Samsung Galaxy Note 20: come effettuare e salvare le schermate (screenshot)

0 Condivisioni

Fare uno screenshot sul Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra è semplicissimo, Se stai cercando un modo per effettuare e salvare schermate sull’ultimo phablet Samsung allora sei nel posto giusto.

Segui Informarea su Telegram

Indice

Come fare screenshot su Galaxy Note 20

screenshot samsung

Ecco una guida con i metodi, dai più semplici ai più complessi, che ti permetteranno di catturare screenshot su Note 20 e Note 20 Ultra rapidamente.

Leggi anche: Migliori smartphone in commercio

Metodo 1: combinazione di tasti

come fare screenshot samsung

Vediamo i passi da seguire per catturare le schermate con il Galaxy Note 20:

  1. Vai sulla schermata in cui desideri effettuare lo screenshot.
  2. Pigia contemporaneamente Volume Giù + Tasto accensione per alcuni istanti.
  3. Nel momento in cui vedrai una breve animazione e sentirai un suono rilascia i tasti.
  4. Dopo aver acquisito la schermata vedrai alcuni collegamenti che puoi utilizzare per modificare lo screenshot o condividerlo rapidamente.
  5. Vai nell’app Galleria per trovare la schermata appena catturata.

Come vedi i passaggi per fare screenshot con Samsung Galaxy Note 20 sono davvero semplici e veloci.

Metodo 2: Fare uno screenshot con la Pen S

samsung screenshot

La serie Note 20 ha un altro modo per farti catturare parti dello schermo: quello con la S Pen.

Per selezionare parte del display e ricavarne uno screenshot, basta estrarre la S Pen e dal menu che si apre, scegliere Selezione intelligente. Se stai già utilizzando la tua S Pen, tocca la bolla mobile con l’icona della penna e poi su Selezione intelligente.

Con Selezione intelligente puoi scegliere un’area rettangolare o una forma a tua scelta per lo screenshot e quindi condividere o disegnare / scrivere. In alternativa puoi sfruttare la funzionalità Scrittura schermo, accedendo alle opzioni di Air Command, che ti consentirà di catturare l’intera schermata modificandola e scrivendo su di essa.

Metodo 3: Acquisizione di schermata con trascinamento del palmo

screenshot samsung galaxy note 20

Passa la mano sullo schermo da destra a sinistra (o viceversa) con una velocità uniforme. Lo schermo lampeggerà indicando che è stata scattata una schermata. L’immagine verrà salvata nell’app Galleria in automatico.

Per utilizzare questa funzione, devi prima attivarla dalle impostazioni, andando su:

Impostazioni > Funzioni avanzate > Movimenti e gesti > Acquisisci con trascinamento palmo e attivando l’opzione per abilitarla.

Metodo 4: pulsante Schermata

Accedi alla schermata delle notifiche, tramite uno swipe dall’alto verso il basso. Troverai i toogle, pulsanti che permettono l’accesso a funzioni rapide del tuo smartphone Samsung. Tra questi devi individuare il pulsante Schermata. Premilo e automaticamente la schermata che stai visualizzando verrà catturata e salvata nella Galleria del telefono.

Metodo 5: Assistente vocale

Ricorrendo all’aiuto dell’assistente vocale di Google potrai facilmente catturare una schermata su Note 20. Per farlo devi semplicemente pronunciare il comando vocale “OK Google” per avviare l’assistente e successivamente chiedergli di eseguire uno screenshot della schermata che stai visualizzando e il gioco è fatto.

Altri articoli utili

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli