Recensione auricolari wireless HolyHigh G9 l’alternativa economica agli AirPods

6 Condivisioni

Abbiamo provato e testato a fondo gli auricolari wireless HolyHigh G9 l’alternativa economica agli AirPods Apple. Ecco i pro e contro di HolyHigh G9, i migliori auricolari bluetooth impermeabili e con cancellazione del rumore in commercio.

Auricolari HolyHigh G9: la prova completa

alternativa economica agli AirPods

Per chi ama ascoltare musica durante lo sport e non vuole rinunciare alla qualità del suono ed alla connessione Bluetooth, gli auricolari G9 sono un ottimo prodotto. Facili da collegare al telefono offrono diverse funzionalità con semplici tocchi sugli auricolari ed un ottimo rapporto qualità / prezzo. Le piccole dimensioni e l’adattabilità all’orecchio le rendono comode da indossare.

Ma Vediamo in questa recensione se il prodotto ci ha convinto.

Per i lettori di Informarea è previsto un codice sconto del 25%: “QH87T5Q3”

Confezione

alternativa economica agli AirPods

All’interno della confezione troviamo:

  • Auricolari HolyHigh G9
  • Stazione di ricarica portatile
  • Gommini di varie dimensioni
  • Cavo micro USB
  • Manuale d’utilizzo (anche in italiano)

Design, comodità e qualità costruttiva

alternativa economica agli AirPods

Gli auricolari HolyHigh G9 presentano un design compatto e gradevole. La custodia, che sul dorso presenta la scritta HolyHigh, è realizzata in materiale di vera pelle, da sembrare veramente lussuosa. Inoltre consente di attutire urti e resistere ai danni causati da cadute accidentali. La sua forma rettangolare compatta con angoli arrotondati le permette di stare comodamente in tasca, in modo da portarla sempre con te.

alternativa economica agli AirPods

Le cuffie G9 in-ear sono comode e leggere e, grazie alla loro forma ergonomica, si adattano a qualsiasi tipo di orecchio rimanendo stabilmente e saldamente in posizione anche mentre svolgi le tue attività sportive. Nella confezione trovi anche gommini morbidi di diverse taglie (S, M, L) per sentirti a tuo agio e per non far cadere gli auricolari dalle orecchie durante la corsa, gli allenamenti o i movimenti bruschi.

alternativa economica agli AirPods

L’elevata qualità costruttiva li rende una valida alternativa agli AirPods.

Funzionalità e Controlli

alternativa economica agli AirPods

Le cuffie wireless HolylHigh G9 hanno una tecnologia di cancellazione del rumore CVC8.0 in grado di filtrare il rumore esterno per  migliorare le conversazioni, anche in ambiente rumoroso. Con i doppi microfoni puoi ascoltare e parlare su entrambi gli auricolari ed ottenere un audio fluido e pulito.

Con un semplice tap sugli auricolari puoi avere un controllo completo e riprodurre, mandare avanti, mettere in pausa, alzare/abbassare il volume, rispondere/terminare/rifiutare le chiamate e riattivare Siri o Google Assistant.

I protocolli supportati sono: HFP, HSP, AZDP, AVRCP. La tecnologia impermeabile IPX5 protegge le cuffie da sudore, spruzzi d’acqua, pioggia leggera e sono perfette per qualsiasi tipo di sport: corsa, bicicletta, ginnastica e via dicendo.

alternativa economica agli AirPods

Per quel che riguarda i controlli, le cuffie HolyHigh G9 presentano:

  • Un tasto tattile multifunzione
  • Indicatori Led su ciascun auricolare
  • Pin di ricarica sugli auricolari
  • Una porta di ricarica micro USB sulla custodia
  • Indicatore LED della custodia di ricarica.

Le dimensioni del prodotto sono: 5,4 x 5,4 x 3,1 cm, per un peso di: 49,9 g.

Di seguito le funzioni di controllo:

  • Accensione: dopo averli presi dalla custodia gli auricolari si accendono automaticamente oppure toccare il tasto tattile multifunzione per 3 secondi.
  • Spegnimento: gli auricolari si spengono non appena vengono riposti nella custodia di ricarica oppure toccare a lungo il tasto tattile multifunzione per 5 secondi, quando gli auricolari sono in modalità di standby.
  • Riproduzione / Messa in Pausa: toccare una sola volta il tasto tattile multifunzione.
  • Passare al brano successivo / Passare al brano precedente: toccare due volte consecutive il tasto tattile multifunzione destro per andare avanti e due volte il tasto tattile multifunzione sinistro per tornare indietro.
  • Alzare volume / Abbassare volume: toccare a lungo il tasto tattile multifunzione destro per alzare il volume ed a lungo il tasto tattile multifunzione sinistro per tornare indietro.
  • Rispondere o terminare una chiamata: tocca una sola volta il tasto tattile multifunzione nelle chiamate in entrata, lo stesso vale per chiudere una chiamata.
  • Rifiutare una chiamata: toccare a lungo il sensore tattile induttivo per 2 secondi in caso di chiamata in entrata.
  • Attivare l’assistente vocale: toccare tre volte consecutive il tasto tattile multifunzione sinistro o destro.

Per i lettori di Informarea è previsto un codice sconto del 25%: “QH87T5Q3”

Come connettere gli auricolari allo smartphone

alternativa economica agli AirPods

Premetto che la distanza operativa senza ostacoli degli auricolari con lo smartphone non deve superare i 10 metri.

alternativa economica agli AirPods

Per connettere gli auricolari al tuo smartphone devi estrarli dalla custodia di ricarica e toccare e tenere premuto il tasto tattile multifunzione per 3 secondi per accenderli. Una volta che gli auricolari sinistro e destro saranno accoppiati gli indicatori LED sugli auricolari lampeggeranno in rosso e bianco. Attiva poi il Bluetooth dello smartphone e ricerca “G9” per eseguire l’accoppiamento con lo smartphone. Sentirai un suono di avviso quando l’accoppiamento verrà eseguito.

alternativa economica agli AirPods

Per sfruttare la modalità monoauricolare, estrai un singolo auricolare dalla custodia di ricarica. Tocca e tieni premuto sul tasto tattile multifunzione per 3 secondi per accenderlo. L’indicatore LED sull’auricolare lampeggerà alternativamente in rosso e bianco. Attiva il Bluetooth dello smartphone e ricerca “G9” per eseguire l’accoppiamento con lo smartphone. Sentirai un suono di avviso quando l’accoppiamento verrà eseguito.

Autonomia

alternativa economica agli AirPods

Se parliamo di autonomia gli auricolari G9 non deludono di certo. La capacità di ricarica per singolo auricolare è di 50 mAh mentre la capacità di ricarica della custodia è di 500 mAh e può ricaricare gli auricolari 5 volte. Una ricarica di 1,5 ore offre 7 ore di conversazione continua o 4-5 ore di musica senza pausa.

Per i lettori di Informarea è previsto un codice sconto del 25%: “QH87T5Q3”

Qualità audio e chiamate

alternativa economica agli AirPods

Anche la qualità audio è eccellente. Questi auricolari wireless sono equipaggiati di altoparlanti dinamici da 5,8 mm che offrono un suono vivido e ad alta fedeltà, consentendoti di godere di ogni dettaglio della musica. Bluetooth 5.0 e tecnologia di rendering Hi-Fi senza perdita di qualità forniscono un’esperienza di ascolto stereo Hi-Fi con bassi profondi e alti nitidi. Puoi ascoltare la musica in qualsiasi luogo, anche in un ambiente rumoroso.

Le cuffie, disponibili nei colori nero e bianco, si presentano ottime anche per quel che riguarda le chiamate in entrata ed in uscita. L’audio è fluido e pulito e non si ha l’idea di avere delle cuffie.

Unico difetto: gli auricolari sono incompatibili temporaneamente con iPhone 11 o versioni superiori.

Conclusioni

Ho provato queste cuffie durante la corsa e devo dire che sono rimaste saldamente attaccate alle mie orecchie per tutto l’allenamento.

Se sei alla ricerca di auricolari senza fili con un ottimo rapporto qualità / prezzo e con buona qualità del suono, allora non posso non consigliarti gli auricolari true wireless HolyHigh G9.

Valida alternativa economica agli AirPods Apple, non solo puoi gestire i brani di ascolto e le chiamate telefoniche con un semplice tocco, ma avere a disposizione capacità isolante e impermeabilità.

La Yogotec, l’azienda produttrice delle HolyHigh G9, fornisce un servizio assistenza post vendita in caso di problematiche legate al prodotto. In qualsiasi momento puoi contattarli al seguente indirizzo email: support@yogotec.com, anche nel caso in cui gli ordini hanno perso la scadenza di recesso di Amazon.

Per i lettori di Informarea è previsto un codice sconto del 25%: “QH87T5Q3”

Guarda la FotoGallery

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli