Serie A 2011-2012: Il commento alla 35esima giornata

Avanti forza 4… Juventus e Milan passeggiano nelle trasferte di Novara e Siena (e rifilano 4 goal alle rispettive avversarie). Per la lotta Champions tutti assieme “appasionatamente” a quota 55. In coda il Lecce perde un’occasione d’oro perdendo in casa contro il Parma e non sfruttando l’ennesima sconfitta del Genoa.

Davanti a Michelle Platini e Giampiero Boniperti e con la terza leggenda in panchina (Alex Del Piero), la Juve espugna con una facilità disarmante il Silvio Piola di Novara condannando la compagine piemontese al ritorno nella serie cadetta dopo un anno fra le grandi (la matematica ancora non c’è ma sono dettagli..) 4-0 con doppietta di Mirko Vucinic, il solito guerriero Vidal ed il secondo goal in 4 giorni per Marco Borriello (l’uomo del sintetico dopo il goal al Manuzzi)…

vucinic - Serie A 2011-2012: Il commento alla 35esima giornata

Si avvicina il titolo per la squadra di Antonio Conte anche se il Milan continua a rispondere colpo su colpo… 4 – 1 a Siena con un Antonio Cassano in forma Europeo. Ottima prestazione per il ragazzo di “Barivecchia” che torna al goal a 6 mesi dall’intervento al cuore. A segno anche Nocerino ed il solito Zlatan Ibrahimovic (centro numero 26 in campionato).

cassano - Serie A 2011-2012: Il commento alla 35esima giornata

Per il terzo posto bagarre a quattro: il Napoli si fa raggiungere al 90esimo dalla Roma contestata di Luis Enrique e non approfitta del passo falso della Lazio che perde 2 – 0 fra le polemiche al Friuli e si fa agganciare anche dall’Udinese. L’Inter di #Stramala vince con il Cesena e si aggrappa al terzetto… ne vedremo delle belle da qui al 13 Maggio…

Episodio contestatissimo al Friuli che oltre al danno per la sconfitta 2 – 0 porta a Reja la beffa di 7 giornate di squalifica nel suo reparto difensivo (4 per Marchetti e 3 per Dias). A 10” dalla fine sul punteggio di 1 – 0 dalle tribune arriva un triplice fischio che inganna Dias. La Lazio si ferma, l’Udinese no… e con Perreyra (al suo primo goal in A) segna il 2 – 0. Saltano i nervi ai biancocelesti che accerchiano l’arbitro e si beccano due rossi pesantissimi per il finale di stagione.

rissa - Serie A 2011-2012: Il commento alla 35esima giornata

In coda si fermano sia il Genoa (3 – 2 al Dall’Ara di Bologna) sia il Lecce di Cosmi (annientato da un Giovinco super nell’ 1 – 2 del Via del Mare). Occasione persa per i salentini che adesso andranno a Torino e rischiano di vedersi svanire in 4 giorni quanto di buono fatto negli ultimi 2 mesi.

L’Atalanta batte 2 – 0 la Fiorentina (errore di Jovetic dal dischetto) e si salva aritmeticamente mentre non si fanno male Palermo – Catania e Cagliari – Chievo con due “X” che le avvicinano ad un finale di stagione tranquillo..

atalanta - Serie A 2011-2012: Il commento alla 35esima giornata

Trap_85

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


Trap85

Trap85

Vincenzo Marino alias Trap85, è un grande appassionato dello sport in generale ma soprattutto del mondo calcistico. Segue la sezione Calcio e Sport e cura contemporaneamente anche altre sezioni. Le sue pillole sportive sono vere e proprie pillole di saggezza e di grande esperienza alla Mario Sconcerti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.