Come cercare il testo in un’immagine

0 Condivisioni

Se hai molte immagini e hai la necessità di cercare il testo all’interno di una foto, il servizio di appunti sul cloud Evernote consente di riconoscere le parole anche se sono state fotografate.

L’OCR, il riconoscimento ottico dei caratteri, è un utile strumento per trasformare qualsiasi scritta in testo ricercabile. Questa funzionalità è presente in automatico in Evernote, il servizio per salvare note e appunti nel cloud.

Evernote trovare testo in un'immagine

Continua a leggere e scoprirai come cercare il testo in un’immagine in pochi e semplici passaggi. Prenditi alcuni minuti di tempo libero e segui bene le indicazioni che sto per darti.

Quello che devi fare per cercare il testo all’interno dell’immagine è scattare un’immagine e salvarla nel tuo account di Evernote in questa pagina.

Ideale sarebbe quello di usare l’app del servizio, disponibile per iOS, Android e Windows Phone, scattando una foto con la fotocamera dello smartphone e caricarla su Evernote.

Puoi caricare l’immagine su Evernote anche dal sito, non devi fare altro che creare una nuova nota e aggiungervi una foto, attraverso lo strumento per gli allegati.

Riconoscimento testo in un immagine

Una volta online, la foto diventa parte integrante della nota. Evernote riconosce il testo incluso, anche se la scritta è a mano, soprattutto se in stampatello. Grazie all’OCR i testi della foto diventano subito ricercabili. In questo modo ti sarà facile cercare il testo in un’immagine.

Per cercare il testo usa la casella di ricerca, posta nella parte alta della pagina di Evernote, e premi INVIO oppure “Cerca“.

In poco tempo ti appariranno i risultati della ricerca. Non solo testuali, ma anche eventuali foto. Se apri la foto, vedrai che la parola cercata è stata riconosciuta e evidenziata proprio sull’immagine.

Per facilitarti nel trovare il testo in un’immagine, puoi provare la “ricerca descrittiva“, ovvero usare frasi e vocaboli comuni per trovare note con i dati che ricordi. Per esempio per data, località o dispositivo o documenti allegati.   

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.