Tracciare i click di Twitter con Feedburner

0 Condivisioni

Uno dei dati più importanti da tenere sotto controllo quando si parla di Twitter, è il numero di collegamenti che si riceve verso il prorprio sito a partire dai messaggi pubblicati sul social network.

Per tracciare il numero di click sui messaggi Twitter, si possono utilizzare diversi strumenti. Quello che preferiamo è incluso in Google Feedburner (http://feedburner.google.com), il sistema di gestione dei feed Rss acquisito da Google.

Feedburner permette di integrare il proprio feed con Twitter, pubblicando automaticamente ogni elemento trovato al suo interno e monitorando il numero di click su ogni collegamento.

Usare il servizio è semplice: dopo aver completato la registrazione,  basta aggiungere un feed e attivare sia il servizio di statistiche (facendo click sul link Configure Stats della linguetta Analyze), sia il servizio di integrazione con Twitter (link Socialize della linguetta Publicize).

In questo modo, ogni volta che il nostro feed Rss sarà aggiornato con un nuovo articolo o un nuovo post, verrà automaticamente inviato a Twitter, formattato secondo le proprie esigenze.

Ogni click su uno dei link sarà registrato e mostrato nella sezione Feed Stats (sempre nella linguetta Socialize).

Fabrizio Cannatelli

Autore e fondatore di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli

Approfondimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.