Mike Tyson torna sul ring a 52 anni in un Virtual Game

0 Condivisioni

Con 44 KO in 58 incontri, di cui 22 alla ripresa, il 52 enne Mike Tyson ha più volte affermato negli ultimi tempi di voler tornare a vestire i panni non del pugile ma del wrestler, mondo che conosce molto bene dato che vent’anni fa partecipò a WrestleMania XIV, in un incontro tra Stone Cold Steve Austin ed il campione Shawn Michaels. Di recente è stato anche visto intervenire energicamente nella sfida tra Chris Jericho contro Triple H e Shawn Michaels. Di sicuro questo matrimonio gioverà sia alla WWE che a King Kong, il cui cinema sembra si stia preparando a regalargli un film biografico con l’attore Jamie Foxx, lo stesso che qualche anno fa interpretò Ray Charles.

Se però vuoi rivedere sul ring le gesta di Iron Mike, il più giovane campione mondiale di Boxe nella categoria dei massimi, potrai farlo attraverso un virtual game, dove il suo alter ego sarà impegnato in cinque diversi giochi, grazie alla collaborazione tra Snaitech e il gruppo Insipered, leader nella creazione di contenuti tecnologici per il Gaming.

Mike Tyson virtual boxing

Il gioco di cui stiamo parlando è Mike Tyson Virtual Boxing e puoi giocarci da PC, tablet e smartphone proprio come fosse un vero e proprio incontro di boxe. Diversi lottatori dei pesi massimi avranno l’onere di sfidarsi a turno contro il campione dei pesi massimi ed il tuo compito sarà quello di indovinare chi tra loro riuscirà a resistergli per più tempo.

Ogni avversario è valutato statisticamente sulla base degli incontri precedenti. Tenendo conto che ogni avversario non potrà mai vincere ma solo pareggiare, dovrai scommettere sulla resistenza  di ciascuno, che può andare da un minimo di 0 secondi ad un massimo di 10 secondi per ogni match.

Grafica iper realista, vedere all’opera una leggenda della boxe sarà un vero divertimento. Per chi lo ha visto combattere tra gli anni ’80 e ’90 non dovrebbe essere difficile lasciarsi coinvolgere in questa avventura ed indossare i guanti evitando però di entrare a far parte tra i knockouts più rapidi della storia.

0 Condivisioni

Fabrizio Cannatelli

Fondatore di Informarea.it, è un appassionato di informatica. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo.

Fabrizio Cannatelli