Serie A 2011-2012: Il commento alla 37esima giornata

0 Condivisioni

La Juventus vince lo scudetto… il Milan crolla nel derby di Milano… Il Napoli perde a Bologna e compromette il terzo posto… All’Udinese manca un punto per festeggiare l’ennesima impresa… In zona retrocessione si deciderà tutto domenica prossima… il Lecce va a Verona per i tre punti e spera nel regalo del salentino doc Fabrizio Miccoli che affronta il Genoa…

Ore 22.41 di ieri… triplice fischio al Nereo Rocco di Trieste e parte la festa… la Juventus di Antonio Conte archivia la pratica Cagliari con un secco 2 – 0 (Vucinic e autorete di Canini) e vince il suo 28esimo titolo (30esimo in campo per tifosi e società, 28 per la FIGC e le sentenze post-Calciopoli). Una vittoria meritata quella bianconera in una stagione di riscatto totale. Primi per punti fatti, gioco, cattiveria, possesso palla, voglia di vincere… Ancora imbattuti (i soli in Europa) ed in lizza per il DOUBLE (il 20 Maggio a Roma c’è la finale di Coppa Italia contro il Napoli)… Ci sono 15 pareggi, i dubbi sull’assenza di un vero bomber e sulle qualità della rosa attesa nel prossimo anno alle competizioni europee… ma oggi si parla solo della gioia immensa dei tifosi, quelli che più di tutti (forse solo insieme a Buffon, Del Piero, Nedved, Trezeguet e Camoranesi) hanno subito la serie B, gli sfottò e le difficoltà di una rinascita dopo un uragano “sportivo”…

festa scudetto - Serie A 2011-2012: Il commento alla 37esima giornata

Nella prima dichiarazione post-scudetto Antonio Conte ha esordito così: “Onore ai vinti”… e l’onore va al Milan di Max Allegri… Per il suo bomber, Zlatan Ibrahimovic (28 centri in campionato per lui), la stagione è stata fallimentare… ma bisogna dire che a mio avviso di fallimentare quest’anno è stata la gestione della squadra e degli infortuni… Troppi e atipici per il famoso e sempre esaltato MilanLab…. e se il goal di Muntari fosse stato convalidato….
A decidere la lotta scudetto è stata l’Inter… 4 – 2 in uno dei derby più belli degli ultimi anni… Gara giocata a viso aperto, emozioni a non finire e ribaltamenti continui… Apre Milito, ribalta Ibra (con un rigore dubbio), Milito pareggia e risorpassa… a chiudere le danze Maicon con un goal pazzesco dai 30 metri…

maicon - Serie A 2011-2012: Il commento alla 37esima giornata

Nonostante la grande prova della squadra di Stramaccioni (confermato oggi da Moratti anche per la prossima stagione…) le speranze Champions dei nerazzurri sono ridotte al lumicino, così come quelle di Lazio e Napoli… I partenopei non hanno sfruttato il match-ball contro un Bologna ormai in vacanza… 2 – 0 per i falsinei con goal di Diamanti e Rubin… L’Udinese vince 2 – 0 in casa contro il Genoa (Di Natale/Floro Flores) e a Catania domenica prossima basterà un punto per Guidolin per assicurarsi il preliminare di Champions…
La Lazio vince 2 – 0 a Bergamo e domenica prossima si gioca le residue speranze contro l’Inter.

diamanti - Serie A 2011-2012: Il commento alla 37esima giornata

Zona retrocessione: il Lecce perde in casa 1 – 0 contro la Fiorentina (adesso salva…) ed ha una sola opportunità per rimanere in A: battere domenica prossima il Chievo Verona e aspettare buone notizie da Brescia dove in campo neutro si giocherà Genoa – Palermo: per il grifone basta un punto ma attenzione allo spauracchio Miccoli (ieri tripletta nel pirotecnico 4 – 4 fra Palermo e Chievo).

miccoli - Serie A 2011-2012: Il commento alla 37esima giornata

Nelle altre gare della giornata, vittoria per 2 – 0 del meraviglioso Parma di Giovinco e Floccari; 2 – 2 fra Roma e Catania (doppietta per Totti) e 3 – 0 fra Novara e Cesena.

Trap_85

Per consultare i Risultati parziali e totali della giornata e le classifiche cliccate qui: Classifiche e Risultati

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


0 Condivisioni

Trap85

Vincenzo Marino alias Trap85, è un grande appassionato dello sport in generale ma soprattutto del mondo calcistico. Segue la sezione Calcio e Sport e cura contemporaneamente anche altre sezioni. Le sue pillole sportive sono vere e proprie pillole di saggezza e di grande esperienza alla Mario Sconcerti.

Trap85

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.