Come convertire un hard disk da FAT a NTFS

0 Condivisioni

Devi convertire un hard disk FAT 16 o FAT 32 in formato NTFS? Per farlo puoi utilizzare il Prompt dei comandi.

Segui Informarea su Telegram

Il formato NTFS di Windows permette rispetto al classico FAT, di ottenere prestazioni notevolmente migliori e di garantire livelli di sicurezza dei dati superiori, grazie ai permessi che possono essere attribuiti ai file e alle cartelle.

Da FAT A NTFS

Un hard disk o anche una partizione, in formato FAT può essere facilmente convertito in NTFS senza rischiare di danneggiare i dati già presenti.

Andate in Esplora Risorse e cercate la vostra unità individuandone la lettera (la lettera dell’hard disk) e appuntatevi il nome del volume (ad esempio WRKSPACE). Ora, aprite il Prompt dei comandi con i privilegi di amministratore andando su Start > Esegui > scrivete Cmd > premete Invio, oppure da Programmi > Accessori > tasto destro su Prompt dei Comandi e clic su Esegui come amministratore.

Prompt dei comandi da FAT A NTFS

Nella finestra MS DOS che si aprirà digitate convert lettera_unità: (es. convert D:) /fs:ntfs. Nel nostro caso avremo convert D: /fs:ntfs. Premete Invio e quando vi verrà chiesto, inserite l’etichetta del volume che avevate annotato inizialmente.

Non vi resta che confermare l’operazione e attendere il completamento.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.