eMule: come evitare di scaricare file pericolosi

Capita molto spesso di ritrovarsi a scaricare files da eMule infetti e che creano danni al nostro Computer (virus, trojan, spyware, malware). Come proteggerci?

Il metodo Aranzulla su Amazon

Esiste SafeMule, un software di protezione, che agisce come un plugin per eMule. Dopo averlo scaricato e installato SafeMule si integra perfettamente con l’interfaccia del Mulo aggiungendovi un nuovo pulsante, nella barra in alto.

SafeMode e eMule

Cliccando su SafeMule e controllando che la voce Protezione Attiva sia contrassegnata non dobbiamo fare altro che collegarci ad un server e alla rete Kad ed effettuare una ricerca digitando il file da cercare.

Dopo aver premuto il tasto Invio noteremo che alcuni risultati della ricerca sono contrassegnati come SPAM e barrati con una linea rossa, ecco quelli sono i file da evitare e da non scaricare.

SafeMode

Effettuate il download solo per i file non contrassegnati e il vostro eMule sarà sicuro.

Per l’installazione su Windows XP, Windows Vista and Windows 7 cliccate nella pagina di SafeMule su download salvate il file sul vostro PC e subito dopo avviate l’installazione e cliccate su Esegui, selezionate il linguaggio e accettate la licenza d’uso per poi concludere il processo di installazione. Avviate eMule e se tutto è andato per il meglio troverete nel menù in alto il tasto SafeMule.

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *