Come ripristinare l’icona del volume di Windows

Ti è sparita l’icona del volume sul desktop di Windows? Stavi cercando di alzare il volume del tuo brano musicale preferito quando hai scoperto che l’icona dell’altoparlante è sparita? Vuoi recuperarla sulla barra delle aplicazioni del tuo PC? Tranquillo in questa guida ti svelerò come ripristinare l’icona del volume di Windows nell’area di notifica del tuo desktop in pochi e semplici passaggi, tutto quello che devi fare è prenderti cinque minuti del tuo tempo libero e continuare a leggere quello che sto per dirti.

Devi sapere che nell’area di notifica di Windows non tutte le icone vengono mostrate, esse compaiono solo in caso di necessità o di utilizzo. Puoi però personalizzare le icone nell’area di notifica di Windows accedendo, dalla versione di Windows Vista in poi, nella sezione Icone area di notifica e scegliere le icone che pensi possano esserti utili accanto all’orologio.

Come ripristinare icona volume desktop

Per ripristinare l’icona del volume di Windows sulla barra delle applicazioni, per capirci meglio quella con l’altoparlante posta accanto all’orologio in basso a destra, puoi provare a seguire le indicazioni qui sotto in base al sistema operativo Windows che stai usando:

Se possiedi Windows XP, devi andare su Start > Pannello di Controllo > Suoni e Periferiche Audio e mettere una spunta alla casella della voce Icona volume sulla barra delle applicazioni e poi conferma cliccando su OK.

Icona volume sulla barra delle applicazioni di Windows XP

Se possiedi Windows 7, Windows 8 o Windows 8.1, devi cliccare col destro del mouse nell’area di notifica e cliccare sul link Personalizza. Nella finestra Icone Area di Notifica devi individuare la voce Volume e controllare se è impostata su Mostra icone e notifiche (le altre sono Nascondi icona e notifiche e Mostra solo notifiche). Se non lo è non, clicca sul menu a tendina e selezionala nel menu a tendina. L’icone Area di Notifica è raggiungibile anche da Start > Pannello di Controllo > Tutti gli elementi di pannello di controllo > Icone area di notifica.

Icone Area Notifica Windows 7 e 8

Infine se possiedi Windows 10, per ripristinare l’icona del volume di Windows, clicca col destro del mouse sulla barra delle applicazioni e nel menu che appare scegli la voce Impostazioni. Nella nuova pagina scegli nella colonna di sinistra Barra delle Applicazioni. Scorri la pagina fino ad individuare la sezione Area di notifica e clicca sul link Seleziona le icone da visualizzare sulla barra delle applicazioni.

Sparita icona volume desktop

Nella nuova pagina vedrai tutte le icone nell’area di notifica attivate o disattivate. Tutto quello che devi fare è controllare se l’icona Volume presenta lo stato Disattivato per impostarlo su Attivato.

Se quanto sopra detto non ha risolto il tuo problema, puoi provare a:

  • Killare Explorer.exe per riavviarlo dal task manager. Quindi premi contemporaneamente CTRL+ALT+CANCe clicca su Avvia Gestione Attività. Nella finestra del Task Manager nella scheda Processi, seleziona explorer.exe e premi il pulsante Termina processo. Nel menu File, premi su Nuova Attività e digita explorer.exe per poi premere OK.
  • Andare nel registro di configurazione di Windows. Quindi premi contemporaneamente i tasti Win+R e digita, nel box di Esegui, regedit. Segui questo percorso: HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\Explorer e alla voce HideSCAVolume impostare il valore DWORD32 a 0.

Regedit icona del volume

  • Un’altra soluzione applicabile al tuo problema è quella di pulire la cache delle icone dell’area di notifica. Per farlo devi andare nel registro di sistema e digitare su Esegui (Win+R), regedit. Segui il percorso HKEY_CURRENT_USER\Software\Classes\Local Settings\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\TrayNotify ed elimina i valori binari IconStreams e PastIconsStreams. Premi i tasti combinati CTRL+ALT+CANC e clicca su Avvia gestione attività per accedere al Task Manager. Qui nella scheda Processi seleziona explorer.exe e premi su Termina processo. Riavvia explorer.exe, cliccando nel menu su File > Nuova attività e in Esegui digita explorer.exe e conferma il tutto. A questo punto dovresti ripristinare l’icona del volume di Windows e tutte quelle che erano state rimosse precedentemente.
Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *