Come tagliare un video

Hai ripreso con la Videocamera la Comunione di tuo figlio ed hai la necessità di tagliare alcune parti del video scaricato? Se non lo sai con Freemake Video Converter, puoi tagliare un video senza nessuna fatica.

Per utilizzarlo non devi fare altro che scaricarlo dal sito ufficiale Freemake. Dopo aver scaricato e lanciato il file Freemakevideoconverter.exe sul tuo PC, non scegliere la voce installazione rapida ma spunta la voce installazione personalizzata in modo da togliere la spunta anche ai vari software proposti, per poi cliccare sul pulsante Avanti. In ogni finestra ti verranno riproposti sempre nuovi software, per cui fai attenzione finché non individuerai l’installazione del software che vuoi installare.

Come tagliare un video scaricato.

Avvia Freemake Video Converter e clicca su +Video per importare il video che vuoi tagliare.

tagliare un video con freemake video converter

Clicca quindi sul pulsante Modifica/Play, seleziona la parte del video da tagliare usando i pulsanti “Taglio“, e clicca su “Taglia selezione” e poi fai clic su Ok.

Per salvare le modifiche effettuate, devi convertire il filmato caricato. Seleziona il formato del file d’uscita, identico all’originale, e imposta la cartella di destinazione cliccando poi su Converti.

Nella parte bassa della finestra di Freemake Video Converter sono elencati tutti i formati in cui puoi convertire il tuo video unito. Se l’intenzione è visualizzare il filmato su un telefonino, ti basterà selezionare la marca e poi il modello dal menu a tendina che apparirà.

A quel punto dovrai indicare dove vuoi salvare il nuovo file e cliccare su Converti.

La conversione è rapida e al termine del processo ti apparirà a video un messaggio che il video nel formato da te richiesto è disponibile nella cartella da te specificata.

Ecco un filmato riepilogativo di come tagliare un video.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *