Oscar Pistorius libero su cauzione in attesa del processo

0 Condivisioni

Oscar Pistorius è stato scarcerato in data odierna con una cauzione di circa 85.000 euro. Il Giudice Nair ha accolto l’istanza del legale dell’atleta ma non ha derubricato l’accusa di omicidio volontario premeditato della fidanzata Reeva Steenkamp. Il Giudice ha contestato l’operato del detective Botha mettendone in evidenza la leggerezza nelle indagini e l’enormità degli errori commessi.

Pistorius e Reeva

La libertà su cauzione è stata concessa a Pistorius anche perchè non ci sarebbe pericolo di fuga e nè possibilità per l’atleta sudafricano di influenzare i testimoni. Pistorius dovrà presentarsi presso la stazione due volte a settimana; inoltre, non potrà detenere armi, non potrà avere alcun contatto con i testimoni, non avrà un passaporto e non potrà lasciare Pretoria.

Pistorius libero

Il 4 giugno è stata fissata la data del processo e vedrà contro, un’accusa che considera la violenza del delitto terribile e premeditata da parte di Pistorius e una difesa che ribadisce il concetto dell’incidente del suo assistito in quanto egli ha sparato alla cieca e non in modo premeditato.

Se volete seguire i post di www.informarea.it potete iscrivervi al suo feed RSS.


0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.