X Factor 2013: Puntata di giovedì 14 Novembre

Qualcuno salvi Alessandro Cattelan dal completo di velluto verde scelto per lui dalla produzione di X Factor..

Roberta Pompa esce da X Factor 

Serata di grandi colpi di scena quella di giovedì scorso….la puntata inizia con l’esecuzione di Roberta Pompa che canta True Colors di Cindy Lauper. L’esibizione è un po’ lenta e a tratti quasi “melensa”, forse Roberta non ha ancora trovato la sua identità e l’esibizione appare un po’ slegata dall’energia che aveva mostrato alle audizioni.

Performance che invece spacca quella degli Ape Escape per i quali Simona ventura sceglie Mentre tutto scorre dei Negramaro. Finalmente si nota la voce del solista ma anche dei due rapper che si distinguono nitidamente durante la canzone e non fanno come di consueto solo da spalla. La prova funziona e per la prima volta gli Ape Escape escono da quell’odioso clichè dei rokkettari nostalgici un po’ in là con gli anni….anzi sul palco si muovono leggeri tanto che sembrano davvero senza età.

Segue Valentina che canta Bruno Mars. Anche se stona più volte, solo Morgan lo nota tra i giudici, ed in effetti l’esecuzione è carente di intonazione.

E’ la volta di Fabio che canta Libertà di Lucio Dalla, finalmente Elio effettua una scelta che agevola un suo concorrente e non lo mette in difficoltà. Probabilmente il pezzo è proprio nelle corde di Fabio e l’esecuzione è nel complesso molto elegante.

Tuttavia permane un dubbio sul suo futuro discografico dal momento che Fabio non incarna uno stile particolarmente innovativo.

Andrea canta Grease

L’ultimo cantante ad esibirsi nella prima parte della trasmissione è Andrea a cui Morgan assegna un pezzo tratto da Grease. L’esibizione conferma le impressioni della scorsa puntata: Andrea funziona quando utilizza la sua abilità ovvero quella di fare il “rumorista” per il resto è un bravo cantante ma…è come se gli mancasse qualcosa.

Dalla prima manche della trasmissione vanno allo scontro diretto Roberta Pompa e Fabio.

Cornflakes girl per Roberta mentre Stuck in a moment degli U2 per Fabio.

Entrambe le esibizioni sono molto buone e coinvolgenti e scegliere per chi votare è davvero arduo

Alla fine ha la meglio Fabio e Roberta è la prima eliminata della puntata.

Comincia la seconda manche con Gaia che canta Monnalisa di Ivan Graziani travestita da Cat Woman. L’esperimento funziona e Gaia tiene il palco con una padronanza degna di un artista navigato. Super promossa anche perché continua con successo l’esperimento di contrastare il suo look da scolaretta anarchica a vantaggio di uno stile più sexy.

Seguono gli Street Clerks che si esibiscono in Some Nights dei Fun

Il ritmo della ballata è coinvolgente anche se l’esecuzione è un un po’ confusionaria e disordinata, tant’è che Mika la definisce, non a torto, uno spettacolo da ultimo giorno di scuola.

Aba canta Crazy in Love di Beyoncè cimentandosi in un’esibizione ballata e cantata…lo spettacolo è senza dubbio piacevole ma cantare e ballare si sa è faticoso e Aba appare “affaticata” quasi senza fiato…probabilmente serve ancora un po’ di esercizio.

Infine si esibiscono Michele e Violetta.

Il primo canta Reality la canzone sottofondo de Il tempo delle Mele….la scelta di Morgan è perfetta per lui…e l’esibizione oscilla tra lo stralunato e il rock….un bellissimo spettacolo!

Violetta invece ci ripropone una performance con il suo ukulele cantando One Day, scelta banalotta e un po’ scontata anche se perfettamente nelle corde di Vio.

Gaia batte gli Street Clerks

Al ballottaggio di questa seconda manche vanno Gaia e gli Street Clerks.

Dalla sfida tra i due soccombono gli Street Clerks ed è un peccato perché tra le due esibizioni non c’è paragone: Gaja infatti canta Every you Every me dei Placebo riproponendo il solito antipaticissimo stereotipo della cantante alternativa che proprio non convince oltre ad essere , a mio parere, fastidioso da vedere e da sentire.

Agli Street Clerks viene invece imputato di essere una Indy Band poco pop e destinata ad un percorso fuori dalla televisione…staremo a vedere.

Morgan - John Lennon

Comunque il vincitore indiscusso di questa puntata – e non solo- è Morgan.

Nei panni di John Lennon infatti appare non solo sopra le righe come al solito ma anche il più critico e fantasioso tra i giudici di X Factor 2013!

                                  

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.

Alessandra

Alessandra

Non è propriamente una appassionata di informatica, ma si diletta con piacere in questo ambito grazie anche al suo lavoro spesso legato al mondo web. In questo blog vuole parlare quindi di tutto un po’ (tranne che di informatica!), di ciò che la circonda e di ciò che la appassiona, sperando di poter creare materiale di confronto sugli ambiti più disparati, dal matrimonio alle ricette, dalla lettura alla dolce attesa ai viaggi… e tanto altro ancora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *