Dove trovare immagini gratis

0 Condivisioni

Sei alla ricerca di belle immagini che vuoi scaricare per il tuo blog? Allora devi assolutamente conoscere alcuni siti per foto che consentono di scaricare e utilizzare le immagini in modalità free copyright, ovvero liberamente, oppure nella modalità attribuzione. Continua a leggere perché in pochi minuti scoprirai dove trovare immagini gratis per il tuo sito o blog.

Sia professionisti che privati utilizzano le immagini per i propri progetti o per dare maggiore credibilità al loro Sito Web. Il 90% dei casi è Google Immagini che viene in aiuto fornendo l’immagine di cui si ha bisogno, ma a volte si dimentica che le immagini possono avere un copyright, ovvero una proprietà intellettuale e materiale da rispettare.

Dove trovare immagini gratis

Non sempre le immagini che scarichi da Google consentono un libero utilizzo da parte dell’utente. Spesso si richiede l’attribuzione (citazione della fonte), in altri casi quella determinata immagine possiede il vincono dell’utilizzo esclusivo da parte dell’autore che l’ha realizzata. In quest’ultimo caso utilizzare un’immagine altrui, sia per scopi commerciali che per scopi privati, diventa un’operazione illecita. Occorre quindi accertarsi, prima di scaricare immagini da Internet, che l’immagine sia libera da copyright.

Tutte le foto dei seguenti siti sono sotto licenza Creative Commons CC0, questo significa che possono essere copiate, modificate e distribuite liberamente anche per scopi commerciali.

Ecco perché se vuoi trovare immagini gratis, in alternativa a Google Immagini, puoi sfruttare la serie di siti Internet che ti illustrerò e che ti aiuteranno a svolgere al meglio il tuo lavoro da blogger.

PIXABAY

Pixabay

Pixabay è il miglior sito di immagini in assoluto. Permette di scaricare immagini, illustrazioni, vettoriali e video liberamente. E’ in italiano ed attraverso una comoda barra di ricerca stile Google ti consente di inserire la parola chiave per effettuare una ricerca specifica. Non ci sono vincoli di utilizzo, tutto quello che devi fare è entrare nel profilo di ciascun fotografo e visualizzare le foto messe a disposizione. Nel sito esiste anche la ricerca per foto scattate da specifiche macchine fotografiche. Pixabay non richiede attribuzione, questo significa che puoi trovare immagini gratis per scaricarle, modificarle, distribuirle e usarle gratuitamente anche per usi commerciali.  Pixabay ha più 890 mila immagini di alta qualità.

PEXELS

PEXELS

Pexels è un sito dove scaricare foto gratis in inglese. Consente di utilizzare le immagini contenute nel suo database per usi legali, sia privato che commerciale. Non è richiesta nessuna attribuzione. Puoi scaricare, copiare, modificare liberamente le immagini senza nessun vincolo, eccetto quello del buon gusto. L’unica restrizione di Pexels è quella di non mettere in cattiva luce le foto con le persone ritratte o utilizzare l’immagine scaricata in modo offensivo.

KABOOM PICS

Kaboom Pics

Kaboom Pics è un sito di immagini in grado di mettere a disposizione nuove foto ogni giorno. Una piccola maschera di ricerca molto minimale, posta in alto a destra, dove poter cercare immagini per categoria o per parola chiave. Kaboom Pics, oltre a puntare sugli hashtag come elemento di ricerca, offre l’inserimento per ogni immagine una serie di comodi tag che aiutano l’utente a gestire la propria navigazione all’interno delle pagine. Il sito è in inglese e garantisce più di 300 mila foto, illustrazioni e vettoriali di alta qualità.

GRATISOGRAPHY

Gratisography

Gratisography è un sito dove trovare immagini gratis con alta risoluzione. Il suo database consente la ricerca in inglese per categorie (persone, natura, oggetti, ecc..), oppure permette all’utente di richiedere una determinata immagine attraverso la chiave di ricerca inserita nella barra Magic Auto Search. Le immagini una volta scaricate possono essere utilizzare per progetti personali e commerciali. Iscrivendoti a Gratisography potrai essere avvisato con un alert della presenza di nuove immagini sulla piattaforma. “Mi offri un caffè?” è lo slogan originale di questo simpatico sito per chiedere un contributo spontaneo per sostenere il progetto.

MORGUE FILE

Morgue File

Morgue File è un social network della fotografia free. In questo sito puoi effettuare ricerche attraverso la barra posta in alto. Iscrivendoti potrai non solo scaricare immagini gratis ma anche mettere a disposizione della comunità le tue foto. Lo slogan è foto gratuite per creativi, da parte di creativi. In Morgue File puoi inserire per ogni foto, like e commenti. Inoltre c’è un apposito forum interno per discutere di fotografia e tutto il mondo che la riguarda. La particolarità è però sulla ricerca: puoi trovare immagini gratis attraverso parole chiave o addirittura per hashtag.

FREEPIXELS

FreePixels

FreePixels è un altro sito Internet in lingua inglese che consente di trovare immagini gratis. Non ha la struttura grafica dei siti sopra descritti ma offre comunque immagini con buona risoluzione. Oltre a poterle cercare nella barra Search Photos posizionata al centro della pagina, mette subito in evidenza sulla colonna di destra le Popular Images, ovvero una galleria delle foto più scaricate dagli utenti. Nel menu in alto è anche possibile cliccare sul link Most Popular Images per visualizzare nel dettaglio le immagini più scaricate e quelle più viste, con il dettaglio del peso.

STOCKVAULT

StockVault

StockVault è un sito di immagini gratuite al 100%, che offre la particolarità di reperire anche immagini tridimensionali. Su StockValut puoi scaricare gratuitamente immagini e illustrazioni servendoti della barra di ricerca posta al centro della pagina. Parliamo di 105 mila foto gratuite con l’evidenza di quelle più popolari. Le maggiori categorie di ricerca sono: Business, caffè, amore, musica, autunno, animali, paesaggi e via dicendo. Si tratta di una comunità libera in cui fotografi e artisti possono condividere le proprie foto e opere d’arte con tutti gli utenti. Vasta gamma di texture gratis che spaziano dalla roccia, alla plastica fino ad arrivare al legno.

PICJUMBO

PicJumbo

PicJumbo è un altro sito in lingua inglese dove è possibile scaricare immagini gratis. Il sito ha superato i 4 milioni di download e oltre ad offrire una barra di ricerca in cui digitare l’immagine che si vuole cercare, è possibile dare fin da subito un’occhiata alla sezione The Best of Best Free Images. In PicJumbo puoi trovare immagini e foto free ma anche a pagamento. In quest’ultimo caso dovrai sottoscrivere un abbonamento Premium. Esiste anche la possibilità di scaricare più di mille foto confezionate cliccando su All in One Pack e decidere il prezzo equo da pagare per avere tutto a disposizione su Dropbox.

STOCKSNAP.IO

StockSnap.io

StockSnap.io è un’altra ottima risorsa per scaricare immagini gratis. Il sito offre una barra di ricerca molto efficace affiancata da una grafica molto intuitiva e piacevole. Nella colonna di sinistra è possibile scegliere le immagini aggiunte recentemente, le più scaricate, le più popolari e quelle in crescita. Cliccando sul link in alto Popular Search, vedrai le foto più popolari suddivise per categoria. Particolarità di StockSnap.Io è il pulsante, in alto, Graphic Editor dove puoi modificare o creare nuove immagini, previa iscrizione al sito.

COMMONS WIKIMEDIA

Commons Wikimedia

Commons Wikimedia è un archivio di immagini digitali, suoni e file multimediali scaricabili gratuitamente. E’ un progetto della Wikimedia Foundation e rappresenta uno dei maggiori archivi di risorse multimediali (ben 37 milioni di file) liberamente utilizzabili. Essendo parte integrante della community, il sito informa sugli incontri tra i wikipediani e dà notizia di concorsi fotografici e curiosità varie.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.