Songr: l’applicazione streaming che aggrega i motori di ricerca musicali

0 Condivisioni

Dopo avervi presentato gli streaming musicali Spotify e Google Play Music, è la volta di Songr, l’applicazione sviluppata dal programmatore italiano Andrea Martinelli.

Grazie al supporto di 16 motori di ricerca musicali differenti, Songr riesce a trovare in pochi istanti anche i brani più particolari, individuando in poco tempo quelli con la migliore qualità audio per riprodurli in streaming attraverso il suo lettore integrato. Con l’uscita della nuova versione, la seconda, Songr presenta un’interfaccia più elaborata e riproduce i brani visualizzando la biografia del suo autore e consentendo addirittura lo scarico dei testi.

Songr 2

Songr consente di trasferire gratis la musica che ascoltiamo su disco fisso, solo per i brani coperti da diritto di autore occorre, cliccando sul pulsante Compra, acquistarli scegliendo tra cinque negozi digitali disponibili.

COME FUNZIONA SONGR

Colleghiamoci al sito ufficiale di Songr e clicchiamo su Download version 2. Installiamo il contenuto dell’archivio Songr 2-Installer.zip. Completata l’installazione lanciamo il programma e all’avvio comparirà una pagina contenente i vari generi musicali disponibili. Cliccando su uno di essi verrà riprodotto in streaming un brano a caso.

Nel campo di ricerca possiamo inserire una canzone, un autore o un album che stiamo cercando. Possiamo scegliere tra Ricerca automatica, Album completi o Ricerca tradizionale. Premendo il tasto destro su un brano nella modalità Ricerca tradizionale, possiamo ascoltarlo con il lettore multimediale di Windows.

Songr 2 download

Avviando la riproduzione del brano, possiamo gestire il tutto con i comandi posizionati in basso a sinistra. Cliccando sulla freccia possiamo scegliere tra le diverse versioni della canzone, mentre il comando Cerca del testo posto nella barra degli strumenti ci consente di scaricare, se disponibile, il testo del brano.

Per scaricare i brani basta cliccare sul pulsante Download situato nella sezione inferiore. Cliccando su Compra, invece, verremo indirizzati alle pagine di cinque tra gli store di musica digitale più diffusi, dove possiamo ottenere legalmente la canzone che abbiamo trovato e ascoltato.

Songr 2 download italiano

Per scaricare un video da YouTube, clicchiamo su File e selezioniamo Scarica da YouTube. Incolliamo nel campo l’indirizzo del video che stiamo cercando, scegliamo il Formato, se scaricarlo come Video MPEG o sotto forma di File audio Mp3 e clicchiamo su OK per far eseguire il Download.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.