Come gestire URL con caratteri speciali in Asp.net

0 Condivisioni

Hai diversi URL con caratteri speciali (ad esempio “+”), nel tuo sito in Asp.net e navigando sul Web ottieni Errori 404 (pagina non trovata)? Un bel guaio, devi sapere che anche nella Search Console di Google questi articoli vengono considerati come Errori di scansione e non vengono scansionati da Googlebot, in quanto gli URL vengono troncati e rimandano ad una pagina inesistente.

Credo sia il caso di correre ai ripari, come? Continua a leggere le prossime righe perché ti svelerò come gestire URL con caratteri speciali in Asp.net in pochi e semplici passaggi.

 Come gestire URL con caratteri speciali in Asp.net

L’errore che ottieni di solito è proprio questo:

The request filtering module is configured to deny a request that contains a double escape sequence

Most likely causes:

The request contained a double escape sequence and request filtering is configured on the Web server to deny double escape sequences. how solve

Things you can try:

Verify the configuration/system.webServer/security/requestFiltering@allowDoubleEscaping setting in the applicationhost.config or web.confg file.

Richiamare URL contenente caratteri non codificati o speciali come “+” nel path viene rifiutato per impostazione predefinita. L’errore si verifica perché IIS è configurato di default nel rifiutare tentativi di duplicare URL, in quanto potrebbe rappresentare un tentativo di attacco tramite script con problemi di canonicalizzazione nella gestione degli URL.

La soluzione per evitare di ottenere Errore 404 è impostare l’attributo allowDoubleEscaping nella sezione di configurazione system.webServer / security / requestFiltering nella web.config dell’applicazione. Tuttavia, questo potrebbe rendere l’applicazione più vulnerabile agli URL dannosi.

Come gestire URL con caratteri speciali in Asp.net, devi intervenire nel file Web.Config ed inserire le seguenti righe di codice:

<system.webServer>

<security>

<requestFiltering allowDoubleEscaping="true" />

</security>

</system.webServer>

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.