iOS 8 arriva in Italia: ecco come installarlo

0 Condivisioni

Finalmente è disponibile anche in Italia l’aggiornamento al sistema operativo Apple, per iPhone e iPad, iOS 8. Compatibile con iPhone 4S o superiori, iPad 2 o superiori, iPod Touch di 5° generazione, l’ottimizzazione del nuovo sistema operativo è stata concepita per i nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus, per cui qualche imperfezione potrebbe essere riscontrata sui dispositivi precedenti.

iOS 8

Per l’aggiornamento occorre andare in Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software e seguire la procedura guidata. Lo spazio richiesto è di 912 MB, ed il tempo di installazione varia a seconda della connessione. Apple potrebbe inviare notifiche con cui avviserà la disponibilità dell’aggiornamento ma a causa del numero elevato di download potrebbero registrarsi forti rallentamenti o blocchi.

Prima di procedere ricordatevi sempre di fare il Backup utilizzando iTunes o iCloud:

  • iTunes: vi basterà andare nella schermata riguardante il vostro dispositivo e cliccare su “Effettua Backup”, automaticamente iTunes salverà una copia di tutti i vostri dati presenti nel dispositivo mobile nel vostro PC in una cartella.
  • iCloud: via basterà andare in Impostazioni > iCloud > Archivio e Backup > Attivare “Backup di iCloud” e cliccare su “Esegui Backup adesso”.

Stai cercando delle buone offerte su iPhone o iPad? Dai un’occhiata qui: Le migliori offerte iPhone e iPad.

 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.