Come cancellare i dati personali prima di vendere un Computer

0 Condivisioni

Al contrario di quello che si pensa, la sola formattazione di un disco fisso non cancella completamente i nostri dati personali e non ci mette al riparo dal possibile recupero di file memorizzati in precedenza.

Con post di oggi vedremo come cancellare i dati personali prima di vendere un Computer utilizzando un programma chiamato Darik’s Boot and Nuke, chiamato anche DBAN. Consigliato dal Garante della Privacy come uno degli strumenti più affidabili per l’eliminazione dei dati.

Cancellare i dati personali su PC

Le tracce dei dati possono essere riportate alla luce, anche se occorre molta esperienza e l’uso combinato di particolari software. Se vendiamo un Hard Disk o un PC vale sempre la pena compiere una cancellazione completa e sicura.

Ti piacerebbe sapere come cancellare i dati personali prima di vendere un Computer? Nessun problema tutto quello che devi fare è seguire i passaggi sotto descritti:

Collegati alla pagina www.dban.org/download e scegli il file DBAN 2.2.8 Beta for CD-R and DVD-R media. Dopo averlo scaricato lo troverai su disco fisso sotto forma di immagine ISO.

Seleziona il file dban-2.2.8_i586.iso e utilizza uno dei software gratuiti per masterizzare sotto indicati:

Inserisci un CD vuoto nel masterizzatore e masterizza il file scaricato. Una volta completata l’operazione il disco è pronto per essere utilizzato. Lascialo nel lettore.

Accendi il PC e premi su tastiera il tasto CANC durante la fase di avvio, per entrare nel BIOS di sistema. Entra nel menu Boot e imposta l’avvio primario dal lettore CD-ROM.

Cancellare i dati personali prima di vendere un Computer con Darik’s Boot and Nuke

Accendi il computer nuovamente con il CD di Darik’s Boot and Nuke inserito. Dopo alcuni secondi comparirà la schermata principale con le principali opzioni da scegliere. Premi Enter per accedere all’interfaccia interattiva.

Darik's Boot and Nuk

L’interfaccia interattiva mostra il disco fisso rilevato con la funzione wipe, cancella, già pronta per essere attivata. Prima di tutto, però, premi il tasto M=Method per entrare nel pannello delle opzioni.

Il menu Wipe Method consente di scegliere le modalità da utilizzare per formattare il disco fisso. Scegli DoD 5220.22-M, lo standard utilizzato dal Dipartimento di Difesa statunitense.

La procedura lanciata formatterà per ben 7 volte il disco fisso impiegando diverse ore. Una volta terminata la formattazione, il sistema ti avvertirà del completamento dell’operazione con il messaggio DBAN succeded. All selected disks have been wiped.

All selected disks have been wiped

Ogni traccia che era presente nel tuo disco fisso è stata completamente eliminata.

Al riavvio del computer il sistema restituirà un errore con schermata nera, in quanto non ha rilevato nessuna periferica avviabile ad indicare che il disco fisso è stato non solo formattato ma completamente azzerato.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.