Nella causa di divorzio tra Angelina Jolie e Brad Pitt spunta Jennifer Aniston

0 Condivisioni

Colpo di scena nella separazione  tra Brad Pitt e Angelina Jolie, dopo l’annuncio dell’imminente divorzio sembra che l’attrice abbia trovato un’arma segreta da portare in tribunale nella causa di divorzio dal marito.

L’arma segreta risulterebbe essere proprio un’altra ex moglie dell’attore statunitense: la bella Jennifer Aniston.

Aniston, Brad Pitt, Angelina Jolie

Quest’ultima, lasciata anni addietro da Pitt, proprio per unirsi con la Jolie , conoscerebbe ogni segreto sui vizi e sul carattere difficile di Brad, e soprattutto  la condotta e le idee strane riguardo l’educazione dei figli.

La causa fondamentale della prima separazione dell’attore con la bella Jennifer, sarebbe, però, stata l’eccessivo uso di alcol e di droghe. Motivazioni che hanno spinto anche la Jolie ad allontanarsi.

Questa scoperta sarebbe una vera manna per gli avvocati della Jolie che punterebbero tutto sulla testimonianza della Aniston, in modo da intentare la causa di divorzio e far ottenere alla Jolie l’affidamento dei figli.

Attualmente l’attore americano può vedere i figli solo in presenza di una assistente sociale e sembra sia stato sottoposto, anche, a svariati test antidroga.

Insomma per il povero Brad Pitt si prospettano tempi davvero duri e bui.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!


0 Condivisioni

DoctorsTrucco

Angelo Grasso alias DoctorsTrucco, ha svolto per anni l’attività di cabarettista nel duo DoctorsTrucco esibendosi presso i più svariati locali d’Italia. In questo sito si occuperà della sezione Cabaret regalandoci delle verie e proprie pillole di comicità e di risate a crepapelle (garantito) e, grazie alle sue capacità innate, della sezione Fantacalcio (nel suo palmares Fantagazzetta ci sono già 4 premi).

DoctorsTrucco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.