10 migliori app per rendere trasparente lo sfondo di un’immagine

Cerchi le migliori app per rendere trasparente lo sfondo di un’immagine? Ecco una guida con le migliori 10 app per rimuovere lo sfondo dalle foto.

Modificare le immagini è diventata ormai una consuetudine per coloro che vogliono pubblicare sul web contenuti originali e di impatto. Sebbene nel corso degli anni sempre più aziende abbiano sviluppato software utili per modificare le fotografie, non tutti riescono a offrire la stessa immediatezza e facilità di utilizzo.

Affinché tu possa ottenere dei buoni risultati per la modifica delle immagini, dovrai necessariamente imparare a utilizzare la trasparenza, cioè quella funzione che elimina lo sfondo di un’immagine e valorizza i soggetti in primo piano, consentendoti poi di aggiungere lo sfondo che desideri.

Lo smartphone è uno strumento a portata di mano e quello più indicato per gestire al meglio i social network, per questo motivo andremo a dare uno sguardo alle App per rendere trasparente lo sfondo di un’immagine sui dispositivi mobile.

Leggi anche: Come fare foto con sfondo in movimento

Indice

Migliori app per rendere trasparente lo sfondo di un’immagine su Android e iOS

migliori app per rendere trasparente un'immagine

Le applicazioni che andremo a consigliarti nelle prossime righe possono aiutarti a rendere le immagini trasparenti, ma alcune di queste dispongono di tante altre funzioni interessanti. Ti consigliamo di provarne più di una per trovare quella più indicata alle tue esigenze.

1. Background Eraser (Android, iOS)

sfondo trasparente

Background Eraser è stato sviluppato per compiere principalmente la funzione di cancellazione dello sfondo di un’immagine. Una volta scaricata dall’App Store oppure dal Play Store dovrai avviarla e importare la fotografia da modificare.

Premendo sull’immagine il software evidenzierà le parti da eliminare, conservando la figura in primo piano. Come puoi immaginare, non otterrai sin da subito il risultato perfetto, dovrai quindi, sfumare un po’ i contorni con l’editor del programma e rendere i bordi più nitidi. Sicuramente il suo punto di forza è l’immediatezza, considerando anche la presenza di un editor interno versatile e non troppo complicato da gestire.

2. Erase.bg (Android, iOS)

background trasparente

Se il tuo scopo fosse quello di rendere l’immagine trasparente in pochissimi secondi, allora potrebbe esserti utile Erase.bg. Questa applicazione non si differenzia molto dalla altre, infatti, potrai eliminare lo sfondo sulle tue immagini e rendere trasparente le aree che desideri, per poi aggiungerci ciò che hai immaginato.

La sua velocità di interazione e un sistema molto preciso di ritaglio delle immagini però, rendono questo software una risorsa di grande affidamento. Una volta scaricata l’app sull’App Store o sul Play Store potrai avviarla e tappare sul tasto centrale dello schermo per inserire l’immagine da scontornare. Automaticamente il software riconoscerà le figure all’interno dell’immagine e renderizzerà un risultato senza sfondo.

3. Photo Layers (Android, iOS)

rendere trasparente sfondo immagine

Un programma molto simile a Background Eraser, ma con delle funzionalità più adatte ai fotomontaggi, è Photo Layers. Questa applicazione ti permette di rendere trasparenti le immagini e allo stesso tempo di sovrapporle per realizzare un fotomontaggio di buon livello. Per quanto ti possa sembrare una funzione scontata in un editor di immagini, in realtà la peculiarità risiede nel fatto che puoi sovrapporre fino a 11 fotografie insieme, sicuramente interessante considerando che stai utilizzando uno smartphone.

Se sei alla ricerca di un applicativo efficace su come rendere un’immagine trasparente, allora Photo Layers è ciò che stai cercando. Clicca qui per scaricarla dal Play Store e qui sull’App Store.

4. Background Remover (Android)

foto con sfondo trasparente

Soluzione disponibile solo per sistemi operativi Android è Background Remover, applicazione capace di eliminare lo sfondo dalle immagini in modo facile ed efficace. Una volta scaricata dal Play Store dovrai premere sull’icona della bacchetta magica e selezionare le aree da eliminare, sarà la stessa applicazione a identificare i contorni da valorizzare. Il programma è utile anche per aggiungere uno sfondo differente.

Ovviamente quando utilizzi un software di questo genere cerca di importare delle immagini che abbiano una buona qualità e una risoluzione almeno in Full HD. Migliore sarà la qualità delle immagini e più sarà facile per l’app decifrare le informazioni tra sfondo e soggetto in primo piano.

5. PicsArt (Android, iOS)

immagine sfondo trasparente

Inseriamo, tra le migliori App per rendere trasparente lo sfondo di un’immagine, PicsArt, soluzione ideale per dividere le foto in più livelli e rimuovere lo sfondo. Proprio come il più celebre Photoshop potrai creare più livelli/strati, su cui lavorare ed effettuare modifiche. Scarica l’app per iOS o Android e avviandola potrai accedere al menu degli strumenti premendo sul lato destro dello schermo.

Dovrai decidere tu quali siano i livelli e come trasformare le fotografie, infatti, PicsArt ti consente anche di sovrapporre le fotografie e di creare dei collage gratis con più trasparenze.

6. Pixlr (Android, iOS)

sfondo immagine trasparente

Anche i professionisti dell’editing per immagini utilizzano periodicamente Pixlr. Questo programma per modificare foto è da sempre tra i migliori anche su mobile; oltre a rendere trasparenti le immagini ed eliminare gli sfondi, dispone di tantissime altre funzionalità interessanti.

Scaricando Pixlr per iOS oppure Android, dovrai solo avviare il software e utilizzare la bacchetta magica automatica. Sarà il programma a rimuovere lo sfondo in automatico una volta che avrai selezionato la zona da eliminare. Utilizzando questa App noterai che le potenzialità sono veramente tante, ti verrà voglia di sperimentare anche le altre funzioni, migliorando ancor di più il risultato finale.

7. Adobe Express (Android)

foto trasparenti

Come puoi dedurre dal titolo di questo paragrafo, l’app che andiamo a consigliarti fa parte della famiglia Adobe. A differenza del più celebre Photoshop, Adobe Express si rivolge soprattutto a coloro che vogliono creare volantini, loghi, poster, inviti, biglietti da visita, post e altri contenuti di grande impatto su mobile o web. Se hai già utilizzato i programmi di Adobe non ti sembrerà difficile l’interazione con l’interfaccia principale, grazie ai livelli potrai rendere le foto trasparenti e sovrapporle come desideri.

Sicuramente è un software leggermente più avanzato e complesso di quelli elencati fino a questo momento, ma questa condizione lo rende anche più vicino a un applicativo professionale e ricco di funzioni interessanti. Unica pecca è da ricercare nella sua compatibilità sui soli dispositivi Android.

8. Auto Background Changer (Android)

immagine con sfondo trasparente

Auto Background Changer è un’app per Android che si occupa di effettuare tutte le modifiche automaticamente. La versione per iOS si chiama Photo Background Changer, ma è la medesima sia nelle impostazioni che nell’interfaccia principale. I due software ti permettono di eliminare o cambiare gli sfondi all’interno di una fotografia, premendo su un solo tasto. Il grande successo di questa app è dato proprio dalla sua capacità di automatizzare il processo di ritaglio dello sfondo, agevolando chi non vuole perdere tempo o non ha voglia di utilizzare strumenti avanzati.

9. Foto di Apple (iOS)

sfondo trasparente gimp

Se disponi di un iPhone oppure di un iPad con iOS 16 forse non sai che Apple ha inserito all’interno delle app preinstallate anche Foto, strumento per modificare le immagini oltre che osservarle nella galleria. Nel caso in cui non avessi voglia di scaricare le applicazioni che ti abbiamo consigliato in precedenza, potresti usufruire dell’App già integrata nel sistema operativo di casa Apple.

Avvia l’app e premi sulla foto a cui vuoi rimuovere lo sfondo. Comparirà l’opzione Rimuovi sfondo, premici sopra e attendi il processo di rimozione. Tappando su Fine potrai poi salvarla dove desideri. In alternativa puoi provare, sempre su iPhone o iPad, Elimina sfondo foto.

10. Word e PowerPoint (Android, iOS)

trasparenza immagine powerpoint

Alternative interessanti per rendere trasparente lo sfondo di un’immagine, ma meno efficaci sono Word e PowerPoint. Se disponi di una delle ultime versione delle suite di Microsoft Office puoi rimuovere lo sfondo sia da PC che da mobile. Ti basterà importare un’immagine all’interno del file Word e cliccare sul pulsante Rimuovi sfondo, posizionato in alto a sinistra.

Per PowerPoint invece, devi importare una fotografia all’interno di una slide del programma e poi premere su Formato immagine e subito dopo su Rimuovi sfondo, collocato in alto a sinistra. Si colorerà di viola l’area dello sfondo, per selezionare la zona che ti interessa premi su Segna aree da mantenere e seleziona il viso o il corpo.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli

Approfondimenti