The configuration section ‘system.web.extensions’ cannot be read because it is missing a section declaration.

Ho risolto un problema legato alle versione Framework con IIS 7.5.

Tipico errore in ambiente Visual Studio 2010 ASP.NET

The configuration section ‘system.web.extensions’ cannot be read because it is missing a section declaration.  

Error VB studio 2010 Asp.net

La correzione viene da questo Forum: from Leo Tang at Microsoft on this forum post.

Questo tipo di errore nasce quando lo sviluppo della tua applicazione Web in Application Pools è settata in IIS sotto DefaultAppPool.

Il DefaultAppPool impostato già per default da IIS e gira sotto .NET 2.0 piuttosto che su .NET 4.0. Questo significa che il System.Web.Extensions non è disponibile per quella versione del .NET Framework.

Nell’immagine sottostante potete osservare la configurazione iniziale nell’Application Pool in IIS.

Application Pools

 

Per cambiare le impostazioni dell’Application Pool della vostra applicazione web dovete:

1. Selezionare la directory della vostra applicazione

2. Sotto Actions, cliccate su Basic Settings

Basic Settings

 

La vostra application Pool è sicuramente settata su DefaultAppPool

DefaultAppPool

 

3. Cambiate l’Application Pool in ASP.NET v4.0 (or another .NET 4.0 app pool) cliccando sul bottone Select.

Asp.Net v4.0

4. Cliccate sul bottone OK

Riavviate la vostra applicazione web e tutto funzionerà.

 

Ciao Fab

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.