Saluto pre-Mondiale per Ilaria D’Amico e Gigi Buffon

Con l’impegno dell’imminente Mondiale brasiliano Ilaria D’Amico e Gigi Buffon per un po’ non si potranno vedere, hanno così deciso di concedersi un ultimo “salutino” pre mondiale. L’indiscrezione con tanto di foto pubblicate viene dal settimanale “Chi” nel numero in edicola oggi (mercoledì 11 giugno).

D'amico e Buffon a Firenze

L’incontro tra la conduttrice di Sky ed il portierone azzurro è avvenuto a Firenze, poco prima della partenza della Nazionale italiana per il Brasile. L’occasione è stata una pausa della preparazione che ha permesso a Buffon di lasciare per qualche ora il raduno della Nazionale a Coverciano.

Le foto del noto settimanale di Alfonso Signori sono state scattate precisamente presso la stazione di Santa Maria Novella di Firenze dove Gigi si è recato per prelevare la bella Ilaria con il suo fuoristrada.

 Incontri amorosi tra Buffon e D'Amico

Ormai come testimoniano le foto non siamo più nel campo di chiacchiere e pettegolezzi ma di gossip reale a tutti gli effetti e forse, dopo la nota intervista a cuore aperto fatta da Buffon a Sky, i due neanche si nascondono più.

Ora partirà l’avventura mondiale, che per la D’Amico durerà un mese mentre per il nostro Gigi ancora non si sa quanto; noi da tifosi azzurri possiamo solo sperare che nell’ultimo incontro, Buffon abbia ricaricato le batterie per restare in Brasile il più tempo possibile.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!

 

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.

I Vostri commenti sono benvenuti!

Non esitate a lasciare le Vostre impressioni o a porre domande.

Fabrizio Cannatelli

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.