Come vedere chi è connesso alla mia rete WiFi

 Cerchiamo di fare chiarezza e di capire come vedere chi è connesso alla mia rete WiFi , come bloccarlo e come proteggersi dagli intrusi pericolosi.

Esistono dei programmi per vedere se qualcuno è connesso con la rete wireless, anche se il modo più indicato è quello di andare a fare una verifica nell’interfaccia del router. Vediamo entrambe le soluzioni.

Indice

Come vedere chi è connesso al WiFi dal router

nomi wifi

Prima di tutto occorre guardare sul libretto di istruzioni l’indirizzo del proprio modem/router (es.:192.168.1.1, per Fastweb l’indirizzo è 192.168.1.254) oppure andare sul prompt dei comandi, digitare il comando: ipconfig e tra i risultati verificare la presenza della voce Gateway predefinito per recuperare l’indirizzo IP del router.

Apri il Web browser del tuo PC e nella barra degli indirizzi digita http://indirizzo ip (es. http://192.168.1.1). Premi Invio e subito dopo immetti User e Password per accedere nel router. Nel caso avessi difficoltà, puoi leggere questa nostra guida su Come trovare password WiFi.

Una volta entrato nel pannello di controllo del router cerca la sezione Dispositivi e poi la scheda Dispositivi collegati o Dispositivi online. Nel caso avessi difficoltà a trovarli, ti consiglio di verificare la guida utente  del router o contattare il Provider.

controllare accessi wifi

Verifica i nomi host (nome identificativo di un dispositivo all’interno di una rete) e gli indirizzi MAC (codice di 12 cifre che identifica scheda di rete) andando nei dettagli della connessione. Per capire se sono i tuoi dovrai rilevarli nei vari dispositivi che stai usando per connetterti. Ecco come fare.

Trovare nome host e indirizzo MAC su Windows 10

Per chi possiede Windows 10, il sistema operativo di Microsoft, trovare nome host e indirizzo MAC è abbastanza semplice. Vai su Start e digita nella barra di ricerca: cmd. Tra i risultati ottenuti premi su Prompt dei comandi. Non appena apparirà la schermata nera, digita il comando ipconfig /all per visualizzare le interfacce di rete installate nel PC.

Otterrai una serie di informazioni, tra cui la dicitura Nome host e Indirizzo fisico (è il MAC address) da annotarti.

wifi host

Se non sei confidente nell’utilizzo del Prompt dei comandi, puoi comunque reperire queste informazioni nelle impostazioni di Windows.

  • Per trovare il Nome host, devi andare su Start > Impostazioni (icona dell’ingranaggio) > Sistema e selezionare, nella barra di sinistra, la voce Informazioni. Nella schermata centrale nella sezione Specifiche dispositivo è ben visibile il Nome host con la dicitura Nome dispositivo.chi usa il mio wifi
  • Per trovare il MAC Address, vai su Start > Impostazioni (icona dell’ingranaggio) > Rete e Internet e selezionare nella sezione Impostazioni di rete avanzate in Stato, Modifica opzioni scheda. Fai tasto destro del mouse sull’icona della connessione di rete Wi-Fi o Ethernet attiva e nel menu che appare, premi su Stato e poi su Dettagli. Nell’elenco dei Dettagli connessione di rete, vedrai la voce Indirizzo fisico.controllare connessioni wifi

Trovare nome host e indirizzo MAC su macOS

host wifi

Su un computer Apple, puoi trovare il nome host andando nelle Preferenze di sistema (raggiungibile nel menu della Mela morsicata) e facendo clic su Condivisione. Nella schermata che appare annotati il nome del PC, posto accanto a Nome Computer.

Per l’indirizzo Mac, vai sempre su Preferenze di sistema, clicca su Rete e nella barra laterale sinistra, scegli la tipologia di rete (tra Wi-Fi o Ethernet) dove è connesso il computer. Premi sul bottone Avanzate e subito dopo seleziona la scheda Hardware. Qui trovi l’Indirizzo MAC.

Trovare nome host e indirizzo MAC su Android

fing per mac

Per i dispositivi mobili Android, smartphone e tablet, trovi il nome host andando su Impostazioni > Informazioni sul telefono, qui troverai, accanto al pulsante Modifica, il Nome del dispositivo. Premetto che il percorso cambia a seconda della versione Android e del dispositivo mobile.

Per l’indirizzo MAC, invece devi andare in Impostazioni > Informazioni sul telefono > Stato. Qui troverai l’indirizzo Wi-Fi MAC.

Trovare nome host e indirizzo MAC su iOS

Anche sugli iPhone e iPad, il processo è notevolmente semplice. Vai su Impostazioni > Generali > Info, e nelle schermata che appare, prendi nota delle voci Nome, per il nome host, e Indirizzo Wi-Fi per il MAC Address.

Migliori programmi per vedere chi è connesso alla rete WiFi

Se hai difficoltà a metter mani sui dispositivi sopra menzionati, la soluzione ideale è installare uno di questi programmi che ti aiuterà a toglierti qualsiasi dubbi ed a verificare se qualcuno è connesso alla tua rete WiFi.

Wireless Network Watcher

informazioni wifi

Wireless Network Watcher è una utility in grado di scansionare la rete wireless per visualizzare la lista di tutti i device connessi alla rete. Per ogni dispositivo rilevato fornisce le seguenti informazioni: Indirizzo IP, Indirizzo MAC, nome del dispositivo, azienda che ha prodotto la scheda di rete. E’ inoltre possibile esportare i dati forniti in Excel.

Fing Desktop

wi fi host

Fing Desktop è uno strumento gratuito molto utilizzato dagli amministratori di rete in quanto consente di analizzare reti e servizi TCP usando i suoi componenti. Attraverso la sua analisi delle reti potrai ottenere dati di qualsiasi tipo, come indirizzi IP o MAC o quelli relativi ai fornitori di servizi ISP.

SoftPerfect Wifi Guard

presenza altri host in rete

SoftPerfect WiFi Guard per chi gestisce una piccola rete wireless è il software ideale. Ti avvisa se la tua rete viene utilizzata a tua insaputa. E’ un vero e proprio scanner di rete specializzato che attraversa la rete segnalando nell’immediato i dispositivi collegati non riconosciuti e che potrebbero appartenere ad un eventuale intruso.

GlassWire

controllo connessioni wifi

GlassWire protegge il tuo PC dalle minacce monitorando costantemente la tua rete. Ti informa su host sospetti, attacchi o cambiamenti, nuove connessioni di rete da programmi sconosciuti e tanto altro. Il firewall che fornisce è in grado di fornire informazioni su programmi sospetti, violazioni della privacy e sprechi della larghezza di banda.

Conclusioni

Inutile dire che nonostante le sicurezze chiunque sappia usare un programma per decriptare le password può insidiarsi collegandosi abusivamente alla rete. Decifrare una chiave WPA ben studiata non è per niente facile: l’operazione richiederebbe molti giorni se non settimane, non so fino a che punto qualcuno ‘capace’ sarebbe interessato a farlo.

Per gli esperti di informatica che vogliono vedere chi è connesso alla rete WiFi, è sempre possibile avvalersi del buon e vecchio Prompt dei comandi. Digitando il comando “netstat -an“, potrai visualizzare tutte le connessioni instaurate e individuare la presenza di indirizzi estranei.

Leggi anche questi tutorial su Come testare la sicurezza della rete wireless e Come verificare se il tuo router è infetto

Iscriviti al nostro canale Telegram

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Approfondimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.