La nuova console di casa Microsoft si chiama Xbox One

L’erede della Xbox 360 venduta in 77 milioni di esemplari in tutto il mondo si chiama Xbox One. La nuova console, più potente di quelle attuali, ha un processore 8 core, un hard disk da 500GB, 8 Gigabyte di memoria, lettore Blu-ray e un chip grafico sviluppato da ATI. Una vera e propria macchina all-in-one in grado di racchiudere giochi, cinema, tv e social.

Xbox OneGrazie a una telecamera in alta definizione (1080p) integrata e alla nuova versione del Kinect, il dispositivo in grado di riconoscere il movimento e la voce, sarà possibile controllare la console semplicemente muovendo le mani oppure pronunciando una parola per passare da un videogame a un film, dalla musica ai canali tv.

La nuova funzione Snap permetterà di compiere due azioni contemporaneamente: parlare con i propri amici su Skype mentre state giocando al vostro videogioco preferito o guardando un film.

Altre fondamentali modifiche sono state fatte sul gamepad, vera evoulzione della Xbox 360, con 40 migliorie, tra cui l’impugnatura notevolmente migliorata e la battery pack spostata all’interno.

videogiochi Xbox One

L’Xbox One non è solo una console dove giocare ma anche un decoder 2.0 in cui guardare in diretta i canali televisivi con una guida tv integrata e applicazioni da scaricare per contenuti on demand che saranno arricchiti da elementi interattivi (statistiche, replay, ecc.).

E i videogiochi? Microsoft è pronta già a lanciare 15 giochi per il primo anno, alcuni arriveranno da Electronic Arts, come Fifa 2014, altri dai finlandesi di Remedy come Quantum Break e dalla Activision il famoso Call of Duty Ghosts.

Insomma il colosso di Redmond questa volta fa sul serio e dopo le leggere sbavature della Xbox 360 e di Windows 8 non ha più intenzione di lasciarsi sfuggire il primato delle nuove console all-in-one dell’era digitale.

Xbox One Official Presentation

A distanza di poco tempo, visto anche il successo della nuova PS 4, la Microsoft è tornata sui suoi passi modificando la console per i suoi fan e annunciando che la nuova Xbox One potrà essere usata anche offline (senza una connessione internet) e non ci sarà nessuna limitazione nell’uso di giochi usati.

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *