Recensione Anker Soundcore Spirit Dot 2: le True Wireless eleganti e di qualità

0 Condivisioni

Abbiamo provato e testato gli auricolari True Wireless Anker Soundcore Spirit Dot 2, adatti a coloro che amano fare sport e che sono alla ricerca di buona qualità audio e batteria longeva.

Soundcore Spirit Dot 2: la prova completa

recensione Soundcore Spirit Dot 2

Segui Informarea su Telegram

Abbiamo già testato esaltandole le cuffie Spirit X2 e devo dire che anche con le Dot 2, la Soundcore, la sezione di Anker che si occupa di dispositivi audio, è riuscita a produrre un prodotto dal design compatto e con alta qualità sonora. Non solo, in questo piccolo player potrai trovare: connessione Bluetooth 5, bassi profondi, resistenza al sudore IPX7, 16 ore di riproduzione, ricarica rapida e tanto altro.

Ma bando alle ciance e vediamo questo prodotto nel dettaglio.

Confezione

recensione Soundcore Spirit Dot 2

Gli auricolari Soundcore Spirit Dot 2 sono imballati in un box di vendita molto gradevole di colore bianco e azzurro con foto ed informazioni tecniche del prodotto. All’interno troviamo subito la custodia di ricarica dal design ovale e nello scompartimento sottostante il resto degli accessori. Nel dettaglio abbiamo:

  • Soundcore Spirit Dot 2
  • Custodia di ricarica
  • Cavo di ricarica USB-C
  • Set di commini adattatori per auricolari (5 misure differenti)
  • Manuale utente

Design, comodità e qualità costruttiva

recensione Soundcore Spirit Dot 2

Già dal primo impatto ho notato come le Soundcore Spirit Dot 2 si presentano con un design curato, a cominciare proprio dall’astuccio. Si tratta di una custodia di ricarica di forma ovale realizzata in plastica opaca di buona qualità con sistema di apertura a scorrimento orizzontale e blocco magnetico.

All’interno le cuffie sono posizionate con agganci magnetici, il cui scopo è fungere da presa per la ricarica delle Spirit Dot 2.

Nella parte superiore dell’astuccio è ben visibile il logo di Soundcore mentre nella parte frontale abbiamo 3 led di stato che notificano il livello di batteria residuo del case stesso. Sul retro abbiamo, invece, uno sportellino di gomma che nasconde una porta USB-C, da utilizzare per la ricarica tramite apposito cavetto fornito nella confezione delle cuffie.

recensione Soundcore Spirit Dot 2

Passando invece agli auricolari Soundcore Spirit Dot 2, essi si adattano perfettamente alla forma interna del nostro padiglione auricolare in modo da non cadere durante i tuoi allenamenti intensi.

recensione Soundcore Spirit Dot 2

Una volta indossate, la loro struttura in silicone morbido e flessibile le fa mantenere salde alle orecchie anche nei casi di sudorazione eccessiva (ti ricordo che è presente la certificazione IPX7).

No products found.

Funzionalità e controlli

recensione Soundcore Spirit Dot 2

Per quanto riguarda le funzionalità le cuffiette Soundcore  Spirit Dot 2 sono caratterizzate esternamente da dei sensori soft touch, proprio sotto al logo Soundcore dorato, con la quale puoi accendere o spegnere gli auricolare, controllare la riproduzione musicale e gestire le chiamate telefoniche.

Come per il case, anche le cuffie dispongono di un Led di stato che serve ad indicare se sono accese o spente o se connesse.

Oltre alla protezione IPX7, di cui abbiamo già parlato, va segnalata un’antenna LDS e la funzionalità Bluetooth 5 per creare collegamenti stabili tra gli auricolari e i dispositivi wireless. Non mancano poi la tecnologia SweatGuard, un particolare processo di tenuta e rivestimento che impedisce a liquidi e vapori del sudore di penetrare nell’involucro, e quella True Wireless MCSync che consente agli auricolari di collegarsi singolarmente ed in automatico al dispositivo mobile, con riduzione dei tempi di latenza del 30%,

recensione Soundcore Spirit Dot 2

Nel dettaglio i controlli per gestire la riproduzione musicali e le chiamate:

  • Accensione: tieni premuto il pulsante per 2 secondi sull’auricolare di destra o di sinistra (led bianco).
  • Spegnimento: tieni premuto il pulsante sull’auricolare di destra o di sinistra rer 8 secondi (led rosso).
  • Cambiare canzone: premendo due volte si potrà cambiare canzone.
  • Mettere in pausa la riproduzione: premi due volte il pulsante dell’auricolare di destra.
  • Accetta o chiudi chiamata: premi due volte sul pulsante dell’auricolare di destra o sinistra.
  • Rifiuta chiamata: tieni premuto sul pulsante dell’auricolare di destra o sinistra per 2 secondi.
  • Attiva Assistente vocale: tieni premuto sul pulsante dell’auricolare di destra o sinistra per 2 secondi.

Manca purtroppo un pulsante o una gesture per regolare il volume.

Altre modalità per accendere o spegnere gli auricolari è prenderli o riporli nella custodia.

Se hai problemi nell’utilizzo delle cuffie puoi provare ad effettuare il reset e reimpostare gli auricolari. Occorre quindi:

  • Riporre gli auricolari nella custodia di ricarica e assicurarsi una ricarica di almeno 10 secondi.
  • Tenere la custodia aperta e premere continuamente i pulsanti degli auricolari per 5 volte fino a quando i Led non lampeggiano in rosso 3 volte.

 Come connettere le cuffie allo smartphone

Estrai le custodie dalla ricarica e mettile all’orecchio. Collega il cellulare al Bluetooth e dopo aver individuato la voce “Soundcore Spirit Dot 2” tra l’elenco delle voci disponibili, selezionala avviando la connessione.

No products found.

Autonomia

L’autonomia di questo prodotto è veramente incredibile. In generale gli auricolari Spirit Dot 2 garantiscono 5,5 ore di riproduzione con una singola ricarica e fino a 16 ore con la custodia di ricarica (in pratica una giornata intera di riproduzione).

Se poi non hai abbastanza tempo e vuoi subito utilizzare le cuffie, è possibile effettuare una ricarica di 10 minuti per ascoltare musica per 1 ora di autonomia.

recensione Soundcore Spirit Dot 2

I Led della custodia di ricarica servono a notificare i tempi mancanti al caricamento.

  • 1° led lampeggiante: ricarica < 30%.
  • 2° led lampeggiante: ricarica tra il 30% e 70%.
  • 3° led lampeggiante: ricarica > 70%.
  • 4° led fisso: ricarica al 100%.

Suono e qualità audio

recensione Soundcore Spirit Dot 2

Il vero pregio di questi auricolari è la qualità audio. Provandole con volume alto, ho notato con stupore come tutte le frequenze. alti, medi e bassi non vengono distorti. Il suono è limpido e pulito e l’isolamento passivo va ben oltre le aspettative.

I bassi sono più presenti e profondi, grazie anche alla tecnologia BassUp, che sfrutta un algoritmo personalizzato per analizzare e intensificare i bassi in tempo reale. Inoltre il driver con rivestimento diamantato è circondato da materiale elastico che potenzia i bassi per aumentarne la resa fino al 100%.

No products found.

Conclusioni

Le cuffie sportive Anker Soundcore Spirit DOT 2 non sono in commercio da molto, eppure stanno avendo già un ottimo successo tra i consumatori. Il prezzo d’acquisto su Amazon è di 79,99 euro. Una cifra perfettamente in linea con il prodotto che pur non essendo ultra economico garantisce qualità audio e autonomia senza eguali.

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli