GEEKOM XT12 Pro: Mini PC i9 in sconto fino al 15%

Acquistare un mini PC versatile è ormai quasi una necessità per chi lavora, guarda contenuti multimediali e si diverte a videogiocare di tanto in tanto. Questo tipo di prodotto ti consente di occupare poco spazio sulla scrivania, di avere una macchina potente magari da portare sempre con te e da collegare a un monitor oppure a un televisore con un cavo HDMI.

GEEKOM da tanti anni si occupa di fornire computer mini dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, capaci di coniugare tecnologie avanzate alle esigenze di chi le sta utilizzando. Oggi nel dettaglio vedremo il modello GEEKOM XT12 Pro, un mini PC che sfrutta la 12a generazione di processori Intel e offre ottime prestazioni per le attività digitali di ogni giorno.

Indice

[to]

GEEKOM XT12 Pro: Caratteristiche e funzionalità

GEEKOM XT12 Pro

I PC desktop NUC di Intel nel corso degli anni si sono aggiornati con diverse migliorie, passando da processori particolarmente limitati nelle prestazioni e votati principalmente alla realizzazione di server casalinghi e da ufficio, ai più performanti di adesso con cui puoi farci praticamente tutto, anche editare video. Il modello XT12 Pro abbina caratteristiche hardware di fascia alta a un buon sistema di dissipazione delle temperatura, aggiungendo una dotazione delle porte più che sufficiente e una gestione dei consumi ottimizzata considerando la potenza della CPU. Vediamo però più nel dettaglio come si comporta questo XT12 Pro.

Design e qualità costruttiva

GEEKOM XT12 Pro

I Mini PC di casa GEEKOM usualmente vengono realizzati in alluminio oppure in plastica a seconda della fascia di prezzo di riferimento. Il modello XT12 Pro è stato costruito con una scocca completamente in alluminio anodizzato ed è molto simile esteticamente ai tanto celebri Apple Mini. Il design è pulito ed elegante, infatti, nella colorazione grigia mostra anteriormente due porte USB-A e il jack per cuffie, mentre posteriormente vengono posizionati tutti gli altri ingressi per le periferiche esterne. Le griglie di areazione laterali sono state progettate per non essere troppo invadenti esteticamente, così come le finiture. Se hai già dato uno sguardo allo stesso modello con processore AMD, le differenze sono quasi impercettibili.

Le dimensioni di 117 x 111 x 38.5 mm e un peso di 550g rendono l’idea di un prodotto compatto, ma non leggerissimo, che conferisce comunque una sensazione di robustezza generale. I gommini lunghi posizionati nella parte inferiore sono una novità rispetto ad altri modelli, infatti, sono un’ottima idea per evitare che il mini PC scivoli sulla scrivania.

Hardware e software

GEEKOM XT12 Pro

Il design è sicuramente molto interessante, soprattutto se ami i prodotti come Apple Mini, così come la qualità dei materiali è indiscutibile grazie alla scocca in alluminio. Non possiamo però giudicare un mini computer dall’estetica ed è necessario indagare più nel profondo su hardware e software.

GEEKOM XT12 Pro monta un processore di 12a generazione Intel, precisamente un Ander Lake i9-12900H. Con i suoi 14 core e 20 thread, di cui 6 performance core e 8 efficient core riesce a raggiungere 5.0 GHz in turbo boost con i core più potenti e 3.8 GHz con i core di efficienza. Un piccolo mostro di potenza che però appartiene alla passata generazione di processori Intel e che sicuramente non raggiunge l’efficienza energetica delle soluzioni più recenti.

GEEKOM XT12 Pro

Oltre alla CPU Intel, questo mini PC presenta anche 32GB di memoria RAM DDR4 a 3200 MHz, espandibili fino a 64GB, un SSD M.2. 2280 PCIe Gen 4×4 da 1TB espandibile fino a 2 TB e una scheda di rete Intel compatibile con Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.2. Uno dei punti di forza di questo prodotto è proprio la scheda di rete Intel, che ti consente di installare Linux senza doverla sostituire, dato che c’è la massima compatibilità con tutte le distro open source attualmente disponibili.

L’hardware di questo mini PC viene gestito dal sistema operativo Microsoft Windows 11 Pro, troverai una licenza già attiva e non dovrai fare altro che avviare il computer, configuralo inizialmente con le tue preferenze, procedere agli aggiornamenti e usarlo senza dover acquistare la chiave di attivazione.

Per Microsoft Office, se non vuoi comprare una licenza puoi sempre installare i software gratuiti: OpenOffice o LibreOffice in italiano.

Porte e connettività

GEEKOM XT12 Pro

Scegliere un computer così compatto spesso si traduce in una dotazione di porte per le periferiche esterne particolarmente scarna. Da questo punto di vista GEEKOM XT12 Pro ha una marcia in più rispetto anche a tanti altri modelli della stessa azienda. Infatti, sul pannello frontale potrai contare su 1 porta USB 3.2 Gen 2 di tipo A PD, 1 porta USB 3.2 Gen 2 di tipo A standard e l’ingresso per il jack per le cuffie da 3.5 mm. Mentre posteriormente troverai: 1 ingresso RJ45, 2 HDMI 2.0, 1 Kensington Lock, 1 USB 3.2 Gen 2 di tipo A, 1 USB 2.0 di tipo A e 2 USB 4 Gen 3 di tipo C con supporto PD.

Il supporto all’alimentazione esterna anche con un cavo USB-C è veramente molto utile, soprattutto se non ami portare con te sempre l’alimentatore di fabbrica e desideri sfruttare gli alimentatori di terze parti altrettanto performanti.

Prestazioni e Benchmark

GEEKOM XT12 Pro

Quando avvierai il mini PC, sia da un monitor che dal televisore, si avvierà in pochissimi secondi la configurazione di Windows 11 Pro, potrai connetterti alla rete Internet tramite il Wi-Fi oppure sfruttare l’ingresso Ethernet posteriore fino a 2.5 Gbit. Ciò che noterai all’inizio della configurazione è l’ottima reattività del computer, oltre alla silenziosità.

Sebbene l’Intel i9-12900H sia oggettivamente un processore potente ed energivoro, la macchina riscontra Thermal Throttling solo quando è veramente sotto stress. La CPU ha 14 core e 20 thread, che ti consentono di eseguire qualsiasi operazione multitasking senza alcun problema, anche con software pesanti dedicati all’editing video. Lo stesso processore integra una scheda video, precisamente la Iris Xe che si comporta molto bene per la gestione di più monitor e dei video in 4K, ma che ti anticipiamo già da ora non è la scelta ideale se sei un videogiocatore che ama i titoli pesanti di ultima generazione.

La iGPU di Intel è un’ottima soluzione per il 900P a dettagli medi sui giochi competitivi o narrativi; quindi, se sei alla ricerca di un mini PC dedicato al gaming, XT12 Pro non è l’acquisto ideale. Per un riscontro numerico: con 3D Mark abbiamo ottenuto un punteggio di 1870 punti.

GEEKOM XT12 Pro

Il processore è limitato a un TDP di 35W, quindi, riesce a gestire molto bene le temperature, anche se ovviamente non sfrutta tutte le potenzialità dell’Intel di 12a generazione. Da segnalare però che abbiamo toccato picchi di 55W; come da tradizione, i mini PC Intel tendono a consumare di più rispetto alla controparte AMD.

Alla CPU e alla iGPU si aggiungono 32GB di memoria RAM DDR4 a 3200 MHz in dual channel e un SSD M.2 dalle ottime performance come ci ha abituato Intel con i suoi dischi di archiviazione prodotti in casa. Per darti un’idea più precisa, l’SSD riesce a raggiungere velocità di 4070 MB/s in lettura e 3270 MB/s in scrittura sequenziale.

L’esperienza complessiva di uso è eccellente, il processore è performante, così come disco di archiviazione e memorie RAM. Per la visualizzazione video fino a 4 schermi 4K o l’utilizzo di pacchetto Office e software per editing video, non riscontrerai alcuna incertezza.

Sistema di raffreddamento e rumorosità

GEEKOM XT12 Pro

Per quanto concerne le temperature l’XT12 Pro viene gestito dall’IceBlast 1.0, una tecnologia che grazie ai tubi di rame permette di dissipare il calore in modo efficiente tramite una ventolina molto silenziosa. Bisogna però sottolineare che il mini PC sotto stress riscalda un po’, ma che comunque non supera mai valori preoccupanti. Ottima però la ventola, che è sempre silenziosa anche ad alte frequenze di utilizzo.

Specifiche tecniche

Processore: Intel Core Alder Lake i9-12900H di dodicesima generazione (14 core, 20 thread, cache da 24 MB, fino a 5,00 GHz)
GPU: Adatto per grafica Intel Iris Xe
Sistemi operativi: Windows 11 pro
RAM: SODIMM DDR4-3200 a doppio canale, supporta fino a 64 GB
ROM: 1 SSD M.2 2280 PCIe Gen 4 x4, supporta fino a 2 TB; 1 slot SSD SATA M.2 2242, espandibile fino a 1 TB
Connettività wireless: Wi-Fi 6E e Bluetooth v5.2
Porte I/O: 3 porte USB 3.2 Gen 2, 1 porta USB 2.0, 2 porte USB4, 2 porte HDMI 2.0, 1 porta LAN da 2,5 GbE, 1 jack per cuffie da 3,5 mm, 1 lettore di schede SD, 1 porta DC, 1 pulsante di accensione
Dissipazione di calore: Sistema di raffreddamento auto-sviluppato GEEKOM-IceBlast
Adattatore di alimentazione: 19 V, 6,32 A
Dimensioni e peso: 117mmx 111 mmx 38.5mm, 550g
Prezzo di Listino: 779€ 662€

Conclusioni e prezzo con sconto del 15%

GEEKOM XT12 Pro

GEEKOM XT12 Pro è un mini PC con un processore eccellente e una dotazione hardware di tutto rispetto, anche se realizzata per chi non vuole ancora passare alla nuova generazione Intel o alle memorie DDR5.

La capacità di collegarlo a un monitor esterno tramite Thunderbolt e di poterlo caricare senza il suo alimentatore sfruttando un ingresso USB-C sono dei plus da non sottovalutare. Sicuramente la scheda video integrata IRIS Xe non è ancora ai livelli delle Radeon di AMD, ma riesce comunque a gestire molto bene più monitor e la riproduzione dei video in 4K.

Puoi acquistare GEEKOM XT12 Pro sullo Store Amazon al prezzo di listino di 779 euro oppure a 662 euro con lo sconto del 15% aggiungendo il codice 99RPWEIN.

Acquista GEEKOM XT12 Pro

Pro:

  • Design
  • 2 porte USB4+DP
  • Molto silenzioso
  • Puoi collegarlo fino a 4 monitor
  • SSD NVMe con velocità di scrittura e lettura buone
  • Buona espandibilità

Contro:

  • Prestazioni grafiche
  • TDP (Thermal Design Power) non ottimale

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli