Come vincere a QuizCross

Gli sviluppatori di Ruzzle, la MAG Interactive, sono anche i creatori di QuizCross, il gioco del Tris sotto una nuova veste. Lo scopo è quello di rispondere a tre domande proposte dal gioco per poi posizionare la nostra casella nella griglia.

QuizCross soluzioni

All’avvio ci verrà chiesto se vogliamo accedere con account Facebook o crearne uno nuovo, dopodichè potremo sfidare gli avversari online. Quello che vedremo sullo schermo è griglia 3 x 3 come quella del tris, con caselle che presentano immagini ciascuna indicante la categoria con domande a cui dobbiamo rispondere.

Le categorie sono diverse: sport, spettacolo, scienza, geografia, musica, storia, varie e quizcross, che è la categoria più difficile del gioco.

Dopo aver risposto alle tre domande potremo appropriarci della casella e passare la mano al nostro avversario. Potremo anche occupare la casella del nostro avversario e rispondere esattamente a più domande per appropriarcene.

La vittoria verrà assegnata secondo le regole del Tris: il primo giocatore con tre pedine in fila vince la partita.

QuizCross categorie

La soluzione che vi permetterà di sbaragliare qualsiasi avversario c’è ed è questa:

Dopo aver scelto una categoria verrà visualizzata la prima domanda, premete subito il tasto Home su iPhone / iPad / Android e andate nelle impostazionidata / ora. Modificate il tempo di 60 minuti. In questo modo il timer sarà aumentato e questo vi darà abbastanza tempo per cercare la soluzione su Google o Wikipedia e dare la risposta esatta.

Disponibile per iOS e Android, QuizCross è stato già scaricato più di 1 milione di volte.

Buon divertimento!

Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.