Vediamo chi è connesso al nostro Router

0 Condivisioni

Esistono dei programmi per vedere se qualcuno è connesso con la nostra rete wireless.

Ma il modo più indicato è quello di andare a fare una verifica nell’interfaccia del router. Guardare sul libretto di istruzioni l’indirizzo del proprio modem/router(es.:192.168.1.1) oppure dal prompt del Dos col comando ‘ipconfig‘ apparirà l’indirizzo del gateway, digitarlo sul proprio browser ed entrare nel router dopo aver immesso l’username e la password.

Segui Informarea su Telegram

Andare dove è indicato il setup dell’interfaccia che predispone internet, la lan e il wireless. Scegliere la sezione lan. Apparirà la configurazione del router e quella del DHCP, Dynamic Host Configuration Protocol (protocollo di configurazione dinamica degli indirizzi) è un protocollo che permette ai dispositivi di rete di ricevere la configurazione IP necessaria per poter operare su una rete basata su Internet Protocol.

In una rete basata sul protocollo IP, ogni calcolatore ha bisogno di un indirizzo IP, scelto in modo tale che appartenga alla sottorete a cui è collegato e che sia unico, ovvero che non ci siano altri calcolatori che stiano già usando quell’indirizzo. Adesso basta andare nella sezione del DHCP IP Pool Summary dove vi sarà una tabella con le indicazioni di tutti gli host collegati e i relativi indirizzi IP assegnati con accanto il MAC Address.

Là si vedrà subito, se vi sono, quali altri computer usufruiscono della nostra rete.

Inutile dire che nonostante le sicurezze chiunque sappia usare un programma per decriptare le password può insidiarsi collegandosi abusivamente alla rete. Per decifrare una chiave WPA ben studiata non è per niente facile: l’operazione richiederebbe molti giorni se non settimane, non so fino a che punto qualcuno ‘capace’ sarebbe interessato a farlo.

Inoltre, se ci scolleghiamo col nostro browser da internet e dopo dieci minuti circa, andiamo nel buon e vecchio prompt dei comandi, digitiamo il comando “netstat -an“, nel prospetto dei collegamenti che appariranno, noteremo istantaneamente se c’è un indirizzo ‘estraneo’.

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Autore e fondatore di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze mi hanno spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.