Perché Alexa lampeggia? Ecco la risposta ai tuoi dubbi

Gran parte dei dispositivi elettronici sono muniti di LED che cambiano colore a seconda delle necessità. Le luci LED lampeggianti e la loro frequenza testimoniamo normalmente che c’è un problema da risolvere.

A differenza dei dispositivi elettronici tradizionali, Alexa ha una legenda tutta sua, che si regola in base al problema e lo segnala con un colore. Nelle prossime righe scoprirai che i colori sono veramente tanti e che ognuno ti segnalerà un’azione ben precisa, estremamente utile per risolverla in pochissimo tempo senza doverti innervosire alla ricerca di una risoluzione casuale.

Andiamo, quindi, a indagare sul perché Alexa lampeggia e su come relazionarti a ogni tipologia di colore. Ti consigliamo di prendere carta e penna oppure un blocco note digitale perché i colori di Alexa non sono pochi.

Approfondimento: Comandi Alexa

Indice

Luci e colori di Alexa: cosa indicano e perché lampeggiano

alexa luce verde

I colori di Alexa sono visibili prevalentemente grazie al suo anello, composto da una striscia LED interna e capace di assumere qualsiasi colore. Ovviamente quando non visualizzi nessun colore il software è in attesa di un tuo comando e non presenta nessuna azione. Avrai già notato come l’anello LED diventi blu quando Alexa sta assimilando i tuoi comandi, mentre ha tutt’altro colore per le altre informazioni. Vediamo quali.

Come mai Alexa lampeggia una luce verde

Oltre a essere un ottimo assistente vocale Alexa può offrirti tantissime altre funzionalità interessanti, tra queste la chiamata. Grazie ai microfoni e alle casse auricolari potrai effettuare una chiamata anche a una buona distanza dal dispositivo di casa Amazon. Il colore verde lampeggiante identifica l’arrivo imminente di una chiamata da un tuo contatto, ma anche la possibilità di un messaggio in arrivo da un altro prodotto con Alexa. Quindi tieniti pronto per rispondere quando si presenta questo colore.

Come mai Alexa lampeggia di giallo

Il giallo è un colore molto particolare nel mondo del design, esso è capace di attrarre l’attenzione anche con dimensioni molto piccole. Prendendo spunto da questo concetto Amazon ha voluto dedicare ai messaggi e alle notifiche il lampeggiamento di Alexa di questo colore. Infatti, quando ti arriverà una notifica o un messaggio l’anello di Alexa lampeggerà con un colore giallo acceso, lentamente, proprio per attrarre la tua attenzione. Mi raccomando non far attendere troppo il destinatario.

Come mai Alexa lampeggia viola

Se non hai tanta voglia di sentire notifiche, messaggi, musica o tanti altri suoni provenienti dall’assistente vocale, la soluzione migliore è quella di inserire la modalità Non disturbare. Quando chiederai ad Alexa di attivare tale modalità l’anello LED si trasformerà in una lieve luce viola che ti farà capire che ha recepito il comando.

Questo colore però non è dedicato solo alla modalità Non disturbare, ma si estende anche a possibili problemi di Wi-Fi durante la prima configurazione del dispositivo. Se riscontri questo problema nelle prime fasi di installazione di Alexa, prova ad avvicinare il dispositivo al router, così da migliorare la ricezione tra le due componenti.

Come mai Alexa si illumina di blu

Come ti abbiamo anticipato all’inizio dell’articolo, Alexa quando produce una luce blu vuole farti capire che è in ascolto. Troverai delle leggere differenze tra il blu che emette prima e dopo l’ascolto, ma è solo un effetto scenico, in realtà il software interno sta solo elaborando l’informazione che hai trasferito ed è pronta per darti una risposta.

Ti consigliamo di fare molta attenzione tra la luce lampeggiante blu e quella azzurro chiaro, sebbene possano sembrarti colori simili in realtà stanno a indicare due informazioni completamente differenti. Vediamo in cosa differiscono.

Come mai Alexa lampeggia una luce Azzurro chiaro (Ciano)

Se la luce blu ti fa capire che Alexa è in ascolto, la luce azzurro chiaro ti informa che il dispositivo si sta avviando. Come ti abbiamo sottolineato in precedenza è molto importante porre attenzione su questo colore poiché in caso di necessità potresti dover staccare la corrente elettrica mentre stai facendo qualcosa per casa.

La fase di avvio di Alexa è molto importante per sincronizzare tutti i dispositivi di casa, soprattutto quelli intelligenti e staccare il flusso di corrente elettrica mentre ti mostra il colore ciano potrebbe portarti dei grattacapi che dobbiamo assolutamente evitare. Non puoi immaginare quanto sia frustrante memorizzare di nuovo tutti i dispositivi; quindi, è meglio fare attenzione a monte.

Come mai Alexa lampeggia una luce Arancione

Importante tanto quanto la luce ciano è quella arancione. Questa, infatti, ti indica in modo chiaro e veloce che il tuo dispositivo Alexa si sta configurando e che a breve sarà pronto per assecondare le tue richieste. Anche in questo caso cerca di non toccare il dispositivo e soprattutto evita di staccare la corrente elettrica in modo improvviso; gli elettrodomestici non amano molto i picchi di tensione, Alexa ancor meno.

La luce arancione però può indicarti anche una problematica più rilevante, cioè che sta provando da qualche secondo a connettersi a internet ma non ci riesce. Per aggirare questo problema diminuisci la distanza dal modem\router oppure avvia l’applicazione di Alexa sul tuo smartphone e verifica nelle Impostazioni > Impostazioni dispositivo > Echo Dot > Stato, la potenza del segnale internet.

Come mai Alexa lampeggia una luce Bianca

Per la luce bianca Amazon ha voluto dare un tocco d’artista ai suoi prodotti. Da un punto di vista tecnico la colorazione bianca identifica la variazione di volume che hai impostato o hai chiesto di impostare ad Alexa. Sebbene possa sembrarti una cosa banale, Amazon ha voluto metterci del suo e ha impostato una funzione che ti permette di capire anche visivamente quanto sia alto il volume del tuo dispositivo.

Maggiore sarà il perimetro bianco dell’anello LED e più alto risulterà il volume impostato da Alexa. Quindi se l’anello è completamente bianco stai attento a non esagerare con la musica, i vicini non sarebbero sicuramente contenti.

Come mai Alexa ha una luce rossa fissa

La luce rossa fissa appare quando viene premuto il pulsante accensione/spegnimento microfono sul dispositivo Echo. Questo significa che il microfono è disattivato e che Alexa non sta ascoltando. Premendolo nuovamente riabiliterai il microfono e di conseguenza Alexa potrà ascoltarti. Sui dispositivi Echo con videocamera, la barra rossa indica che il tuo video non sarà condiviso,

mostra quando viene premuto il pulsante di accensione/spegnimento del microfono. Ciò significa che il microfono del dispositivo è disconnesso e Alexa non sta ascoltando. Premilo di nuovo per abilitare il microfono.

Sui dispositivi Echo con videocamera, una barra luminosa rossa indica che il tuo video non sarà condiviso.

Leggi anche: Come collegare luci led ad Alexa

Come non far lampeggiare Alexa

Le interazioni visive e fisiche con le luci di Alexa sono sicuramente molto interessanti, ma è evidente come queste possano essere in alcuni casi fastidiose nel cuore della notte o mentre stai guardando un film. Fortunatamente è possibile disattivare alcune luci per avere una personalizzazione perfetta.

In particolar modo potrai gestire le luci gialle e quelle verdi. Ti basterà avviare l’applicazione di Alexa sullo smartphone e decidere di ricevere o meno le notifiche sul tuo assistente vocale. Eliminando le notifiche potrai quindi evitare di visualizzare il lampeggiamento giallo.

alexa verde

Per quella verde, invece, dovrai attivare la modalità Non disturbare, eccezionale quando devi andare a dormire. Per attivarla ti basteranno pochi secondi, vediamo come fare. Apri l’applicazione di Alexa sullo smartphone, vai su Altro > Impostazioni > Impostazioni dispositivo  e seleziona l’opzione Echo (ad esempio, nel mio caso Echo Dot Fabrizio). Da qui ti basterà premere sull’icona dell’ingranaggio, in alto a destra, e pigiare su Non disturbare passandolo a OFF, e il gioco è fatto.

alexa luce

Purtroppo, le luci arancioni, rosse e viola potranno ancora presentarsi se avrai dei problemi con la connessione.

Nessuna luce accesa su Alexa

Nel caso non vedessi luci lampeggianti, significa che il tuo Amazon Echo è funzionante. Pronunciando “Alexa“, otterrai l’attenzione dell’assistente virtuale di Amazon.

Se proprio non riesci in questa missione, c’è sempre la soluzione estrema di togliere la spina di Alexa, ma siamo sicuri che non ce ne sarà bisogno, vero?

Per ulteriori approfondimenti ti consiglio di consultare la sezione Aiuto dell’App Alexa.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Fabrizio Cannatelli

Autore e Founder di Informarea, sono un appassionato di informatica e tecnologia da sempre. La voglia di comunicare e di condividere sul Web le mie curiosità e le mie conoscenze, mi ha spinto a lanciarmi nel progetto di questo sito. Nato un po' per gioco e un po' per passione, oggi è diventato una grande realtà.

Approfondimenti