Recensione Fiido Air: eBike in fibra di carbonio superleggera

Fiido, leader nelle soluzioni di mobilità elettrica, ha annunciato il suo nuovo modello Fiido Air in fibra di carbonio. L’interesse verso questa eBike è veramente molto alto poiché promette di offrire una leggerezza eccezionale e tecnologie avanzate che possono diventare molto utili sia per chi si sposta in città che fuori da essa.

L’azienda ha però abituato molto bene i suoi utenti, saprà con questa nuova bici elettrica soddisfare le richieste anche dei più esigenti? Vediamo più da vicino Fiido Air.

Indice

Fiido Air: bici elettrica in fibra di carbonio e non solo

Recensione Fiido Air

Spesso le ebike sono tutte molto simili tra loro, ma Fiido Air cerca di alzare l’asticella con un design leggero senza precedenti. La struttura ultraleggera, di soli 13.75 Kg, ha consegnato a questo modello il premio Red Dot Award 2024, riconoscimento internazionale molto prestigioso che premia solo le eccellenze nel design.

La riduzione notevole del peso, rispetto ad altri brand, è dovuta all’uso della fibra di carbonio, soprattutto nel telaio della bicicletta, nella forcella anteriore, nel manubrio e nell’attacco del reggisella. Il risultato è un design elegante e minimalista, che valorizza la forma a diamante del telaio senza perdere in resistenza dei materiali e durabilità.

La sella Velo è stata progettata su misura per le bici elettriche da città, ma si comporta molto bene anche su superfici leggermente sconnesse.

Oltre alla struttura in carbonio, Fiido Air presenta dei cavi nascosti instradati internamente che rendono l’estetica pulita e ordinata, dandone un’aerodinamicità eccezionale. Il manubrio ha un design molto semplice, che elimina la necessità di un display tradizionale, infatti, Fiido ha deciso di puntare tutto sul monitoraggio delle funzionalità con lo smartwatch Fiido Mate. Una scelta che potrebbe far storcere il naso a chi ama controllare tutte le attività della bicicletta tramite il display, ma che risulta estremamente funzionale per chi invece si preoccupa solo di pedalare e di spostarsi con agilità.

Le dimensioni complessive sono di 1780x655x1015 mm, come puoi dedurre, non è un modello particolarmente grande, anzi, possiamo considerarla quasi una bici elettrica compatta.

Prestazioni e controllo

Recensione Fiido Air

Se l’estetica può piacere o meno, le prestazioni sono indubbiamente quelle che più ci possono dare un’idea delle potenzialità di una bici elettrica. Fiido nel corso degli anni ha cercato di sviluppare eBike che potessero avere un rapporto costo-prestazioni molto buono, avrà spinto ancora di più sull’acceleratore?

Fiido Air monta componenti top di gamma che offrono prestazioni e controllo eccellenti. La tecnologia Gates Carbon Drive CDN garantisce una trasmissione di potenza fluida ed efficace, che ha la capacità di eliminare le catene tradizionali e nessun smontaggio del telaio richiesto.

Recensione Fiido Air

Per quanto concerne il sistema frenante, sono presenti freni idraulici Shimano BR-MT410 che permettono di ottenere un arresto affidabile e la massima sicurezza del ciclista in ogni condizione. Grazie al sensore di coppia Mivice, puoi beneficiare di un’esperienza di guida fluida e reattiva, con un motore silenzioso e che sopprime molto bene le vibrazioni.

Recensione Fiido Air

Nello specifico Fiido Air monta un motore da 250W, con 3 modalità di velocità o 5 Pas 2. La velocità massima raggiunta è di 30 Km/h. In realtà la velocità massima preimpostata è di 25 Km/h, ma puoi sbloccarla fino a 30 Km/h.

Recensione Fiido Air

Le modalità di pedalata servo-assistita e pedale ti garantiscono una buona versatilità mentre stai usando la bici elettrica, esse regolano molto bene la durata della batteria. Con la gamma power assist puoi ottenere fino a 80 Km di percorrenza, con una temperatura operativa tra -10°~50°C.

La batteria scelta da Fiido ha una capacità di 208.8 Wh, non la più capiente in commercio, ma comunque ideale per gestire al meglio la eBike in città.

Maneggevolezza, comfort di guida e carico massimo

Recensione Fiido Air

La potenza e le distanze percorse dalla eBike Fiido Air sono in linea con la concorrenza, l’azienda ha deciso di puntare su un prodotto equilibrato, ma che ponesse il suo punto di forza principalmente sulla maneggevolezza e il comfort di guida.

La caratteristica che rende estremamente maneggevole la bici elettrica è il suo peso, come ti abbiamo anticipato, la struttura quasi del tutto in fibra di carbonio riduce il peso notevolmente rispetto a una bicicletta elettrica tradizionale. Con solo 13.75 Kg potrai guidare con estrema facilità senza mai sentire la fatica nel direzionare il manubrio. Trasportare anche manualmente la eBike, senza nemmeno pedalare, è un piacere, che ti porterà ad abbandonare i modelli tradizionali nettamente più pesanti e ingombranti.

Recensione Fiido Air

Ulteriore elemento che rende Fiido Air molto confortevole nella guida è la sella Velo. Trascorrere tanto tempo su una sella scomoda non è assolutamente piacevole, soprattutto quando si percorrono strade non proprio perfette. La tecnologia Velo ti permette di avere il massimo comfort in città poiché è progettata proprio per questa tipologia di manti stradali. Dopo ore di test non abbiamo riscontrato nessun fastidio o la necessità di scendere dalla eBike per riposare; tutto è progettato per ottenere una guida confortevole e veloce.

Sebbene esteticamente Fiido Air possa sembrare una bici elettrica progettata principalmente per chi vuole spostarsi in città, essa si adatta bene anche a condizioni meno confortevoli della strada. Sebbene non siano presenti dei veri e propri cesti per il trasporto degli oggetti, il carico massimo è di 120 Kg, valore di tutto rispetto considerando il tipo di telaio.

Sicurezza

Recensione Fiido Air

Spesso si compie l’errore di pensare che una bici elettrica più leggera possa essere meno stabile sull’asfalto. Sebbene un peso maggiore possa migliorare l’aderenza sul manto stradale, in realtà non ha nessun beneficio reale sulla sicurezza mentre stai pedalando.

Fiido Air, anche se molto più leggera delle eBike tradizionali, è tra le soluzioni più affidabili attualmente in commercio. Ciò è dovuto non solo all’altissima qualità del telaio e alla sua resistenza, ma soprattutto ai freni idraulici Shimano BR-MT410 che rispondono molto bene sulle superfici asfaltate e sterrate.

Recensione Fiido Air

La sicurezza è ulteriormente migliorata grazie all’eliminazione dello schermo LCD per controllare le funzionalità della bici elettrica. Infatti, non avrai alcuna distrazione durante la guida e potrai concentrarti solo sulla strada.

Funzionalità

Recensione Fiido Air

Fiido, con il modello Air, ha introdotto una gamma di funzionalità molto interessanti per migliorare soprattutto la comodità e il controllo dell’utente mentre sta pedalando. Fiido Air, infatti, mette a disposizione tre modalità di avvio:

  1. Sblocco con impronta digitale.
  2. Sblocco dello smartwatch Fiido Mate.
  3. Sblocco dell’App mobile Fiido.

Grazie a queste funzioni puoi scegliere il metodo migliore a seconda delle tue esigenze quotidiane, garantendoti un’esperienza di guida sicura e fluida.

Puoi selezionare tre livelli di pedalata assistita (PAS), personalizzando lo stile di guida in base alle tue necessità. Interessante anche la possibilità di aggiungere una batteria supplementare per estendere l’autonomia di 80 Km.

Recensione Fiido Air

Se sei alla ricerca di una eBike che presenti come tecnologie: connessione App Fiido, smartwatch Fiido Mate per sbloccare la bicicletta e sblocco con impronta digitale, allora Fiido Air potrebbe essere ciò che desideri.

Sicuramente la mancanza dello schermo touch si fa sentire, ma Fiido ha deciso di puntare molto forte su uno stile minimale e pulito, garantendo maneggevolezza e il massimo comfort alla guida.

Specifiche tecniche

Recensione Fiido Air

  • Materiale del telaio: Fibra di carbonio
  • Altezza del ciclista; 170 cm (5’6 ) – 195 cm (6’4)
  • Autonomia: 80 km
  • Peso: 13,75 kg
  • Batteria: 208,8 Wh
  • Motore: Mivice-M070 250W
  • Sensore: coppia Mivice S200
  • Sistema Power Assist: Pedalata assistita
  • Sistema frenante: Freni a disco idraulici SHIMANO BR-MT410
  • Sistema di ingranaggi: Gates Carbon Drive CDN
  • Tempo di ricarica: 3 ore
  • Velocità massima: 30 km/h
  • Carico massimo: 120 kg
  • Parti in fibra di carbonio: telaio, manubrio, attacco manubrio, forcella anteriore, reggisella, ecc.

Conclusioni e prezzo

Recensione Fiido Air

Fiido Air vale l’acquisto? La domanda trova risposta prevalentemente nelle tue abitudini quotidiane da ciclista. Se desideri una eBike leggera, maneggevole, sicura e con una buona autonomia, allora è il prodotto che fa per te, se invece non riesci a fare a meno di uno schermo touch allora potrebbe non soddisfarti del tutto.

La possibilità di aggiungere un’ulteriore batteria e la capacità di adattarsi molto bene a tutti i percorsi cittadini, rendono Fiido Air una bici elettrica di grande valore, che la pone come punto di riferimento per i prossimi anni nelle soluzioni in fibra di carbonio.

Fiido Air Carbon E-bike è acquistabile a partire da 1.799€, sullo store ufficiale di Fiido

La eBike Fiido Air è disponibile per il pre-ordine con spedizioni disponibili da agosto 2024. La spedizione è gratuita e le tasse sono incluse. La maggior parte delle parti della bici ha una garanzia di un anno. Per ulteriori dettagli puoi consultare la Politica di Garanzia di Fiido.

Altri articoli utili

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Fabrizio Cannatelli