Come ottenere una licenza da autista Uber e quanto si guadagna

0 Condivisioni

Vuoi sapere quanto si guadagna diventando un autista Uber e come ottenere una licenza Uber?  

 UBER

Cos’è Uber?

Uber è un’app per smarthpone ideata e sviluppata negli Stati Uniti, da Garret Gamp, Travis Kalanick e Oscar Salazar, con cui è possibile usufruire di vetture con autista per il trasporto urbano in alternativa ai taxi.

La sua diffusione in tutto il mondo e soprattutto in Italia ha causato notevoli polemiche e forti reazioni da parte dei conducenti di taxi che con scioperi stanno tentando di bloccarne la diffusione.

Chiamata con UBER 

Come funziona Uber

L’app funziona in questo modo: attraverso l’applicazione Uber l’utente può far partire la chiamata all’auto più vicina al punto in cui si trova e vedere da subito quanto sarà il costo in base al punto di arrivo.

Il preventivo è variabile a seconda della velocità del veicolo: infatti se il veicolo viaggia sotto i 20km orari si applica una tariffa a tempo, se invece, il veicolo viaggia a velocità più alta si applica una tariffa a distanza.

Il pagamento avviene con carta di credito inserita al momento della registrazione.

Come ottenere una licenza Uber

Le licenze per diventare autisti Uber sono due:

  • UberBlack: le auto sono noleggiate con autisti professionali.
  • UberPop: le auto sono noleggiate con autisti comuni e il servizio dedicato è lowcost.

Per ottenere quest’ultima licenza occorre avere:

  • patente di guida da almeno 3 anni;
  • copertura assicurativa per i passeggeri;
  • fedina penale pulita;
  • non aver subito sospensioni di patente;
  • auto di dimensioni medie o grande con almeno 4 posti e auto intestata e immatricolata non più di 8 anni fa.

 Tassisti in rivolta contro UBER

I Costi di Uber

La UberPop è la licenza più temuta dai tassisti professionisti proprio per la sua facilità nel conseguirla. Il guadagno per questo tipo di licenza è 2,5 euro a chiamata più 49 centesimi al minuto con una spesa minima di 5 euro. La UberBlack parte invece dai 5 euro in su.

L’azienda Uber trattiene soltanto il 20% il resto è incassato dall’autista.

Come lavorare con Uber

Per candidarsi e diventare autista Uber non bisogna fare altro che collegarsi al sito di Uber nella sezione “diventa un autista” e registrarsi inserendo la propria città.

 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.