Pokemon Go: come ottenere Pokemon rari, molto rari ed epici

Pokémon GO contiene tutte gli originali 151 Pokémon: dalle versioni verde, blu, rosso e giallo del gioco per il Game Boy originale (unica eccezione non è possibile ottenere Missingno o M in questo gioco). Anche se non sono ufficialmente designati come tali, alcuni Pokémon sono sicuramente considerati rari; di gran lunga più rari di altri. I giocatori di solito li organizzano in liste, suddivise in rari non comuni, molto rari ed epici. Nessuno scambierebbe Pidgey come un Pokemon raro, ma Gyarados, per esempio, è molto meno comune. Il Pokémon Ditto? Ancora più raro.

Continua a leggere per avere alcuni consigli su come ottenere Pokémon rari ed epici in Pokémon GO!

Pokemon Go rari

Andiamo per ordine. Diciamo subito che non esiste attualmente nessuna lista rarità in Pokémon GO. Ci sono un sacco di liste rarità online, ma queste sono fatti da giocatori molto intraprendenti che hanno costruito le proprie liste in base alle loro collezioni e alle loro esperienze. Nessuna di queste liste sono ufficiali, però, perché non esiste un elenco ufficiale rarità.

Il primo, più importante e più efficace modo per aumentare l’istanza di rara Pokémon che appaiono è di ottenere i livelli di esperienza. I Pokémon che appaiono sono in proporzione diretta al vostro livello di esperienza, più alto sarà il livello, più rari saranno i Pokémon che ti troverari di fronte. Anche se potrebbe risultare noioso, questa è la migliore modalità per ottenere l’apparizione di Pokemon rarir.

Tuttavia, il modo migliore in assoluto per ottenere un Pokémon raro ed eccellente ad un livello inferiore, è covare un uovo da 10KM. In effetti, dovresti passare attraverso grandi pene per covare ogni singolo uovo che prendi in modo da fare più spazio per le uova da 10K. Certo, al termine diventerai un maratoneta, ma sarai un maratoneta con una tonnellata di Pokémon rari. Uova da 5K tendono a contenere Pokemon rari ma non uova da 10K.

Vai in una zona affollata carica di Pokéstops. Più l’area è affollata, e più Pokéstops potrai trovare, maggiore è la probabilità di trovare Pokémon rari. In particolare vai in una zona dove qualcuno ha lasciato cadere un richiamo Pokémon, in quanto queste aree tendono a riempirsi di Pokémon, e le possibilità di vedere apparire Pokémon rari aumenterà in modo esponenziale.

Questo, più l’evoluzione dei Pokémon, dovrebbe farti ottenere tutti i Pokémon rari nel gioco, o almeno la maggior parte di loro. Un Pokémon, Ditto, è noto per essere completamente assente dal gioco per qualche strana ragione. Ditto è nei file di origine del gioco, anche se, secondo gli hacker, verrà presto aggiunto al gioco quando ci sarà un nuovo aggiornamento. I Pokémon leggendari sono invece tutt’altra storia.

Infine per ottenere Pokémon rari puoi affidarti a Ingress, il gioco mobile sempre della Niantic di qualche tempo fa. Dopo averlo installato e avviato visualizza la mappa in modalità visione notturna, noterai dei segni bianchi indicanti gli hotspot energia di Ingress. Maggiore è il numero di questi segni in un’area, maggiore sarà la probabilità di trovare in quella stessa area nel gioco Pokèmon Go, un Pokémon raro.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *