Disdire Wind Infostrada – Iter, moduli e costi

Come disdire Infostrada? In questo post vi spiegheremo come dare disdetta dell’abbonamento a Infostrada, l’iter da seguire, i moduli da compilare e costi da sostenere.

Se vuoi effettuare la disdetta Infostrada collegandoti subito a questa pagina per scaricare  il modulo richiesta disdetta del tuo contratto di abbonamento in formato PDF.

Disdetta abbonamento con Wind Infostrada

Dopo averlo stampato e compilato devi spedirlo per mezzo Raccomandata A/R all’indirizzo:

Wind Telecomunicazioni SPA – Servizio Disdette

Casella Postale 14155

Ufficio Postale Milano 65

20152 Milano.

Ricordati che la spedizione deve avvenire un mese prima dal periodo in cui si vorrà effettivamente concludere il contratto, allegandoci un documento d’identità valido.

La disdetta Infostrada diventa effettiva entro 30 giorni dalla ricezione del modulo inviato, per cui dovrai continuare a pagare il servizio almeno per un mese.

 Modulo disdetta Infostrada

Sono previsti dei costi?

Con il Decreto Bersani del 2007 l’operatore è obbligato a provvedere all’interruzione del servizio se il cliente lo richiede, senza addebitare costi supplementari a titolo di sanzione per l’interruzione. Può però richiedere, specificandolo nel contratto di abbonamento, i costi per la disattivazione del servizio.

I costi di disattivazione variano in base al motivo per cui si sta chiedendo l’interruzione del servizio:

  • 35 euro in caso di rientro in Telecom Italia
  • 35 euro in caso di migrazione verso un altro operatore
  • 65 euro in caso di cessazione completa della linea con rimozione del numero
  • 65 euro in caso di cessazione del servizio voce e ADSL (anche in VOIP)
  • 50 euro in caso di disattivazione del servizio voce.

Nel caso in cui decidiate di acquistare il modem o altri apparati Infostrada forniti in comodato d’uso potete farlo pagando 40 euro per dispositivo se non sono ancora passati 24 mesi dalla sottoscrizione del contratto di abbonamento oppure 1 euro se la soglia dei 24 mesi è stata superata.

Se decidete di ritornare sui vostri passi potete scaricare, stampare, compilare e inviare sempre per mezzo raccomandata A/R all’indirizzo sopra indicato il modulo di Revoca Disdetta.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.

Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.