Walter Siti vince la 67a edizione del Premio Strega 2013

Walter Siti ha vinto la 67/a edizione del Premio Strega 2013 con “Resistere non serve a niente” (Rizzoli).

Lo scrittore modenese ha conquistato l’ambito premio ottenendo 165 voti e superando di gran lunga Alessandro Perissinotto che con “Le colpe dei padri” (Piemme) ha ottenuto 78 voti.

Walter Siti vince la 67a edizione del Premio Strega 2013

Walter Siti vince il Premio Strega 2013

La vera sfida è stata, però, per il secondo posto dove Perissinotto ha ottenuto un solo voto in più rispetto a Paolo Di Paolo con “Mandami tanta vita” (Feltrinelli). Terza classificata Romana Petri con “Figli dello stesso padre” (Longanesi).

Il seggio è stato presieduto da Alessandro Piperno vincitore dell’ultima edizione del premio. Su 460 persone aventi diritto al voto, hanno votato 412 dei quali 168 elettronicamente; 3 le schede bianche.

Walter Siti, classe 1947, dopo aver bevuto dalla bottiglia del premio strega, ha così commentato la vittoria: “Non dedico questo premio a nessuno in particolare, ci sono persone a cui tengo molto e spero che il libro sia stato scritto per loro“.

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli