Mondiali di Calcio Brasile 2014: Girone H – Pronostici e Formazioni

0 Condivisioni

Il Girone H vede tra le favorite quella che ha detta di molti sarà la rivelazione del mondiale il Belgio. La squadra fiamminga è sicuramente ricca di stelle su tutte Hazard, Mertens, Kompany, Lukaku e il portiere Courtois, la perplessità riguarda la capacità di trovare la giusta chimica tra quei giocatori che giocano nei vari campionati Europei. Altra candidata al passaggio del turno sarà la Russia del nostro Fabio Capello e dei talenti Denisov e i fratelli Berezutski. Un po’ più indietro e quasi alla pari: l’Algeria di Feghouli e la Corea del Sud di Chu Young Park  e Heung Min Son, due calciatori asiatici che si sono ormai smaliziati nel calcio Europeo.

Segui Informarea su Telegram

  Girone H - Mondiale Brasile 2014

Girone H – Pronostici e Formazioni

Vincente Girone Belgio;

Accoppiata passaggio del turno Belgio-Russia

 

BELGIO

Hazard - Belgio

Courtois,

 Alderweireld, Kompany, Vermaelen, Vertonghen

 Witsel, Fellaini

Mertens, De Bruyne Hazard

Lukaku

La Stella : Hazard

Il Rigorista: Hazard

 

 

RUSSIA

Denisov - Russia

 Akinfeev

 Kozlov, Ignaschevich, V.Berezutski, Kombarov

 Faizulin, Denisov, Shirokov

 Samedov, Kerzakhov, Kokorin

La Stella : Denisov

Il Rigorista: Shirokov

 

 

KOREA DEL SUD

Chu Young Park -Corea del SUd

Sung Ryong Jun

Yong Lee, Jeong Ho Hong, Young Gwan Kim, Yoon Suk-Young

 Sung Yong Ki, Kook Young Han

 Chung Yong Lee, Ja Cheol Koo, Heung Min Son

 Chu Young Park

La Stella : Chu Young Park

 Il Rigorista:  Ja Cheol Koo  

 

 

ALGERIA

Feghouli - Algeria

M’bolhi

 Khoualed, Bougherra, Medjani, Ghoulam

 Mostefa, Taider

Feghouli  Brahimi, Soudani

Slimani

La Stella: Feghouli

Il Rigorista: Feghouli

 

Scarica il Calendario-Mondiali-Brasile-2014.pdf (76,66 kb)

 

Segui Informarea su Telegram

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.