Festival di Sanremo 2016 vincono gli Stadio con “Un giorno mi dirai”

La 66esima edizione del Festival di Sanremo, presentata ancora una volta da Carlo Conti, si è conclusa ieri sera con la vittoria degli Stadio con il brano “Un giorno mi dirai“, secondo posto per, la vincitrice dell’edizione 2011 di X Factor, Francesca Michelin con il brano “Nessun grado di separazione” e infine terzo posto per Deborah Iurato e Giovanni Caccamo con il brano “Via di Qui“. Premio della Critica Mia Martini è andato a Patty Pravo con il brano “Cieli immensi“. Tra i giovani vince Rocco Hunt con “Wake up“.

Sanremo 2016 vincono gli Stadio

Di seguito la Classifica completa del Festival di Sanremo 2016.

16 Irene Fornaciari – Blu
15 Dolcenera – Ora o mai più (Le cose cambiano)
14 Alessio Bernabei – Noi siamo infinito
13 Valerio Scanu – Finalmente Piove
12 Elio e le storie tese – Vincere l’odio
11 Annalisa – Il diluvio universale
10 Arisa – Guardando il cielo
9 Rocco Hunt – Wake Up
8 Noemi – La borsa di una donna
7 Clementino – Quando sono lontano
6 Patty Pravo – Cieli immensi
5 Lorenzo Fragola – Infinite volte
4 Enrico Ruggeri – Il primo amore non si scorda mai

Nel Festival dell’arcobaleno, per i nastrini pro Unioni Civili, sono saliti sul palco artisti italiani come Eros Ramazzotti, Renato Zero, Beppe Fiorello, Roberto Bolle, ma anche stranieri come Elton John e Nicole Kidman. Nell’ultima puntata, record di ascolti con oltre 10 milioni di italiani davanti alla TV.

Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.