Come scaricare sottotitoli da YouTube

3 Condivisioni

Come scaricare sottotitoli da YouTube. In questa guida avrai modo di scoprire come si fa a scaricare i sottotitoli dai video di YouTube attraverso il servizio online di DVDVideoSoft: Online YouTube Subtitles Downloader.

Su YouTube, oltre a scaricare video o musica, è possibile trovare contenuti con ricette, guide o film in lingua straniera di cui è possibile scaricare i sottotitoli. In questo modo puoi ottenere un vero e proprio manuale di quello che stai guardando nel video, a cui accedere sul tuo computer come e quando vuoi, e sfruttarne le istruzioni.

Coloro che caricano i video spesso inseriscono anche i sottotitoli per aiutare gli utenti a seguire passo per passo quello che viene spiegato. Su YouTube, invece. i sottotitoli vengono generati automaticamente, in questo modo puoi scaricarli come documento di testo nel formato TXT, per modificarli a piacimento, oppure riutilizzarli in altri video e scaricarli nel formato SRT, supportato da quasi tutti i lettori multimediali moderni (come VLC Media Player).

Come scaricare sottotitoli da YouTube

sottotitoli youtube

Per scaricare video da Youtube con sottotitoli di serie TV, film, documentari, brani musicali e tanto altro ancora, non occorre installare alcun programma, ma semplicemente sfruttare i servizi online messi a disposizione dal Web.

Tra i migliori siti Web specializzati nel settore va sicuramente menzionato Online YouTube Subtitles Downloader di DVDVideoSoft, uno strumento online gratuito, semplice da utilizzare e che non richiede alcuna registrazione.

Per prima cosa devi recarti su YouTube ed individuare il video di cui vuoi salvare i sottotitoli per copiarne l’indirizzo URL. Dopo averlo fatto, vai sul sito di Online YouTube Subtitles Downloader e incollalo nel campo Incolla l’URL e scarica i sottotitoli.

scaricare sottotitoli

Premendo sul pulsante rosso Scarica, il servizio online ti offre la possibilità di aprire o salvare nel tuo PC un file .TXT contenente i sottotitoli del video scelto. Questo perché di default, i sottotitoli vengono scaricati come file .TXT (da aprire con Word o qualsiasi altro editor di testo come Blocco Note).

download sottotitoli

Per ottenere il file originale .SRT e personalizzarne il download, occorre configurare il downloader di sottotitoli di YouTube con i timestamp, nella parte più bassa della pagina Web.

Nel menù a tendina Lingua, cambia la lingua del sottotitolo e specifica, se lo desideri, uno specifico intervallo di tempo da cui scaricare i sottotitoli del video. Quest’ultima opzione è utile nel caso in cui non hai la necessità di scaricare i sottotitoli dell’intero video.

scarica video youtube online

Nella sezione Marche Temporali, puoi aggiungere i marcatori temporali utili alla creazione del file .SRT. Puoi scegliere tra:

  • Marche temporali originali (per ogni frase)
  • Marche temporali personalizzate ogni ..

In base alla scelta effettuata avrai modo di visualizzare nell’Anteprima, subito sotto, il risultato che otterrai.

sottotitoli srt

Terminate le personalizzazioni, potrai copiare il contenuto dell’anteprima negli appunti, scaricare e salvare i sottotitoli nel formato TXT oppure in SRT (solo se hai impostato una marcatore temporale), semplicemente premendo su uno dei pulsanti collocati in basso: Copia negli appunti, Scarica .txt, Scarica .srt.

A cosa servono i file SRT? La necessità di creare un file SRT è quella di avere a disposizione un file contenente i sottotitoli ed una serie di informazioni, come la formattazione ed il tempo per la sincronizzazione con il video. Se non hai una buona conoscenza della lingua inglese, manipolando un file SRT, potrai aggiungerlo al video originale per capire le diverse scene.

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli