatili: quelle termiche e a getto d’inchiostro. Le stampanti termiche utilizzano un rullo termico per riscaldare il supporto di stampa e creare immagini o testo attraverso il calore, sono ideali per la stampa di ricevute o etichette, mentre le stampanti a getto d’inchiostro, che rilasciano minuscole gocce d’inchiostro su fogli di carta per creare testo o immagini, sono più versatili e adatte alla stampa di documenti e foto di qualità.
  • Connessione: le stampanti portatili offrono diverse opzioni di connettività, tra cui Bluetooth, Wi-Fi, USB o persino connessioni dirette a dispositivi mobili tramite app dedicate. Questo consente di inviare documenti o immagini direttamente alla stampante da dispositivi come smartphone, tablet o computer. Assicurati che la stampante sia compatibile con il tuo dispositivo.
  • Driver e app: diverse stampanti portatili richiedono l’installazione di driver o l’utilizzo di app specifiche per consentire la comunicazione tra il dispositivo di stampa e il tuo dispositivo di origine. Assicurati di seguire le istruzioni del produttore per configurare correttamente la connessione.
  • Caricamento del supporto di stampa: inserisci il tipo di supporto di stampa (carta termica o fogli d’inchiostro, a seconda del tipo di stampante). Assicurati di seguire le indicazioni del manuale dell’utente per caricare correttamente il supporto di stampa.
  • Stampa: invia il tuo documento o immagine dalla periferica di origine (ad esempio, uno smartphone o un computer) alla stampante portatile. La stampante elaborerà il file e inizierà a stampare il contenuto sul supporto di stampa. La qualità di stampa e la velocità possono variare a seconda del modello e della tecnologia utilizzata. Controlla sempre la qualità di stampa offerta dalla stampante portatile in termine di risoluzione e dettagli e verifica quanto costa e dura il materiale di stampa (cartucce o rulli).
  • Recupero dei documenti stampati: una volta terminata la stampa, puoi recuperare i documenti o le immagini dalla stampante portatile. Assicurati di gestire con cura i documenti appena stampati, in quanto alcune tecnologie, come quelle termiche, potrebbero richiedere un po’ di tempo per asciugare completamente l’inchiostro o il calore.
  • Manutenzione: come qualsiasi dispositivo, le stampanti portatili richiedono manutenzione periodica, come la pulizia delle testine di stampa o la sostituzione delle cartucce d’inchiostro. Assicurati di seguire le indicazioni del produttore per mantenerla in buone condizioni di funzionamento.

Le stampanti portatili sono ideali per situazioni in cui hai bisogno di stampare documenti o immagini in movimento, ma è importante scegliere il tipo giusto per le tue esigenze specifiche, che siano documenti di testo, foto o etichette.

Stampanti portatili più vendute su Amazon

Di seguito i bestseller Amazon delle stampanti portatili più acquistate. Prima di metter mani al portafogli, ti consiglio di dare un’occhiata anche a questa selezione con la speranza che tu possa trovare la miglior stampante portatile sul mercato.

Altri articoli utili

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli