Pokémon Go: come ottenere Omanyte, Omastar, Kabuto, Kabutops, e Aerodactyl

Pokémon GO ha tutti i 151 Pokémon del gioco originale tra cui la collezione di fossili. Omanyte, Kabuto e Aerodactyl potrebbero essere nati utilizzando i fossili nella generazione 1, e tutti e tre, insieme con l’evoluto Omastar e Kabutops, sono disponibili e fuori nel selvaggio Pokémon GO. Mettiti comodo e continua a leggere per scoprire come ottenere Omanyte, Omastar, Kabuto, Kabutops, e Aerodactyl in Pokemon Go!

Fossili Pokemon

Ecco una spiegazione dettagliata di come ottenere i Pokémon Fossili: Omanyte, Omastar, Kabuto, Kabutops, e Aerodactyl.

Omanyte è abbastanza raro in Pokémon GO ma non eccessivamente, sia perché si tratta di un tipo di acqua, e lo sti trova soprattutto in prossimità dell’acqua, e sia perché è un tipo di roccia, in questo modo deserti e terreni agricoli entrano nel gioco. Per quanto riguarda le uova, sono più comunemente trovate entro i 10 km.

Omastar è invece estremamente rara. Come Omanyte, la posizione più comune per trovare un Omastar è vicino a una fonte di acqua, anche se come tutti i Rari, tende a presentarsi vicino a zone affollate di Pokéstops quando più fermate hanno moduli di richiamo (lure modules) su di loro. In caso contrario, trovare o cattura un Omanytes e poi evolvilo in un Omastar il più presto possibile.

Kabuto Pokemon è stata individuata frequentemente vicino alle spiagge, fiumi, laghi e altri luoghi d’acqua, ma essendo parzialmente di tipo roccia si pone anche vicino alle aziende agricole e ai deserti. Inoltre, è molto più probabile trovare un Kabuto di notte. Come l’Omanyte, Kabuto cova uova entro i 10km, per cui devi, se pensi di avere buone probabilità di ottenerlo dovrai fare spazio nella tua scorta di uova per acquisirli.

Kabutops, come Omastar, è stupidamente raro. Se dispone di una fonte d’acqua con Pokéstops dove puoi far cadere un modulo di richiamo di notte, questa è la soluzione migliore, insieme con l’utilizzo di incenso in prossimità di una fonte d’acqua. In alternativa, basta prendere e covare un gruppo di Kabuto fino a trovare un Kabutops. Alcuni sono stati segnalati e visti apparire lontano da fonti d’acqua.

Aerodactyl, a differenza di quanto detto per gli altri, tende a comparire in aree di terra, in particolare località deserte, terreni agricoli, o aziende agricole nel deserto. Essendo per metà di tipo volante, aspettati la deposizione di uova nei parchi e nelle foreste. 10 km di uova sono un metodo comune per trovare Aerodactyls, soprattutto se la tua posizione non è favorevole alla ricerca di molti di loro.

Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *