Come controllare se un PC è compatibile con Windows 10

0 Condivisioni

In questo articolo analizzeremo come controllare se un PC è compatibile con Windows 10.

Windows 10 è arrivato, ma sul Web impazza un dilemma: aggiornare subito a Windows 10 oppure aspettare? Questa è la domanda che molti utenti si stanno ponendo dopo aver visto comparire nel loro PC, il messaggio presente nella barra Start di Windows 7 e 8.1. Si tratta di un semplice promemoria che serve per mantenere viva l’attenzione sulla possibilità di aggiornare il PC.

Get Windows 10

Microsoft consente ai propri utenti di passare gratuitamente a Windows 10 fino al 29 luglio 2016 ma i requisiti hardware minimi richiesti da tenere in considerazione sono:

  • Processore di almeno 1 GHz
  • Spazio su disco fisso di 16GB per sistemi a 32 bit e 20 per sistemi a 64 bit
  • 1GB di RAM per sistemi a 32 bit, 2GB per quelli a 64 bit
  • Scheda grafica in grado di supportare il DirectX 9 e una risoluzione di 800×600 pixel
  • Scheda madre compatibile con UEFI 2.3.1 o superiore e funzione SecureBoot.

Anche se Windows 10 è stato sviluppato nel migliore dei modi è possibile che si verifichino alcune incompatibilità. I driver per i vari componenti hardware, ad esempio, non sono ancora completamente disponibili. I produttori hanno bisogno di tempo per realizzarli e per farlo occorrono svariati mesi.

Windows 10 controlla il tuo PC

Come controllare se un PC è compatibile con Windows 10

Per eseguire l’aggiornamento in tutta sicurezza ti consiglio di eseguire la procedura di controllo che trovi nel messaggio di notifica di Windows 10. Clicca sull’icona raffigurante il logo di Windows presente in basso a destra.

Controlla PC ottieni Windows 10

Si apre la schermata Ottieni Windows 10, clicca sulle tre righe orizzontali, in alto a sinistra, e scegli, tra le varie voci, Controlla il tuo PC. I componenti hardware e software del tuo PC verranno scansionati. Al termine, se saranno rilevate incompatibilità con una o più delle tue periferiche, sarai prontamente avvertito con informazioni dettagliate. 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande. 

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.