Cosa fare quando Windows non riconosce la chiavetta USB?

0 Condivisioni

Quando inseriamo una chiavetta USB nel nostro PC potrebbe accadere che Windows non la riconosca. Cambiando porta USB non cambia il risultato? La soluzione è sicuramente dovuta al fatto che Windows non riesce ad assegnare una lettera di unità alle periferiche USB collegate al PC.

Ecco come risolvere:

Segui Informarea su Telegram

diskmgmt

Clicchiamo sul menù Start di Windows e digitiamo nel campo di ricerca Esegui e nel box digitiamo il comando diskmgmt.msc e clicchiamo “Ok“.

Nella schermata di “Gestione Disco” che si aprirà, sono ben visibili le unità di archiviazione di massa collegate al computer. Basta individuare la chiavetta USB collegata. Una volta trovata, occorre selezionarla con il tasto destro del mouse e, dal menù contestuale, scegliere l’opzione “Cambia lettera e percorso di unità“.

Gestione Disco

Se al termine della procedura non avete risolto date un’occhiata a: Le porte USB del pc non funzionano più? ecco la soluzione

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Autore e fondatore di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze mi hanno spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.