La Nintendo presenta la 2DS la console economica

0 Condivisioni

Dopo la versione XL e quella classica la Nintendo lancia sul mercato la Nintendo 2DS. Disponibile in due diverse colorazioni: blu/nero e rosso/bianco, la 2DS è completamente priva dell’effetto 3D e del design “a conchiglia” che hanno caratterizzato le precedenti console.

Nintendo 2DS caratteristiche tecniche 

La 2DS ha un pannello a 2 dimensioni con blocco unico e schermi sovrapposti, di cui uno touchscreen, di dimensioni analoghe a quelli della 3DS originale.

Il design è molto economico, tipo giocattolo, inoltre non c’è la possibilità di chiuderla e questo lascia gli schermi alla mercè di possibili graffi accidentali. I tasti sono allineati al display in alto e spostano il baricentro del controllo in una posizione diversa rispetto alla precedente console.

La dimensione dello schermo, che non consente di mostrare immagini 3D, è di 3.52 pollici. Altre cartteristiche sono: un solo altoparlante posto nella parte sinistra superiore della console e un interruttore per mettere la console in modalità riposo.

Disponibile dal 12 ottbre 2013 ad un prezzo di 129€ questa nuova console delude un pochino le attese degli appassionati dei videogame, lasciando intendere un piccolo passo indietro da parte della Nintendo, che in passato aveva puntato molto forte sulla tridimensionalità sviluppata nella Nintendo 3DS.

Nintendo 2DS colori

Il mercato però è imprevedibile e non rimane che attendere lo sviluppo degli eventi per capirne il reale interesse e potenzialità.

Ecco le caratteristiche tecniche della 2DS:

  • misura 127x144x20.3 millimetri, per un peso totale di 260 grammi;
  • la retrocompatibilità;
  • la possibilità di connettersi al Nintendo eShop;
  • le funzionalità di StreetPass e SpotPass;
  • memoria interna da 4 GB
  • la possibilità di giocare ai titoli Nintendo 3DS in 2D;
  • doppia combinazione di colori: da una parte il bianco e il rosso, dall’altra il nero e il blu.

Video recensione della Nintendo 2DS

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.