Come sbloccare nuovi personaggi in Stick Hero

0 Condivisioni

Il miglior gioco di piattaforma Ketchapp, Stick Hero, è stato recentemente aggiornato per diventare più divertente ed emozionante. Fino a poco tempo fa sembrava un gioco ripetitivo dove un solo personaggio, un piccolo ninja nero con un fazzoletto rosso, aveva come scopo quello di passare da una piattaforma all’altra attraverso un bastone.

Ogni volta che il personaggio riusciva a raggiungere l’altra piattaforma si otteneva un punto ed era molto difficile ottenere un punteggio elevato.

Stick Hero personaggi nascosti

La nuova release, invece, presenta un puntino rosso in mezzo alla piattaforma e ciliegie tra le due piattaforme che consentono di aumentare considerevolmente il proprio punteggio.

  • Se la fine del bastone tocca il punto rosso, si otterrà un punto in più.
  • Se si prendono le ciliegie, è possibile utilizzarle per comprare personaggi diversi.

Cerca di raccogliere tutte le ciliegie che appaiono tra le due piattaforme. Ricorda che se il personaggio cade con la ciliegia, il punto conquistato viene perso.

Quando disporrai di un numero sufficiente di ciliegie potrai scambiarle per avere nuovi personaggi.

Se invece vuoi avere ciliegie immediatamente, puoi acquistarle con soldi reali, ai seguenti prezzi:

  • 400 Ciliegie = 0,99
  • 1000 Ciliegie = 1,99
  • 3000 ciliegie = 4,99
  • 5000 ciliegie = 5,99


I personaggi da sbloccare sono 11, ma l’ultimo è speciale. Potrai ottenere quel personaggio speciale scaricando un’altra applicazione di KetchApp chiamata Circle The Dot.

Dai un’occhiata anche a:

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.