Costruiamo un cavo Crossover per collegare due PC

0 Condivisioni

Spesso capita di dover collegare direttamente due pc (ad esempio due laptop) ma non sappiamo come fare.

Il cavo incrociato detto Crossover è quello che ci serve per farli comunicare senza il bisogno di interporre un hub o altri dispositivi.

Esistono 2 tipi di cavi:

  • il cavo dritto ethernet (normale)
  • il cavo incrociato Cross Over.

cavo eter - Costruiamo un cavo Crossover per collegare due PC

La differenza tecnica tra i due tipi di cavi è che il cavo dritto, quello standard, parte dalla scheda di rete del computer per essere poi inserito in un hub, il quale di solito funge da gateway per andare su internet.

Il cavo incrociato, invece, permette di collegare tra di loro due computer senza l’ausilio di un hub, utilissimo per chi ha un Pc fisso o un portatile.

Se avete, quindi, un cavo RJ45 non incrociato potete farlo diventare Cross-Over semplicemente seguendo questi pochi passi:

Effettuate un taglio netto del cavo con le forbici.

cavoaperto - Costruiamo un cavo Crossover per collegare due PC

Una volta tagliato il cavo rimuovere un paio di centrimetri di membrana di gomma che racchiude i fili e spaiare i fili interni in modo da averli tutti separati.

Troverete otto cavetti attorcigliati (verde, bianco-verde, arancione, bianco-arancione, blu, bianco-blu, marrone, bianco-marrone). Dovete separarli tutti.

Ora che abbiamo gli otto cavetti metteteli nell’ordine seguente con gli incroci indicati: Bianco-Arancio Arancio Bianco-Verde Blu Bianco-Blu Verde Bianco-Marrone Marrone.

cavo - Costruiamo un cavo Crossover per collegare due PC

L’ordine per l’inserimento nel plug è inteso guardando il plug dall’alto con la linguetta verso il basso, da sinistra a destra.

Completato il tutto fissate i cavi nel plug preferibilmente con una apposita pinza crimpatrice.

pinza crimpare - Costruiamo un cavo Crossover per collegare due PC

 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.